Heroes – Quentin Tarantino dice no

Torniamo a parlare di “Heroes”, la serie che, mentre fa proseliti in giro per il mondo, qui da noi non decolla (a questo proposito abbiamo dedicato un post con relativo sondaggio). In America sta per iniziare la seconda stagione, con nuovi personaggi e nuovi superpoteri, ma a quanto pare “Heroes” non piace a tutti… Un

Torniamo a parlare di “Heroes”, la serie che, mentre fa proseliti in giro per il mondo, qui da noi non decolla (a questo proposito abbiamo dedicato un post con relativo sondaggio). In America sta per iniziare la seconda stagione, con nuovi personaggi e nuovi superpoteri, ma a quanto pare “Heroes” non piace a tutti…

Un lettore di TvBlog, infatti, ci segnala la notizia secondo la quale il noto regista Quentin Tarantino avrebbe non solo rifiutato la regia di alcuni episodi della seconda stagione del telefilm, ma avrebbe anche commentato la sua decisione solo come lui sa fare:

“Non ho neppure mai visto quella fottuta serie.”

Personalmente, non ce lo vedrei bene a dirigere una sci-fi. Che c’azzecca con teletrasporto, rigenerazione cellulare e lettura del pensiero un regista che da sempre ha fatto proprio il genere “splatter” e negli anni ha imposto la propria regia come decisamente alternativa e controcorrente?
Meglio, piuttosto, dirigere una serie più consona a lui, come ha già fatto durante la quinta stagione di “CSI” (nell’episodio in due parti “Grave Danger”), dove ha potuto trovare pane per i suoi denti.
E voi, ce l’avreste visto nel decidere in quale modo Claire sarebbe…non morta?

(via SerialTv)

I Video di TvBlog

Ultime notizie su CSI

CSI - Crime Scene Investigation è un procedurale poliziesco creato da Anthony E.

Tutto su CSI →