Jericho torna a Febbraio sulla CBS

Ormai è ufficiale: la serie tv Jericho tornerà in onda con altri 7 episodi, già prodotti e girati, al riparo quindi dal devastante Sciopero degli Autori, da Febbraio negli Stati Uniti. La campagna di mobilitazione dei telespettatori americani che avevano inondato di "noccioline" le sedi della CBS dopo l'annuncio della cancellazione si potrà dire quindi effettivamente conclusa con un clamoroso successo il 12 Febbraio prossimo.

Jericho, il telefilm che racconta della lotta per la sopravvivenza della comunità che anima la piccola cittadina dopo un devastante attacco terroristico che ha distrutto le grandi metropoli americane e dissolto gli Stati Uniti d'America, avrà una sua conclusione compiuta in tutti gli aspetti della trama che aveva appassionato oltre 15 mln di telespettatori prima dello hiatus e del brusco calo degli ascolti della seconda metà della prima stagione.

Carol Barbee, produttrice della serie, ha garantito che tutte le questioni lasciate aperte troveranno una loro soluzione, ma che verrà comunque lasciata la possibilità per un'eventuale terza stagione nel caso gli ascolti dovessero premiare Jericho oltre le aspettative costringendo il network ad un definitivo dietrofront. La possibilità potrebbe non essere così remota considerando la penuria di nuove produzioni che la tv americana si troverà ad affrontare se proseguirà lo Sciopero della WGA. Chissà se e quando Raidue programmerà i nuovi episodi dopo l'esperienza non esaltante della prima stagione.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: