Domenica In verso la chiusura definitiva a maggio 2015 (Anteprima Blogo)

Il contenitore domenicale di Raiuno non avrà una nuova edizione

Domenica In, 1976-2015. Lo storico contenitore della prima rete della tv pubblica è destinato a scomparire. Secondo quanto risulta a Blogo, quella condotta da Paola Perego e Pino Insegno e che si concluderà a maggio 2015 sarà l’ultima edizione di Domenica In.

Nell’ambiente è più che noto che a Viale Mazzini da tempo si stesse valutando l’ipotesi della chiusura definitiva del contenitore domenicale nato con Corrado. La stessa Mara Venier ha raccontato come alla fine della scorsa stagione il direttore di Raiuno Giancarlo Leone le annunciò che non ci sarebbero state nuove puntate del programma. Ed invece sappiamo tutti come è andata (ed ecco spiegato il rancore di zia Mara nei confronti di Mamma Rai). La coppia Perego-Insegno non è comunque riuscita a risollevare le sorti della trasmissione.

La decisione (praticamente definitiva) sarebbe stata assunta ieri nel corso di una riunione ai piani alti di Viale Mazzini.

Negli ultimi anni Domenica In ha faticato a trovare la sua identità, cambiando spessissimo conduttori e formula (e pure titolo, compreso il terribile Dom&Nika In). Il successo del segmento condotto da Massimo Giletti ha fatto il resto: l’Arena negli anni ha acquistato sempre maggiore spazio diventando il punto forte della domenica pomeriggio di Raiuno.

Cosa ci sarà nella prossima stagione sulla rete ammiraglia della tv pubblica, se l’indiscrezione fin qui raccontata dovesse essere confermata? Difficile fornire risposte in questo momento. Si può verosimilmente ipotizzare che Giletti guadagni ancora qualcosina in termini di spazio o che si punti ad altre forme di intrattenimento, come la fiction o il teatro.

Ma c’è tempo per saperne di più. Per ora c’è da portare a termine, con grande fatica, la stagione.

Ultime notizie su Domenica In

Domenica In è la trasmissione-fiume, mix di varietà, cronaca e costume, della domenica pomeriggio di RaiUno.

Tutto su Domenica In →