Beppe Grillo a Porta a Porta. Cartonato. Il video

Bruno Vespa e Beppe Grillo

Questa ce l'eravamo persa, ma fortunatamente la recuperiamo grazie a un blog da (non) leggere: Beppe Grillo è stato, suo malgrado, ospite di Bruno Vespa a Porta a porta.

No, non in carne ed ossa, non scherziamo: pensate forse che Grillo ci sarebbe mai andato?

E allora? E allora ecco che Bruno Vespa sfoggia il "plastico", che, quando si tratta di esseri umani diventa il "cartonato". Ricordate? Ci fu anche quello dell'evasore fiscale, nel corso della scorsa stagione.

Vespa lo sa benissimo, che Grillo non ci andrebbe, nel suo salottino, e cavalca la cosa:

«Lui in carne e ossa non ci verrà mai, perché è troppo comodo parlare tramite i messaggi… io lo invidio da morire, lui sta in una bellissima villa, sta davanti a un computer e regna. Anche se qualche contestazione "tra i sudditi", ormai... [il riferimento è ai ribelli del Movimento e, in particolare, a Giovanni Favia, ndr]».

Nel breve spezzone che vi mostriamo, Vespa mostra i sondaggi che danno il Movimento Cinque Stelle come terzo partito o secondo, a seconda della fonte dei sondaggi. Sembrerebbe quasi che, dopo la boutade del cartonato, ci sia l'intenzione di parlar seriamente di Grillo & co.

Poi, però, sentiamo il conduttore dire:

«Scusate, stanno facendo delle foto, mi metto vicino a Grillo».

Cartonato.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: