Katia Follesa a Tv Talk risponde a Blogo: "Di nuovo in coppia con Valeria? Mai dire mai"

Da Quanto Manca a Tv Talk per parlare della comicità in tv.

Katia Follesa, ospite di Tv Talk, racconta la sua esperienza alla conduzione di Quanto Manca, programma comico di Rai 2, in onda nella seconda serata del lunedì, e risponde alla domanda scelta dalla redazione del programma di Massimo Berardini tra quelle proposte dalla community di Blogo.

Si punta su quella di ermanno91 che chiede: "Cara Katia, il duo comico che formavi con Valeria Graci è definitivamente defunto? Ti piacerebbe tornare a fare qualcosa con lei in tv?"

"Mai dire mai! Perché no? - risponde la Follesa- Ora stiamo facendo due percorsi diversi, lei al cinema mentre io mi sono lanciata in questa nuova avventura. Ma ridiamo molto tuttora, ci sentiamo al telefono. Tornare insieme? Perché no".

Si celebra la conduzione comica al femminile (non proprio inedita neanche per Rai 2, memore di Serena Dandini al Pippo Chennedy Show e all'Ottavo Nano, sbarcato addirittura in prima serata) che per Katia Follesa è però davvero una prima volta.

Cosa hai dovuto togliere o aggiungere per fare questa conduzione, le chiede Cinzia Bancone:

"Ho tolto forse un elemento che mi ha sempre accompagnato, Valeria. Qui sono da sola a condurre, in una veste principalmente da conduttrice anche se sempre comica, brillante..."

dice la Follesa, facendo anche un po' di autocritica sui volumi un po' troppo alti sfoderati all'esordio.

"No, ma sapete perché? E' perché sono bassa e quindi devo urlare per farmi sentire, anche se adesso mi sto controllando"

scherza la conduttrice alla quale poi un'analista chiede "Avresti fatto la comica se avessi avuto il corpo di Belen?".

"Beh, magari chiedete a Belen se avesse avuto il mio fisico cosa avrebbe fatto!"

gioca Katia, che sottolinea come invece per lei il fisico sia una risorsa.

"Quando ho iniziato ero magrolina, eh. Poi dopo il parto ho preso forme più morbide”

racconta ribadendo come le linee curvy l'avvicinino però al pubblico. E ora bisognerà vedere come andrà il programma senza il traino di Pechino Express, come evidenza Silvia Motta.

In bocca al lupo.

 

 

 

  • shares
  • Mail