Paint on the Road 2, su Real Time Gulienetti & Rogano ripartono dal ‘rinnovo locali’

Torna la coppia del fai-da-te creativo e del bricolage ‘estremo’ che per questa seconda stagione si misura anche con la ristrutturazione di attività commerciali.

Non solo mobili da scartavetrare e oggetti da rinnovare per la seconda stagione di Paint on the Road, al via questa sera, giovedì 26 giugno, su Real Time: Barbara Gulienetti e Fabrizio Rogano, infatti, salgono di nuovo sul loro ‘van’ biancoceleste, ma questa volta si dedicano anche al restyling di attività commerciali che tentano la via del makeover per riprendere vita (e affari).

E’ questa la principale novità di questa seconda serie di appuntamenti dello spin-off itinerante tratto dal format ‘cult’ della rete, Paint your life (sia Paint your life sia Paint on the road sono ideati e scritti da Barbara Boncompagni. In questa seconda edizione dello spin off figura fra gli autori anche Alessandra Curia) per anni uno degli appuntamenti di punta del palinsesto Real Time. Nove nuove puntate da 60′ ciascuna, prodotte da Magnolia e dirette da Alberto Puliafito (come già Enzo Missione Spose, altra prima serata di Real Time), nome che a ‘qualche’ lettore di TvBlog e di Blogo dovrebbe ‘ormai’ dire qualcosa…

Alla guida del furgoncino anni ’70 (scenograficamente bellissimo, come ebbi già modo di apprezzare lo scorso anno) tornano Barbara Gulienetti con la sua pistola a caldo – e, nel caso, gli smalti colorati – pronta a rinnovare mobili opachi e a individuare gli interventi migliori per rinnovare stanze e arredi (non sempre secondo le logiche degli accoppiamenti cromatici). A scovare materiali da recupero o tristi suppellettili cui donare nuova linfa ci pensa Fabrizio Rogano: più ‘sensibile’ di un cane da tartufi, riesce sempre a tirar oggetti buoni da riciclare nelle peggiori cantine d’Italia. Talvolta veri esercizi di stile e di abilità al servizio di soluzioni magari non propriamente pratiche, ma che per gli amanti del genere hanno un loro fascino.

 

Ai consueti sopralluoghi e interventi nei luoghi ‘privati’ delle famiglie protagoniste, quest’anno si aggiunge una missione che potremmo definire ‘pubblica’, per certi versi anche ‘sociale’: la ditta Gulienetti & Rogano, infatti, si mette al lavoro anche per rinnovare negozi e attività commerciali che hanno bisogno di una rinfrescatina. Interventi che per quanto possano sembrare semplicemente ‘estetici’, possono avere un’importante ricaduta negli affari, tra marketing e l’intervento ‘motivazionale’ verso i proprietari, che possono ritrovare un po’ di fiducia. Basti pensare al restyling di ristoranti, pasticcerie, parrucchieri che abbiamo imparato a seguire tra Cucine da Incubo, SOS Buddy o Tabatha Mani di Forbice. E in tempi di crisi una mano a rinnovare gli ambienti, fosse anche con un tocco di colore o con un nuovo bancone, vale oro, tanto più che per portarli a termine la coppia si serve dell’aiuto di amici e di parenti del proprietario del negozio, al quale verrà fatta una sorpresa. Un modo per mostrare ai telespettatori interessati qualche trucco per rinfrescare le proprie attività a costi contenuti, con pochi accorgimenti e un po’ di tempo ‘offerto’ dalle persone care.

I risultati del tour di Gulienetti e Rogano per questa seconda stagione di Paint on the Road li vedremo da questa sera alle 21.10 su Real Time. E che la sparachiodi sia con voi…