Day time di Rai1: Perego a Domenica in ora c’è, incrocio fra Maya, Muccitelli e Fialdini e qualcuno pensa all’incredibile Montrucchio

I “movimenti peristaltici” all’interno della pancia di Rai1 a proposito di sti benedetti palinsesti 2014-2015

E’ inevitabile follia, direbbe il buon Raf, ma che questo benedetto day time sia pazzo, pazzo, pazzo, sta diventando un dato di fatto. In un gioco di rimescolamento di carte infinito, nella giornata dei palinsesti al CDA di ieri si è rimuginato sullo spacchettamento dell’offerta televisiva delle tre reti Rai. In particolare il territorio di Rai1 sembra quello più mosso, in primis questo benedetto day time dove alla conduzione di Unomattina feriale era prevista la coppia Veronica Maya con il buon Franco Di Mare.

Nelle ultime ore, dalle segrete stanze del quinto piano di viale Mazzini, all’interno del “cerchio magico” formato da Roberta Enni e Rosa Anna Pastore, veri direttori ombra della Rete 1, con al centro colui il quale attualmente appare dall’organigramma della Rai come responsabile della rete ammiraglia, parliamo ovviamente di Giancarlo Leone, si è deciso di togliere (qualcuno dirà che non c’era mai stata) Veronica Maya dalla nuova edizione di Unomattina.

L’immagine scelta per questo avvicendamento è quella di Francesca Fialdini, che ha formato quest’anno l’affiatata coppia di Unomattina in famiglia insieme a Tiberio Timperi. Per la nuova edizione di Unomattina in famiglia, la scelta della nuova conduttrice spetta a Michele Guardì e fra i nomi presentati al regista ed autore televisivo c’è quello di Veronica Maya, ma non solo, potrebbe arrivare in quella fascia Ingrid Muccitelli, anche se quest’ultima è al timone di Linea Verde e qualcuno azzarda pure il nome di Hoara Borselli. Possibile in questo caso il passaggio di Muccitelli sabato e domenica mattina, con un ritorno della Maya a Linea verde? A noi piacerebbe a fianco di Timperi, l’ottima e brava Roberta Lanfranchi.

A margine arriva anche l’incredibile notizia che qualcuno (sarebbe Paolo Bassetti di Endemol) vorrebbe Flavio Montrucchio per il nuovo Verdetto finale, personaggio questo già saltato per una manciata di quiz, mentre è tornata, per ora a Domenica in Paola Perego. Ma in tutto questo la vera notizia è un’altra e cioè che Giancarlo Leone è sempre più tremendamente traballante sulla sua poltrona, nonostante ieri qualche consigliere, un tempo suo “nemico”, abbia votato a favore ai suoi palinsesti. I rapporti fra il direttore della Rete 1 ed il direttore generale non sarebbero così buoni e la nomina di un nuovo direttore di Rai1, sarebbe stata frenata solamente dalla mancanza di candidati. L’unica colpa di Leone però, è quella di ruggire molto poco ultimamente e di fidarsi troppo di chi lo riempie di complimenti. E’ lui il direttore di Rai1 ed è il momento di tirare fuori gli artigli: ora o mai più!

Ma queste, come direbbe Totò, sono quisquillie e pinzillacchere, perchè dalla tolda del Titanic, mercoledì prossimo, Cristina Parodi presenterà queste prelibatezze e molto altro, mentre silenziosamente, sommessamente ed intelligentemente, qualcuno a Mediaset ride sotto i baffi, che non ha.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Luigi Gubitosi

Luigi Gubitosi, indicato da Mario Monti come nuovo direttore generale della Rai.

Tutto su Luigi Gubitosi →