Mario 2, su Mtv una puntata speciale della serie tv con Maccio Capatonda

Su Mtv Mario 2, puntata speciale della serie tv di Maccio Capatonda in cui il protagonista diventa cattivo e maltratta i colleghiì, ma che mostra anche il backstage della nuova stagione

In attesa dei nuovi episodi, Mtv regala ai fan di Maccio Capatonda una puntata speciale di Mario, la serie tv in onda dallo scorso anno che tornerà con la seconda stagione in autunno. Questa sera, alle 23:20, va in onda Mario 2, puntata che riporta sul piccolo schermo i personaggi creati da Maccio Capatonda, tra cui il giornalista Mario, conduttore dell'Mtg, telegiornale in onda su un'emittente acquistata dalla Micidial Corporation.

Nella prima stagione, la nuova proprietà aveva deciso di inserire all'interno del notiziario una serie di spot improbabili, che portano Mario, paladino del giornalismo "serio", a voler lasciare il lavoro. Costretto da Lord Micidial (Franco Mari), torna a condurre il Tg ed ad insegnare i trucchi del mestiere al figlio Ginetto (Herbert Ballerina).

Mario

La prima stagione è terminata con la rivelazione che Lord Micidial è padre di Mario. Nello speciale, Mario si è ripreso dalla notizia ma è molto cambiato: se prima era un giornalista sempre attento, ora è diventato un perfido cronista che maltratta i suoi colleghi. In realtà, la puntata speciale è una serie "fantasma", girata male, che svelerà il motivo per cui Mario è diventato cattivo. Inoltre, ci saranno scene del backstage, che mostreranno i protagonisti al lavoro sui nuovi episodi.

Il tutto, con lo stile ironico e surreale di Capatonda, che già con la prima stagione di Mario ha confermato la sua capacità di prendere in giro i mass media con originalità e riuscendo a trovare l'appoggio di un pubblico pronto a lasciarsi andare alle trovate geniali ed irriverenti delle sue notizie.

Un regalo, quindi, che Maccio Capatonda riserva ai suoi fan, che dovranno aspettare ancora per rivedere Mario alle prese con nuove notizie e sponsor, ma che possono rifarsi con questo speciale.

  • shares
  • Mail