Milly Carlucci: “C’è posta partito prima di Notti sul ghiaccio. Sogno uno show con Luca e Paolo”

Milly Carlucci sul quotidiano Libero: “Perdo con Maria De Filippi con un bel programma”. Non ha tutti i torti! – Notti sul Ghiaccio, diretta della puntata del 7 marzo.

Milly Carlucci reagisce sportivamente, al fatto di essere puntualmente doppiata ogni sabato sera dalla De Filippi. Un po’ ci è abituata anche con Ballando con le stelle, battuto dai vari Italia’s got talent e Tu sì que vales e un tempo superato dallo stesso C’è posta per te.

La conduttrice, però, riconosce un dato di fatto: entrambi i programmi sono fatti bene (magari Notti un filino meno, per quanto dignitosissimo). Ecco le sue dichiarazioni estrapolate dall’intervista di Alessandra Menzani, ieri su Libero:

“Tra me e Maria De Filippi non c’è competizione anche perché Notti sul ghiaccio è partito alla quinta puntata di C’è posta per te. Sarebbe come se in Formula Uno una macchina ai box partisse dopo 5 giri degli avversari. Ognuno fa la sua strada. Ci sono serate più facili del sabato. Il mio personale progetto era quello di fare un bel programma. Nel programma c’è bellezza e divertimento, la gara suscita sentimenti positivi e abbiamo tanti giovani che ci seguono su internet e twittano. Abbiamo sicuramente la giuria più scoppiettante della tv”.

In più Notti sul ghiaccio è proprio lo show che più la lega alla mamma appena scomparsa:

“E’ stata mia madre a chiedermi, sabato scorso, di andare in pista. Il pattinaggio era la sua passione da sempre: è stata lei a buttarmi sui pattini quando ero piccola. Ho fatto questo sport da atleta e ha fatto parte della mia vita fino ai trent’anni. Non è un mestiere che può durare per sempre, quindi poi è arrivata la televisione”.

Per le prossime puntate dice che vuole mettere sui pattini Fabrizio Frizzi, “il suo amico fraterno”:

“Con Flavio Insinna ci sono riuscita. In giuria? Simona Ventura non credo… I pattini fanno tremare le gambe solo al pensiero, li capisco”.

Poi Milly dice che Ballando con le stelle si prende un anno di pausa e tornerà nel 2016 (ormai si alterna con Ti lascio una canzone). E alla conduzione del Festival di Sanremo? Non ci pensa:

“Sono sempre presa da altri progetti impegnativi. Sanremo è un banco di prova per tutti, ora c’è Carlo Conti che lo fa benissimo”.

E poi, a dimostrazione di come la fatina Milly ami le forti emozioni, ecco i sogni che non ti aspetti:

“Mi piacciono i guastatori, quelli capaci di ironizzare e disturbare la mia messa cantata. Direi che farei un programma con Luca e Paolo o Siani: sono tra i miei preferiti”.

Non sarebbe proprio male unire il diavolo e l’acqua santa…

Ultime notizie su Milly Carlucci

Milly Carlucci la regina di Ballando con le Stelle

Tutto su Milly Carlucci →