La Talpa

Stesso format, stessa conduttrice (Paola Perego) ma cambia la rete: Italia1 al posto di RaiDue. Tanto basta, secondo Giorgio Tiraboschi, a segnare un radicale cambiamento di rotta per questo reality che non decollò. Sì, perché Italia1 ha un pubblico completamente diverso da quello di RaiDue. E fin qui ci siamo arrivati tutti. Però a me

di

Stesso format, stessa conduttrice (Paola Perego) ma cambia la rete: Italia1 al posto di RaiDue. Tanto basta, secondo Giorgio Tiraboschi, a segnare un radicale cambiamento di rotta per questo reality che non decollò.
Sì, perché Italia1 ha un pubblico completamente diverso da quello di RaiDue. E fin qui ci siamo arrivati tutti.
Però a me restano grosse perplessità. Il reality è un linguaggio tutto sommato semplice, e tutti gli orpelli e le complicazioni non fanno altro che affossare i tentativi di uscire dal seminato (vedi, ad esempio, Ritorno al Presente. La Talpa resta, fino a prova contraria, un reality con un meccanismo aggiuntivo che – secondo la modesta opinione di chi scrive – non fa che appesantire il tutto, rendendolo un clone troppo complesso di un’Isola dei Famosi che, guarda caso, parte domani.
Interessante, se non altro per gli amanti del gossip, lo scontro a distanza fra Simona Ventura e l’ex marito Stefano Bettarini, inviato speciale de La Talpa non per caso.
La cosa più divertente, però, è che esiste ancora il sito ufficiale di RaiDue (!)
Update: a riprova delle mie impressioni, lo stesso Stefano Bettarini ha più d’una difficoltà nello spiegare i meccanismi introduttivi del gioco. Inclusa la prima prova: scegliersi un posto letto. Solo per cuori impavidi.
Pare giusto dare una rapida scorsa ai nomi del cast. Diego Conte, Gianni Sperti, Sylvie Lubamba, Ludmila Radchenko e Alessia Mancini – che hanno già infestato il mio televisore di urletti inascoltabili – Demetra Hampton, la promessa mai mantenuta Alessandro Greco e la di lui consorte Beatrice Bocci, Francesca Rettondini, Jonis Bashir, Roberto Ciufoli, Paolo (Paolino) Cané – che ancora ricordo quando batté Wilander in Davis, la schiena tutta sporca di terra rossa, mon dieu – Paolo Vallesi e Danny Mendez. Non dovrei aver dimenticato nessuno in quello che sembra un discreto cast da realit, con le sue perle e qualche buco nero.
Anzi, no, manca Franklyn Santana, personaggio di cui – come tutti gli altri vip o pseudo tali de La Talpa – fino a oggi ignoravo – campando benissimo – l’esistenza.
[Sito Ufficiale de La Talpa]

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Paola Perego

Paola Perego è una conduttrice e attrice tv di Monza classe '66.

Tutto su Paola Perego →