Sanremo 2015, scaletta quinta serata - La Finale

Il Festival di Sanremo 2015 sera per sera. LA QUINTA PUNTATA IN DIRETTA.

 

Ultimo atto per il Festival di Sanremo 2015 che stasera, sabato 14 febbraio, festeggia San Valentino incoronando il vincitore della sua 65a edizione.

Presto per conoscere la scaletta della quinta serata di Sanremo 2015, su cui avremo lumi con la conferenza stampa in diretta dal teatro Ariston.

Vediamo però i punti salienti della scaletta dell'ultima serata di Festival.

Apre la serata la PFM, in scena con la Banda dell'Esercito Italiano.

In gara 16 Big. Non tornano in scena i quattro eliminati di ieri. Per loro votazione di Televoto, giuria di esperti e giuria demoscopica, che pesano rispettivamente per il 40%, 30% e 30% nella composizione della classifica finale. Al termine della prima votazione, le tre canzoni più votate vengono rieseguire e rivotate per stabilire il podio.

Ospiti musicali: Gianna Nannini, Massimo Ranieri, Enrico Ruggeri, Ed Sheeran, il cast di Romeo e Giulietta - Il Musical, la PFM che apre la serata.

Ospite comico Giorgio Panariello (e chissà che non compaia anche Pieraccioni).

In scena anche I Braccialetti Rossi.

Superospiti, direttamente da Hollywood, Will Smith e Margot Robbie.

Sanremo 2015, la scaletta della quarta serata


Carlo-Conti-Cover

Tornano ad aprire la serata i Pilobolus Dance Theatre con una nuova esibizione.

E' il giorno dei Giovani, che si giocano semifinale e finalissima: viene dunque proclamato il vincitore della Categoria Nuove Proposte di Sanremo 2015.

In semifinale, in ordine di uscita:

Amara con Credo (cod. 21) vs  Kutso con Elisa (cod. 22)

Enrico Nigiotti con Qualcosa da decidere (cod. 23) vs Giovanni Caccamo con Ritornerò da te (cod.24) 

Sfide dirette con ingresso della giuria esperti (30%) e della giuria demoscopica (30%), oltre che il televoto (40%). Stessa ripartizione del voto anche per la finalissima a due.

Ne approfittiamo per ricordare gli otto membri della Giuria Esperti: Claudio Cecchetto, Carlo Massarini, Massimo Bernardini, Andrea Mirò, Camila Raznovich, Marino Bartoletti, Paolo Beldì e Giovanni Veronesi.

In gara di nuovo tutti e 20 i BIG. Anche per loro stasera giuria tripartita, con la stessa percentualizzazione vista per i Giovani. La media ponderata tra le percentuali di voto ottenute dalle canzoni in gara in questa serata in serata e tra le
percentuali di voto ottenute dalla classifica congiunta elaborata sulla base delle percentuali ottenute nel corso della Prima e Seconda serata, darà luogo ad una classifica totale delle 20 canzoni in competizione. Le 4 meno votate saranno eliminate e non parteciperanno alla finale di domani, sabato 14 febbraio.

Dalla prima e seconda serata risultano a rischio eliminazione:

Grignani, Sogni infranti
Alex Britti, Un attimo importante
Lara Fabian, Voce
Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi (Platinette), Io sono una finestra
Anna Tatangelo, Libera
Biggio e Mandelli, Vita d'inferno;
Bianca Atzei, Il solo al mondo
Moreno, Oggi ti parlo così

Questo l'ordine di uscita dei Big:

Annalisa, Nesli, Irene Grandi, Nek, Bianca Atzei, Biggio e Mandelli, Moreno, Lara Fabian, Coruzzi-Di Michele, Lorenzo Fragola, Anna Tatangelo, Il Volo, Grignani, Malika Ayane, Dear Jack, Masini, Nina Zilli, Alex Britti, Raf, Chiara.

Sul fronte ospiti, è la serata di Virginia Raffaele. Anticipata da Blogo anche la presenza di Elena Sofia Ricci. Sul fronte musicale, annunciati The Avener, in scena con 'Fade out lines', e Giovanni Allevi che canta 'Loving you', una delle tracce del nuovo album, 'Love'.

Previsto anche Antonio Conte. In platea probabilmente Sammy Basso.
Atteso anche Gabriele Cirilli. Chissà che non arrivi PSY.

Fine puntata intorno alle 00.40/00.50.

Sanremo 2015, la scaletta della terza serata


0212_000157_Sanremo-seconda-Serata-Diretta

 

Continua nell'access prime time la sfida tra le Nuove Proposte: dopo il passaggio del turno di KuTso ed Enrico Nigiotti, che hanno battuto Kaligola e Chanty, tocca agli altri quattro cantanti cercare di conquistare la semifinale e la finale di domani, venerdì 13.

Queste le sfide, in ordine di apparizione:

Giovanni CaccamoRitornerò da te vs Serena BrancaleGalleggiare

Amara, Credo vs RakeleIo non so cos'è l'amore

Dopo la gara dei giovani in access prime time, la serata si apre con l'esibizione di Federico Paciotti, chitarrista e tenore: un personaggio anomalo della scena musicale italiana che apre la serata con "E Lucean le Stelle".

Per i Big, invece, serata particolare con l'esibizione a base di Cover. Tutti e 20 hanno scelto un brano per omaggiare la musica italiana e lo portano all'Ariston. Nessun voto utile per la gara, ma solo un premio per quella che verrà giudicata la migliore performance.

Cinque blocchi da quattro esibizioni: televoto aperto per tutta la durata del blocco. I più votati di ciascun blocco vanno nella 'finale', con televoto a parte che definirà la vincente, cui sarà consegnato un fiore creato apposta dai floricoltori di Sanremo, chiamata 'Cover'.

Vediamo i 5 blocchi da quattro, nell'ordine di uscita, costruito come delle vere playlist, alternando generi, voci maschili e femminili, per rendere piacevole l'ascolto in stile 'radiofonico':

Raf canterà Rose rosse, brano di Massimo Ranieri
Irene Grandi canterà una nuova versione di Se perdo te
Moreno proporrà una versione rap di Una carezza in un pugno, di Celentano
Anna Tatangelo si esibirà con Dio come ti amo presentato al Festival da Modugno e Cinquetti.

Biggio e Mandelli eseguiranno E la vita, la vita, di Cochi e Renato
Chiara canterà Il volto della vita, brano di Caterina Caselli
Nesli si presenterà con la cover di Mare Mare, di Luca Carboni
Nek canterà Se telefonando, brano di Mina

I Dear Jack eseguiranno la loro versione di Io che amo solo te
Grazia Di Michele e Platinette duetteranno in Alghero, canzone di Giuni Russo
Bianca Atzei Ciao amore ciao, canzoni di Luigi Tenco del 1967
Alex Britti proporrà la cover di Io mi fermo qui, dei Dik Dik

Lorenzo Fragola proporrà Una città per cantare, di Ron
Il volo eseguirà Ancora, singolo di Eduardo De Crescenzo
Annalisa canterà Ti sento, brano dei Matia Bazar
Lara Fabian canterà Sto Male

Gianluca Grignani canterà Vedrai vedrai di Luigi Tenco
Nina Zilli canterà Se bruciasse la città, di Massimo Ranieri
Malika Ayane canterà Vivere, classico di Vasco Rossi
Marco Masini canterà Sarà per te, brano che Francesco Nuti presentò a Sanremo

Superospiti musicali I Saint Motel e gli Spandau Ballet.

Ospiti comici Luca e Paolo. Attesi anche il Ct della Nazionale Antonio Conte e il presidente della Sampdoria Ferrero (portato alla fama tv 'anche' dall'imitazione di Maurizio Crozza) per l'angolo Tutti cantano Sanremo.

E siamo sicuri non mancheranno sorprese.

Sanremo 2015, la scaletta della seconda serata


Nell'access prime time prima sfida tra i primi 4 giovani di Sanremo: in ordine alfabetico

Chanty, Ritornerai;
Kaligola, Oltre il giardino;
Kutso, Elisa;
Enrico Nigiotti, Qualcosa da decidere.

Quindi spazio agli altri 10 Big in gara. L'ordine di uscita 'dovrebbe' essere il seguente:

Nina Zilli, Sola
Marco Masini, Che giorno è
Anna Tatangelo, Libera
Raf, Come una favola
Il Volo, Grande amore
Irene Grandi, Un vento senza nome
Biggio e Mandelli, Vita d'inferno
Lorenzo Fragola, Siamo uguali
Bianca Atzei, Il solo al mondo
Moreno, Oggi ti parlo così.

Prima esibizione, probabilmente in apertura, dei Pilobolus Dance Theatre.

Primo superospite in scena Biagio Antonacci, nello stesso slot di Ferro, quindi intorno alle 22.00.

Segue Angelo Pintus.

Prima star hollywoodiana all'Ariston per questa edizione: il momento di Charlize Theron è previsto entro le 23.00.

Presente anche Conchita Wurst, che tante polemiche ha scatenato tra i 'telespettatori cattolici', ma non prima di mezzanotte.

Previsti in serata anche il cantautore inglese Marlon Roudette, l'omaggio a Pino Donaggio per i 50 anni di Io che non vivo senza te e per lo sport, Vincenzo Nibali, vincitore del Tour de France 2014 che lancia idealmente il Giro d'Italia 2015 al via da Sanremo il 9 maggio.

Sanremo 2015, la scaletta della prima serata


Nell'access prime time una clip sulle "Emozioni" dei Big alla vigilia, quindi un assaggio del Red Carpet registrato dalle 19.30.

I primi 10 Big ad esibirsi in gara a Sanremo sono (in ordine di uscita):

01. Chiara, Straordinario
02. Grignani, Sogni infranti
03. Alex Britti, Un attimo importante
04. Malika Ayane, Adesso è qui
05. Dear Jack, Il mondo esplode
06. Lara Fabian, Voce
07. Nek, Fatti avanti amore
08. Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi (Platinette), Io sono una finestra
09. Annalisa, Una finestra tra le stelle
10. Nesli, Buona Fortuna Amore

Quest'ordine era stato anticipato già ieri da Chiara Galiazzo con un tweet: è infatti l'ordine di uscita provato il giorno prima del debutto.


Mercoledì, dunque, in scena gli altri dieci Big: Nina Zilli, Marco Masini, Anna Tatangelo, Raf, Il Volo, Irene Grandi, Biggio e Mandelli, Lorenzo Fragola, Bianca Atzei e Moreno.

Anticipiamo che nell'access prime time di mercoledì e giovedì ci saranno le esibizioni dei Giovani. Venerdì, sempre nell'access, semifinali dei quattro Giovani ancora in gara, quindi nel corso della serata finalissima e proclamazione del vincitore di Sanremo Giovani.

Al Bano & Romina Perform in Concert At Castell de Peralada Festival

Torniamo però alla prima serata che vedrà ospiti Al Bano e Romina, che canteranno - come annunciato da Al Bano - Felicità, Cara Terra mia e (da solo) E' la mia vita; Tiziano Ferro, che presenterà alcuni dei suoi successi, ma non intende farsi 'un tributo'.
Ospiti della prima serata anche gli Imagine Dragons, band di Las Vegas che presenterà il nuovo album "Smoke + Mirrors" in uscita il 17 febbraio.

Pillole di ospiti anche nello spirito di "Tutti Cantano Sanremo" con incursioni della 'vita' reale. A dare il senso della famiglia che si riunisce intorno al televisore, Conti ha chiamato la famiglia più numerosa d'Italia, la famiglia Anania da Catanzaro, formata da due genitori e ben 16 figli.
Ospite anche il dott. Fabrizio Pulvirenti, il medico colpito e guarito dall'Ebola.

Ospite comico Alessandro Siani (e per tenere sotto controllo tutti gli ospiti delle serate vi rimandiamo al nostro speciale). Parlerà di politica?

"Uno di nome Matteo dovrebbe essere chiamato in causa da Alessandro Siani... ma ce ne sono almeno due, e non so a quale possa riferirsi"

ha detto Conti nella conferenza stampa di oggi, martedì 10. E scommettiamo che Siani parlerà sia di Salvini che di Renzi.

Per tutte e cinque le serate, invece, compariranno all'improvviso i Boiler, fedeli al loro modello di comicità 'interstiziale' conosciuta a Zelig soprattutto con le Conferenze Stampa (argomento sempre 'caldo' a Sanremo, spesso per la loro scarsa utilità...)

Nella prima serata anche un omaggio a Pino Daniele, Mango e Giorgio Faletti: forse una clip per ricordarli. L'impressione però è quella di non voler fare cose troppo pompose.

Pubblicità venduta agli inserzionisti fino alle 00.20: prima di allora non si potrà chiudere la puntata. Preparatevi.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: