Interferenze, su Rai Storia venti anni di tv italiana in prima serata

Quattordici puntate per raccontare venti anni di tv, dal 1994 al 2013.

Continuano in Rai le celebrazioni per i primi sessant'anni della tv e per questo ultimo scorcio di 2014 Rai Cultura ha preparato una serie di 14 puntate per ricostruire la storia degli ultimi venti anni di televisione in onda da questa sera, domenica 14 settembre, alle 21.30 su Rai Storia (DTT, 54). Trattasi di Interferenze, programma realizzato da Stand by Me, a cura di Erika Brenna, scritto da Coralla Ciccolini e Mario Bellina.

c'è di che sorprendersi a ripercorrere gli ultimi vent’anni di tv, mescolando personaggi tv e programmi che hanno fatto la storia del costume e della società italiana: si parte dal 1994, anno in cui la Rai aprì la fascia preserale con Luna Park, che raccolse il 'meglio' dei conduttori dell'epoca (Baudo, Frizzi, Carlucci, Bonolis) e in cui cambiò il modo di far politica con la discesa in campo di Silvio Berlusconi. Inevitabile il passaggio, a suo modo epocale, attraverso il Grande Fratello, che debuttò su canale 5 all'inizio del Millennio e il rafforzamento dell'offerta 'extra' generalista, con il consolidamento di Sky e il passaggio al Digitale Terrestre, con la conseguente esplosione delle reti tematiche e della frammentazione dei pubblici.

Rai Monosopio

 

A raccontare la storia della tv gli stessi protagonisti degli ultimi vent'anni, ancora volti noti del nostro piccolo schermo, passando da Bruno Vespa e Piero Angela, alle 'forme' del nuovo 'giornalismo' con Milena Gabanelli e Federica Sciarelli, arrivando ai reality/talent con Francesco Facchinetti, per approdare al factual con Carla Gozzi. A tenere le fila delle riflessioni sulla tv esperti della televisione e dei media, tra loro Alessandra Comazzi e Giorgio Simonelli, docente di storia della televisione.

Giusto per avere un'idea di come è strutturato il programma, diamo un'occhiata a quel che Interferenze propone per la prima puntata, tutta incentrata sul 1994: come dicevamo, è l'anno del debutto del preserale con Luna Park chiamato a controprogrammare La ruota della fortuna. Inizia in maniera massiccia il mercato dei format che contraddistinguerà la scena tv italiana e internazionale.
Si torna ai tempi di Carramba! Che sorpresa, al debutto di Superquark e Il fatto di Enzo Biagi (1995), si ricorda la nascita di Porta a porta e il passaggio di Michele Santoro su Italia 1 (1996), la truffa in diretta di Domenica In (1997) [che rivediamo nel video in apertura], la prima puntata di Un Posto al Sole....

In breve, storia personale e collettiva si intrecciano nelle 14 puntate di Interferenze: il viaggio si preannuncia affascinante per hi ama la tv e per chi la fatto del piccolo schermo un 'compagno' di vita e/o di studi. L'appuntamento è fissato alle 21.30 ogni domenica a partire da questa sera su Rai Storia (DTT, 54).

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: