Grande Fratello 13 - La Diretta della Finale

Ospite dell'ultima puntata del Grande Fratello 13 Gerry Scotti. Chi sarà il vincitore?

CLICCA QUI PER AGGIORNARE

01.05 Il vincitore del Grande Fratello 13, che si aggiudica 200.000 euro, è.... Freeze. Poi la Marcuzzi fa leggere la busta... vince Mirco.

mirco chicca
01.01 Mirco e Chicca raggiungono lo studio, dove avverrà la proclamazione. Vengono accolti da fuochi di artificio.

00.58 La Marcuzzi ringrazia cani e porci, persino Manuela Arcuri. Si è scordata l'amico Cunaccia.

00.55 Per la prima volta iniziano a spegnersi le luci con i due finalisti ancora in Casa.

marcuzzi gf
0.53 La Marcuzzi raggiunge nella Casa i finalisti per il verdetto. Peccato che sia quasi l'una di notte.

modestina grande fratello caduta
00.49 Modestina è caduta dal palco, ma dopo la pubblicità non si hanno più sue notizie.

modestina gf
00.27 Modestina è la terza classificata.

00.22 Finalmente una rissa di quelle che ci piacciono. Valentina dà addosso a Samba dandogli di quello che si è rivelato alla fine per quello che è, un giocatore. Inusuale che la lite trash avvenga tra quelli che il Gf ha spacciato per santini in tutta l'edizione.
00.09 Modestina non ha endorsement vip, deve accontentarsi di sua madre.

rosita celentano
00.04 Ci mancava solo lo spottone pro Mirco di un membro del clan Celentano (lui è appassionato di Adriano). A portargli una dedica del papà la figlia Rosita.
mirco gf
00.01 Come favorire Mirco all'ultimo, con la sorpresa del papà che arriva sul trattore.

23.49 Luxuria smaschera Giovanni, dicendo che lo ha riconosciuto dal lato B e che gli ha visto fare lo spogliarellista in perizoma.

grande fratello finalisti
23.34 Chi vogliamo che vinca tra Mirco, Modestina e Chicca?

23.34 Eliminato Samba, il solo che poteva dare filo da torcere a Mirco, ora pronto a mandare a casa le due fighe di legno.



23.25

Sante parole, quelle del collega Odello.

grande fratello giovanni
23.23 Giovanni è il quinto classificato.

santarelli
23.20 Elena Santarelli tra il pubblico, solo perché è diventata amica della Marcuzzi.

chicca cani
23.12 Momento sorprese per Chicca, che sembra più felice di abbracciare i cani che i familiari.

stazzitta gf
22.55 Un bel freeze per la giovane autrice presa dalla rete, Stazzitta. Eccola in tutta la sua (in)utilità.

angela grande fratello
22.51 Arriva in studio Angela, che urla come una pazza.

samba g enitori
22.48 Samba con i suoi genitori adottivi baresi in collegamento e quelli veri che lo hanno raggiunto nella Casa. Bel momento.

luxuria gf
22.44 Luxuria felice di stare sul red carpet in esterna, dopo aver passato l'aspirapolvere su tanti tappeti rossi. Fa partire il vox populi tra i tifosi, dicendosi felice di stare tra le "trans-enne" . Viva Vladimir!

scotti gf
22.37 Anche Gerry è vicino alle liceali nigeriane. Se ne va specificando che sarà in onda con Avanti un altro fino al 6 giugno: "Chiudiamo come le scuole".
22.36 A Gerry Samba (che si diletta come prestigiatore) sta simpatico, ma alla fine premia Mirco per il suo mono-ballo.

chicca giovanni
22.31 Giovanni e Chicca si baciano andando su e giù su una trave, senza mani. Gerry allupato tifa per il bacio con la lingua e vorrebbe portarli allo Show dei Record.

22.29 La Marcuzzi dice che domani sarà freezzata a vedere Maria per la finale di Amici. Gerry invece dice che l'aria condizionata gli fa venire una paresi.

modestina gf
22.23 Modestina canta Se telefonando in versione casalinga, dedicandola a Mirco.

mirco gf
22.19 Scotti conduce il Gf show, con Mirco che deve rimorchiare Modestina ballando.

22.18 Scotti è felice perché hanno acceso l'aria condizionata per lui.

22.15 Ottima autoironia quella di Gerry, che si passa i capelli col phon e poi si fa dire dai concorrenti che è magro dal vivo. Mirco dice che nella Casa è entrato "uno".

Scotti freeze
22.11 Gerry Scotti sta per entrare nella casa per scoprire il talento dei ragazzi. Prima verrà freezzato.

22.05 Rivediamo i provini dei finalisti.

angela
22.03 Ricongiungimento per Angela live, direttamente dalla macchina che la condurrà in studio.

21.59 Angela a casa, ma quella sua (per fortuna la cafoneria viene punita). Samba in finale.

21.56 Il punto è che i ragazzi quest'anno sono proprio simpatici, non c'è nulla da fare.

21.50 Televoto chiuso.

21.48 Per la Marcuzzi è importante che siano passati tutti dal televoto e che sia il pubblico a decidere. Per Mirko non è carino che Samba e Angela abbiano avuto questa doccia fredda. Chi sarà l'ultimo finalista? La Marcuzzi sottolinea che il pubblico sta votando chi vuole in finale e non chi vuole eliminare.

21.44 Comunque a livello narrativo sono stati bravi sinora, nel capovolgere le carte.

grande fratello finale
21.43 Angela e Samba scoprono di essere finiti in nomination e di non avere la Finale assicurata. In questo modo sono spiazzate tutte le strategie.

21.41 Altro freeze. Mentre Angela, Samba e Giovanni sono congelati arriva Modestina. Poi, in seguenza, Chicco e Mirco. Il tutto con la musichetta da soap opera. Ormai su Canale5 il segreto è fare pause lunghissime, per sopperire all'assenza di contenuti. Giovanni si può sfreezzare su autorizzazione della Marcuzzi e unirsi ai tre appena entrati. Ecco che i coinquilini sperano di stare in gioco a parti invertite.

giovanni marcuzzi
21.38 Si è unito ad Angela e Samba Giovanni.

21.33 Bella sinergia tra Marcuzzi, Luxuria e Scotti. Vladimir fa il verso a "La accendiamo?" e Alessia dice che di incendi ne hanno avuti abbastanza.

marcuzzi scotti
21.29 Freeze per Marcuzzi e Luxuria (dopo che quest'ultima si è complimentata con la conduttrice per lo spacco del vestito, realizzato dal vincitore di Fashion Style). E' arrivato Gerry Scotti che si impadronisce della conduzione. Bella idea. Il conduttore dice di essere pazzo di "un giochino che si faceva nelle scuole, Un due tre stella". Ah, ecco. Poi Gerry smentisce che quelli del Grande Fratello non abbiano talento:

"Questa è una cattiveria, è un mal disporsi".

21.28 Chi uscirà tra Samba e Angela? Uno dei due verrà subito escluso dalla Finalissima.

21.22 Dopo un momento di retorica telefonata - ma almeno si è parlato in tv di una vicenda così delicata - si passa subito alla satira di Luxuria, che paragona il Gf agli exit poll. Dice che vincerà Michele Simoncini. Ah no, è uscito per primo. "Allora ci sono brogli".

grande fratello nigeria
21.19 Una Marcuzzi emozionatissima apre la Finale in esterna. Dice che Grande Fratello è un programma seguito da tanti giovani e per questo va dedicato alle liceali nigeriane rapite. Un inizio impegnato, chi l'avrebbe detto. Parte il coretto sulle note di Viva la vida e tanto di flashmob in stile pubblicità progresso.

01-00272727000009
Stasera, lunedì 26 maggio 2014, in prima serata su Canale 5, dopo dodici settimane di attesa, verrà decretato il nome del vincitore della tredicesima edizione di Grande Fratello.

In studio Alessia Marcuzzi (che ha rispedito al mittente le critiche all'edizione), padrona di casa da 8 edizioni e la new entry Vladimir Luxuria, opinionista di questa stagione.

La finalissima si preannuncia ricca di sorprese e colpi di scena. Tra questi Gerry Scotti, superospite della puntata, che metterà alla prova i ragazzi. E ancora, approfondimenti, immagini inedite e i “Freeze”, cult di questa edizione, che fino alla fine riusciranno a mettere in difficoltà e ad emozionare i concorrenti.

Sono partiti in 17, scelti tra 35.000 che avevano partecipato al casting, e, ad oggi, sono rimasti in 6:

Angela 28 anni, di Rozzano, disoccupata
Schietta, indipendente e riservata. Lavora da quando aveva 14 anni.

Chicca, 30 anni, di Legnano, laureata e impiegata in banca
Concorrente più nominata della stagione. Nella Casa ha trovato l’amore.

Giovanni, 28 anni, di Verona, commesso
Il bello della casa. Con GF ha trovato l’amore e il rapporto con il padre.

Mirco, 28 anni, di Lariano, contadino
Contadino, dall’allegria contagiosa. Sfortunato in amore anche nella Casa: innamorato non contraccambiato.

Modestina, 25 anni, di Raddusa (Catania), studentessa universitaria
Studentessa di Beni Culturali, pudica e riservata: non si è mai fatta vedere in costume.

Samba, 33 anni, di Altamura, ex vucumprà.
In Senegal studiava giurisprudenza ma ha deciso di tentare la fortuna emigrando. Arrivato in Italia, ha lavorato come vu’ cumprà fino a quando una famiglia di Altamura l’ha accolto in casa come un figlio. Ora ha un bar tutto suo.

Angela Viviani al Grande Fratello 13


Schietta e riservata allo stesso tempo. Angela non si è mai sottratta ai confronti con gli altri concorrenti, dicendo sempre la sua, senza temere le conseguenze, ma, allo stesso tempo, ha avuto non poche difficoltà a raccontare la sua storia in Casa. Ha iniziato a lavorare a 14 anni e a 16, dopo la separazione dei genitori, è andata a vivere da sola. E’ abituata a non lamentarsi e a non chiedere niente perché in passato, a causa delle ristrettezze economiche della famiglia, non voleva ferire i genitori facendo loro richieste che non potevano esaudire. Spesso è stata lei a occuparsi dei fratelli. Nella Casa si è sentita “figlia” e “protetta”. E, dopo due storie d’amore sfortunate (l’ultima finita dopo aver scoperto che lui stava per sposare un’altra), è riuscita a vivere un sentimento piuttosto forte con un altro concorrente: Fabio.

Nelle prime settimane, in realtà, si pensava che Angela avesse un debole per Giovanni, “preda” di Chicca, e che il ragazzo fosse indeciso tra le due. Giovanni, infatti, aveva confessato: “la cosa perfetta sarebbe una Chicca con la testa di Angela. Mi ritrovo di più come persona con Angela, con Chicca mi sembra di essere sballottato da una parte all’altra e sono un po’ confuso”. Angela, dal canto suo, ha sempre affermato con forza di non provare nulla per Giovanni, di non essere gelosa del suo rapporto con Chicca e di non aspettarsi niente. E ha chiarito anche la sua posizione con Chicca, dicendole: “tutto quello che si è creato mi ha molto infastidito, se fosse stato vero ci stava anche, ma non lo è”.

Di vero, invece, c’è stato il rapporto nato con Fabio. I due sono stati la coppia più ‘wild & rock’ della Casa, lontani dalle smancerie, schietti e passionali. La loro storia sembrava nata più per gioco (un bacio scappato sotto il piumone che entrambi hanno voluto archiviare il giorno dopo e che Angela aveva commentato dicendo: “non c’era niente di premeditato, non mi aspetto niente, come sempre. Non sono entrata qui a cercare un fidanzato”) ma l’allontanamento durante la settimana di Fabio passata in Cantina (a insaputa di Angela che lo credeva ormai eliminato) ha rafforzato i loro sentimenti. La notte stessa del rientro di Fabio in Casa, tra i due è scoppiata la passione e anche nei giorni successivi i due hanno continuato a cercarsi e a stare insieme, senza volersi etichettare però come ‘coppia’.

In realtà, più volte Angela ha mostrato una certa gelosia nei confronti del ragazzo e con il passare del tempo si sono scoperti sempre più romantici (Fabio ha fatto anche diverse serenate d’amore alla sua Angela). L’eliminazione del ragazzo ha colpito molto Angela che ha cercato di reagire, come suo solito, senza riuscire, però, a non piangere. Con il passare dei giorni, Angela ha iniziato a pensare che Fabio, fuori dalla Casa, l’avesse già dimenticata… in realtà, durante la semifinale, Fabio ha ammesso di aspettarla.

Nella Casa, Angela ha stretto un rapporto molto forte con Valentina (che, in un videomessaggio, le ha detto: “sei stata la persona più bella da scoprire in questa esperienza, sei il cuore più grande e generoso, sei la verità e l’istinto, continua ad ascoltare la tua pancia e il tuo cuore”), Roberto e Diletta. Ma è stato con Samba che è riuscita ad aprirsi e a raccontare la sua storia e quella della sua famiglia, delle difficoltà affrontate e del suo darsi sempre da fare, senza aspettarsi mai niente nessuno, pensando sempre al peggio. “Sono andata via di casa perché quando i miei si sono separati non volevo stare con nessuno – gli ha spiegato - Con mio padre non ho avuto rapporto per due anni. Lui non ha cercato me e io non ho cercato lui. Quando è tornato con mia mamma ci ho messo un pochino ad andare a casa quando c’era anche lui. Poi ho chiuso tutto in un cassetto ed è come se non fosse mai andato via”. La ragazza, però, ha ammesso che non è stato facile aprirsi, anche se per pochissimo: “Non ce la faccio a parlare di me, della mia famiglia, della mia infanzia. I nostri problemi sono sempre stati legati a questioni economiche. Non mi sono mai lamentata per non far star male gli altri”.

Di “odio e amore”, invece, il rapporto con Chicca. Le due più volte si sono scontrate, nominate, chiarite e riappacificate, cercando ogni volta di ripartire da zero. Angela ha cercato di spiegarle che è stata lei a essersi allontanata dal gruppo delle ragazze fin dai primi giorni, Chicca, però, ha insistito a cercare un rapporto con lei e le ha detto che spera di continuare a vederla anche una volta finito il reality.

I pensieri negativi sono stati un must di Angela e, prima della semifinale, sia Samba sia Mirco hanno cercato di convincerla a pensare ogni tanto in positivo e a crederci. Mirco, in particolare, ha provato a spronarla dicendole: “come a me, anche a te non ti ha mai regalato niente nessuno, hai sempre lottato per fare qualcosa, io il Grande Fratello lo vedo come il nostro riscatto”.

Chicca Francesca Rocco, finalista al Grande Fratello 13


Chicca è stato uno dei personaggi più controversi di questa edizione: o la si ama o la si odia. Il pubblico a casa, almeno finora, facendole passare sette nomination e scegliendola come finalista nel televoto contro Angela, ha dimostrato di amarla. Dagli altri ragazzi, invece, il più delle volte è stata giudicata eccessiva ed esibizionista (balla e canta a squarciagola continuamente, non sta mai ferma), egocentrica e falsa, ma a ogni critica Chicca ha risposto col sorriso e con un self control da manuale.

Figlia modello che ha sempre seguito i consigli dei genitori (è laureata in giurisprudenza e lavora in banca), Chicca ha trovato nella Casa quella leggerezza di cui sentiva la mancanza nella sua vita. “Ho avuto una vita sempre tutta programmata – ha detto dopo l’ennesima critica - non ho mai avuto modo di divertirmi…  qui mi sto divertendo”.

Parlata languida e sensuale, modi da ‘gattona’ – che hanno destato non poche critiche da parte delle altre ragazze che l’hanno definita “un’ape che vola di fiore in fiore”-, Chicca, dopo aver flirtato con diversi concorrenti (“io amo conoscere le persone, mi devo sentir libera di muovermi come desidero” diceva i primi giorni), ha scelto la sua preda: Giovanni. E si è innamorata follemente… Il ragazzo ha ammesso di subire il suo fascino (“è molto accattivante, ha questo sguardo magnetico”, aveva detto alla seconda settimana) ma ha preferito andarci con i piedi di piombo, nonostante gli innumerevoli avvicinamenti e tentativi di seduzione da parte di Chicca.

“Queste quattro mura mi limitano, preferisco fare un passo indietro che due avanti”, aveva detto Giovanni, destando anche la curiosità degli altri ragazzi in Casa, restii a credere al suo tentennamento. Samba e Mirco avevano cercato consigliare la ragazza: “è lui che deve venire verso di te, è l’uomo che fa il primo passo, se non viene verso di te non ti vuole”, le aveva detto il senegalese. Mirco aveva cercato di scuoterla, dicendole: “non mi dire che per dare un bacio servono i mesi… svegliatevi! Quando un uomo non vuol baciarti c’è qualcosa che non quadra. Ma non vi siete stufati di chiacchierare? Che vi dite tutti i giorni?”.

Ma Chicca non ha desistito e ha proseguito per la sua strada, convinta della sua scelta. Lo ha fatto anche dopo aver sentito che Giovanni si era pentito del loro primo bacio (“è stato proprio un seguire l'istinto e basta… me ne pento, se tornassi indietro non l'avrei fatto”, aveva detto Giovanni). E ha insistito nonostante i continui capovolgimenti di fronte del ragazzo e un suo presunto interessamento nei confronti di Angela (Angela, però, ha sempre smentito un suo coinvolgimento). Non si è mai lasciata scalfire più di tanto e, forte dei suoi sentimenti, ha fatto, dopo poche settimane, anche dichiarazioni piuttosto forti su Giovanni: “a me verrebbe da chiedergli cosa fa nei prossimi 40 anni, non nei prossimi due mesi, vorrei prendermi cura di lui, guardare che stia bene e non gli manchi niente”. E ha avuto ragione. Giorno dopo giorno, Giovanni si è lasciato andare sempre di più fino a decidere di viversi a pieno la loro storia d’amore. Più volte, però, Chicca l’ha messo in imbarazzo con le sue esternazioni, come quando gli ha detto di essere “pazza” di lui o di essere pronta a fare un figlio insieme, cosa che ha ribadito anche in una puntata, durante il “gioco delle affinità”.

Alla domanda “Come vi vedete tra un anno”, Chicca ha risposto “mamma”, spiazzando Giovanni che l’ha rimproverata per averlo messo nella condizione di dover promettere qualcosa al pubblico. Anche questa volta, però, è rimasta imperturbabile, o quasi, commentando semplicemente: “E’ tornato nel mood ‘Giovanni prime settimane’, quello che usa tanto la testa e poco le sensazioni e le emozioni. La ragione secondo me dovrebbe essere utilizzata il meno possibile in questa vita, bisogna vivere di petto e di pancia”. Piano piano, però, tra i due è tornato il sereno e, col passare dei giorni, sono diventati inseparabili (Giovanni, più volte, ha dimostrato anche di esserne geloso, soprattutto per i suoi modi un po’ disinibiti e per il suo andare in giro spesso poco vestita).

Nella settimana in cui sono stati separati (lui in Cantina, già finalista) e lei in Casa, Chicca, per stargli comunque vicino, gli ha preparato un dolce e glielo ha fatto recapitare da GF, inserendo, all’interno dell’impasto un bigliettino d’amore per lui… “Mi raggiungerebbe anche ad Alcatraz” è stato il commento, emozionato, di Giovanni.

Nella Casa, Chicca ha legato molto, oltre che con Giovanni, con Samba (che ha difeso anche quando si è auto-votato per andare in finale), Mirco e, negli ultimi tempi, con Modestina. Difficili i rapporti con le altre ragazze (Mia, in un video messaggio, ha detto “meglio ottusa e coatta che Chicca”), ma non piaceva neanche a Roberto (con cui ha discusso pesantemente dopo che lui l’ha accusata di servilismo nei confronti di Mirco, dettato da una strategia di gioco) e a Fabio (anche se lei più volte ha cercato un contatto con lui).

Di odio e amore, infine, il rapporto con Angela. Le due più volte si sono scontrate, nominate, chiarite e riappacificate, cercando ogni volta di ripartire da zero. Angela ha cercato di spiegarle che è stata lei a essersi allontanata dal gruppo delle ragazze fin dai primi giorni, Chicca le ha risposto: “voi avete criticato il mio modo di fare con gli uomini, poi tu pensa quello che vuoi. Comunque sappi che spero di vederti anche fuori di qua, mi farebbe piacere”.

Giovanni Masiero, finalista al Grande Fratello 13


Tanto bello quanto timido, Giovanni prima di iniziare Grande Fratello era single da due anni: “non riesco ad incontrare la ragazza che dico io, quella giusta”, aveva detto, perché non sapeva che stava per essere travolto dal ciclone Chicca…

Ma il reality non gli ha portato fortuna solo in amore. In questi quasi 100 giorni di permanenza in Casa, Giovanni ha ammesso di aver imparato tante cose, è contento dei cambiamenti che ha fatto e da amante dei viaggi qual è, ha ammesso che quello di GF “è quasi il viaggio più bello che abbia mai fatto”. Figlio di genitori separati, nella Casa ha avuto anche modo di pensare a suo padre e a quanto sentisse la mancanza di un rapporto più profondo con lui. Grazie a Grande Fratello, è riuscito ad abbracciarlo di nuovo e, probabilmente, questo loro incontro è stato il primo passo verso un riavvicinamento futuro.     

Giovanni non è stato subito il prescelto di Chicca: la ragazza ha fatto prima un po’ la gattona anche con altri inquilini, ma una volta scelto il bel veronese è partita in quarta. Giovanni, all’inizio, ha cercato di tenere a freno la sua esuberanza… Ha ammesso di subire il suo fascino (“è molto accattivante, ha questo sguardo magnetico”, aveva detto alla seconda settimana) ma è rimasto abbastanza sulle sue, nonostante gli innumerevoli avvicinamenti e tentativi da parte di Chicca per farlo cadere in tentazione.

“Queste quattro mura mi limitano, preferisco fare un passo indietro che due avanti”, aveva detto Giovanni, destando anche la curiosità degli altri ragazzi in Casa, restii a credere al suo tentennamento. Dopo giorni di indecisioni, Giovanni si è finalmente deciso a cedere alle avances della bella milanese, anche se, dopo il primo bacio, si è pentito dell’accaduto (“è stato proprio un seguire l'istinto e basta… me ne pento, se tornassi indietro non l'avrei fatto”) deludendo molto Chicca. A bloccarlo, forse, era anche il rapporto che aveva creato con Angela, tanto che aveva confessato: “la cosa perfetta sarebbe una Chicca con la testa di Angela. Mi ritrovo di più come persona con Angela, con Chicca mi sembra di essere sballottato da una parte all’altra e sono un po’ confuso”.

In realtà, i due hanno continuato a conoscersi e a piacersi… Giovanni si è lasciato andare sempre di più fino a decidere di viversi a pieno la sua storia d’amore con la ragazza e ha ringraziato Grande Fratello perché gli ha fatto provare “cose che non provavo da anni. Mi ha dato possibilità di trovare una ragazza che ha creato questa situazione. La vivo come una favola, mi guardo allo specchio e non mi riconosco, mi sembro un po’ sdolcinato… Al Giovanni di fuori non piacerei, ma sono cose che sento, non voglio farmi domande – ha detto - voglio vivere e basta, ascoltare quello che la mia testa e il mio corpo mi dicono. Ho pensato a fuori e mi sono visto a chiamare Chicca, quindi la cosa continuerà anche fuori”. Più volte, però, Chicca l’ha messo in imbarazzo con le sue esternazioni, come quando gli ha detto di essere “pazza” di lui o di essere pronta a fare un figlio insieme, cosa che ha ribadito anche in una puntata, durante il “gioco delle affinità”.

Alla domanda “Come vi vedete tra un anno”, Chicca ha risposto “mamma”, spiazzando Giovanni che, a caldo, ha commentato: “non è stata una sensazione piacevole, mi sono trovato nella condizione come se dovessi promettere qualcosa al pubblico. Sto vivendo bene qui dentro con Chicca, ma il fatto di dover per forza accontentare qualcuno, di dare delle risposte a qualcuno fuori, a me non è piaciuto e mi ha creato un po’ di pensieri e turbamenti”. Parole che hanno amareggiato la ragazza. Piano piano, però, tra i due è tornato il sereno e col passare dei giorni, sono diventati inseparabili (Giovanni, più volte, ha mostrato anche la sua gelosia nei confronti della ragazza).

Nella settimana che hanno vissuto separati (lei in Casa e lui in Cantina, già finalista) alla domanda di Modestina su cosa gli piacesse di lei, ha risposto: “tutto l’insieme, gli eccessi, l’energia positiva, la sua sicurezza… sono tante cose… e la sua bellezza prima di tutto”. E poi ha aggiunto: “mi fanno pensare i suoi atteggiamenti. Sono cose che io non farei, ma è proprio quella diversità che mi incuriosisce, mi stimola, mi stuzzica”.

Altalenante, invece, il rapporto con Roberto, nonostante i due avessero diversi punti in comune, tra cui l’essere cresciuti senza la figura paterna. Giovanni è rimasto molto deluso dal romano per alcune parole pesanti utilizzate nei suoi confronti. Roberto gli ha chiesto scusa e si è detto in attesa di una sua risposta, anche fuori dalla Casa.

Un grande amico Giovanni l’ha trovato in Samba. Quando si è trattato di scegliere chi mandare in finale, Giovanni non ha esitato, scrivendo il nome dell’amico. E gli ha confermato la sua fiducia, anche dopo aver visto che si era auto-votato: “io ti ho fatto un assist, adesso tocca a te fare il gol”. In realtà, Samba, la settimana successiva, gli ha restituito il favore. Di fronte alla scelta se confermare la sua immunità o cederla a qualcun altro, Samba ha fatto il nome di Giovanni. “Ho apprezzato moltissimo il suo gesto – ha detto Giovanni - proprio un gesto da fratello e da fratello guerriero qual è. Lo ringrazio per questo regalo”. Ha aggiunto: “arrivare in fondo a questo viaggio è indescrivibile, è quasi il viaggio più bello che abbia mai fatto. La mia storia gieffina è iniziata qui e qui andrò a finire, sono felice, il primo amore non si scorda mai”.

Mirco Petrilli, finalista al Grande Fratello 13


Allegria contagiosa e comicità allo stato puro: Mirco ha rappresentato il riscatto della terra e ha portato alla ribalta un lavoro forse troppo sottovalutato e dimenticato, quello del contadino. Unico concorrente di questa edizione a non essere mai stato nominato, Mirco ha due grandi passioni: i pomodori (o meglio, “i pimmidori”, come li chiama lui) e le donne.

Nella Casa si è prodigato a coltivare il piccolo orto presente in giardino, ma con il gentil sesso non ha avuto fortuna: ha corteggiato Modestina in tutti i modi possibili e immaginabili, con un garbo e una gentilezza d’altri tempi (tanto che un’altra concorrente, Veronica, credeva fosse un nobile: “ha la pelle chiara, le mani curate… è impossibile che faccia il contadino”, aveva detto), ma senza risultati. Non per questo, però, si è lasciato scoraggiare: ha intrattenuto tutta la Casa con i suoi balletti alla Celentano e le sue battute.

Mirco, come tutti i ragazzi, ha iniziato la sua avventura in Cantina e, già allora, pregustava l’incontro con le ragazze. Salito in Casa, si è invaghito, inizialmente, di Greta e Veronica (“mica è colpa mia se il GF le ha messe tutte belle”), ma poi ha concentrato tutte le sue attenzioni su Modestina: “è bella, semplice, sorridente e piena, piena di valori come i miei”, ha detto parlando di lei. Non c’è stato giorno in cui non le abbia fatto un complimento. “Sembri una principessa, ti manca solo la corona, se vuoi te la metto io”, le ha detto, un giorno, ammirandola mentre stirava… E ancora, “sei perfetta”, “sei come una calamita, provo ad andare più lontano, ma non ci riesco”.

Mirco è arrivato a dirle di essere innamorato di lei e Modestina non gli ha creduto, ma il ragazzo non si è mai arreso, forte della sua convinzione: “una goccia tutti i giorni, su una grande pietra, alla fine la pietra si spacca. Non mi arrendo io. Le cose semplici non le ho mai avute, ho sempre dovuto lottare”. Per lei ha organizzato anche una cena romantica a bordo piscina (ha preparato il tavolo, steso un tappeto rosso, scritto su bordi della piscina, con le piante, “sei meravigliosa” e “buonasera principessa”), ma nessun tentativo è riuscito a rubare il cuore della bella Modestina che gli ha promesso che potranno continuare a essere amici anche una volta finito Grande Fratello. Mirco, però, ha continuato la sua crociata di corteggiamento, affermando che se Modestina glielo chiedesse sarebbe disposto a sposarla anche subito e ad andare a vivere in Sicilia. Purtroppo, nella semifinale, durante un ‘freeze’, in Casa è entrato ‘Man’, l’uomo misterioso di cui Modestina ogni tanto aveva parlato… Mirco aveva iniziato a dubitare della sua esistenza e, invece, si tratta di Agatino, un ragazzo che la siciliana stava frequentando prima di entrare nel reality.

In questi giorni, Mirco non è stato solo un corteggiatore. Si è rivelato, infatti, anche un grande amico. Non si è mai tirato indietro quando si è trattato di dare consigli, in particolare a Chicca: sia all’inizio della sua storia con Giovanni, quando il ragazzo tentennava, sia dopo la litigata con Roberto, quando è stata accusata di essere falsa e di enfatizzare proprio il suo rapporto con lui (“devi fare il percorso del tuo GF come piace a te, come vuoi tu, non ti ricapita più questa esperienza”, le ha detto). E c’è sempre stato quando qualcuno aveva bisogno di essere consolato: è stato vicino a Mia quando è stata eliminata Francesca e ad Angela quando è rimasta sola dopo l’uscita dei ragazzi a cui era più legata. Proprio ad Angela, in uno dei suoi momenti di negatività, ha detto: “come a me, anche a te non ti ha mai regalato niente nessuno, hai sempre lottato per fare qualcosa, io il Grande Fratello lo vedo come il nostro riscatto”.

Il forte legame stretto con Samba, invece, ha iniziato a traballare quando il senegalese si auto-votato per andare in finale: “Ha tirato fuori l’arma del giocatore, non me l’aspettavo. Secondo me non ha fatto una bella figura non doveva andare in finale in questo modo, ha tante doti, come le ho io, e non gli serviva fare quel gesto, non la vedo come una cosa onesta”, ha commentato Mirco. E ha criticato anche la scelta successiva di cedere l’immunità a Giovanni: secondo Mirco avrebbe dovuto confermare la decisione presa in partenza.

In queste settimane, Mirco ha regalato momenti di divertimento esilarante quando ha detto di avere il fisico più bello tra i ragazzi (lui che, a differenza degli altri, ha un po’ di pancetta), di somigliare a Johnny Depp e durante le sue incursioni in Biblioteca: per lui la Gioconda ha quell’espressione perché sta aspettando il suo amore e l’incipit de Il Cinque Maggio è diventato “Ei fu, un grande”. E poi, scrivendo, con Samba, una lettera a Obama si è candidato per coltivare l’orto della Casa Bianca, mentre alla Merkel ha chiesto di mandare in pensione il padre di Modestina (che lavora in Germania).

Modestina Cicero, finalista al Grande Fratello 13


Modestina è stata, forse, la concorrente più discreta e pudica delle 13 edizioni di GF. Nei quasi 100 giorni di permanenza in Casa, non si è mai vista in costume: né sotto la doccia, né in piscina, né a prendere il sole in giardino. Mai una parola fuori posto, mai una litigata. Ha passato la maggior parte del suo tempo in cucina a preparare il pane e altri piatti e a occuparsi delle faccende domestiche. Più volte è sembrata impassibile, quasi glaciale, tanto che, in un collegamento, Luxuria, parafrasando il tormentone del freeze di quest’anno (che immobilizza i concorrenti) le ha detto: “Modestina, stop freeze’.

Nei primi giorni, non è riuscita a riscuotere le simpatie delle altre ragazze della Casa. Chi, invece, è subito rimasto colpito da lei è stato Mirco, il contadino di Lariano, che, dalla seconda settimana, ha iniziato a elogiarla: “Modestina è bella, semplice, sorridente e piena, piena di valori come i miei”. Nei giorni successivi il corteggiamento è proseguito: non c’è stato giorno in cui Modestina non abbia ricevuto un complimento da Mirco. “Sembri una principessa, ti manca solo la corona, se vuoi te la metto io”, le ha detto, un giorno, ammirandola mentre stirava… E ancora, “sei perfetta”, “sei come una calamita, provo ad andare più lontano, ma non ci riesco”. Mirco è arrivato a dirle di essere innamorato di lei e Modestina non gli ha creduto, ma il ragazzo non si è mai arreso, forte della sua convinzione: “una goccia tutti i giorni, su una grande pietra, alla fine la pietra si spacca. Non mi arrendo io. Le cose semplici non le ho mai avute, ho sempre dovuto lottare”.

Per lei Mirco ha anche organizzato una cena romantica a bordo piscina (ha preparato il tavolo, steso un tappeto rosso, scritto su bordi della piscina, con le piante, “sei meravigliosa” e “buonasera principessa”), ma nessun tentativo è riuscito a rubare il cuore della bella Modestina che, però, gli ha promesso che potranno continuare a essere amici anche una volta finito Grande Fratello: “ho visto che sei sincero nei miei confronti, si percepisce a pelle – gli ha detto la ragazza - Usciti fuori, noi continueremo a essere amici. Scendi in Sicilia e vieni a vederti la festa del grano, che a te interessa, e ce ne andiamo a mare”. E anche quando il ragazzo ha mostrato un po’ di malessere per il suo amore non ricambiato, Modestina è rimasta ferma sulle sue posizioni, affermando di essere sempre stata chiara con lui: “lui è consapevole, io sono stata chiara dal primo giorno: il nostro rapporto si sarebbe basato solo sull’amicizia, potrei giocare ma non lo trovo corretto. Non so come aiutarlo, se decidesse di allontanarsi, per star meglio, a me va benissimo. I sentimenti non si comandano, io non provo un sentimento di amore, di amicizia sì, di amore no”.

Mirco, però, ha continuato la sua crociata di corteggiamento, affermando che se Modestina glielo chiedesse sarebbe disposto a sposarla anche subito e ad andare a vivere in Sicilia.

In realtà, più volte la ragazza, in Casa, ha parlato di un misterioso ‘Man’… Mirco l’aveva sfidato diverse volte a venire, in Casa o in Studio, ma le visite del padre della ragazza e del fratello, avevano cominciato a farlo dubitare della sua esistenza… Durante la semifinale, invece, ‘Man’ si è svelato al pubblico: si chiama Agatino, ed è proprio lui il ragazzo che Modestina stava frequentando prima di iniziare la sua avventura nel reality.

Samba Laobe Ndiaye al Grande Fratello 13


Quella di Samba è una storia di riscatto e di amore. Samba in Senegal studiava giurisprudenza, ma vedendo che i suoi amici non trovavano lavoro, ha deciso di tentare la fortuna emigrando. Arrivato in Italia, ha lavorato come vu’ cumprà e sulle spiagge salentine ha incontrato una famiglia di Altamura che, dopo aver ascoltato la sua storia, l’ha accolto in casa come un figlio. Grazie a loro si è messo in regola con i documenti e ha iniziato a lavorare come barista. Ora ha un bar tutto suo, una fidanzata, Nunzia (che è entrata anche nella Casa di GF per dargli il suo sostegno) e un’intera città che gli vuole bene. In Casa è stato portatore di tanti messaggi positivi e tutti sono rimasti affascinati dalla sua storia anche, se con il passare dei giorni, alcuni concorrenti hanno iniziato a dubitare della sua sincerità e a vederlo come un giocatore.

Sin dai primi giorni, Samba ha spiegato ai suoi coinquilini di avere dei genitori in Senegal, che stanno bene e sanno che sta partecipando a GF, e dei “genitori” in Italia, e ha raccontato la sua storia: “prima ho fatto il vu cumprà poi ho avuto la fortuna di trovare una famiglia italiana. E ora sto comprando un bar con un socio”. Dopo aver sentito alcuni suoi racconti, Fabio lo ha definito “un messaggio che cammina”, aggiungendo: “ci fa vedere quello che c'è dietro alle persone che ci passano affianco per strada e neanche le vediamo. Si merita di essere Samba del Grande Fratello, si merita tutto che gli succede”.

Samba non si è scomposto di fronte a un’espressione razzista usata da Andrea mentre cantava alcune canzoni africane insieme ad altri compagni: “Gli prendiamo un biglietto per Lampedusa e lo rimandiamo in Senegal”, aveva detto Andrea. Samba ha preferito perdonare il ragazzo, sapendo che “certe cose le dice per scherzo. Nessuno se la prende per quello che ha detto”.

Tra le prime persone con cui Samba ha legato c’è sicuramente Chicca: nei suoi confronti è stato sempre prodigo di consigli, come all’inizio della sua storia con Giovanni, che faticava a decollare a causa dei tentennamenti del ragazzo. Ma è stato molto vicino anche ad Angela, soprattutto nell’ultimo periodo: è con lui che la ragazza si è aperta un po’, parlando del suo difficile passato.

Spesso Samba ha fatto coppia con Mirco: i due, più volte, hanno dato vita a sketch divertenti, come quando hanno scritto, insieme, la lettera a Obama o come quando Mirco, mettendosi con lui davanti allo specchio, ha affermato di avere un fisco più bello e, fiero della sua pancetta, gli ha detto: “sei geloso, eh?”. Il rapporto tra i due si è incrinato quando i ragazzi hanno avuto la possibilità di scegliere il nome del primo finalista e Samba ha deciso di auto-votarsi, guadagnando, con il suo voto e con quello di Giovanni, il pass per la finale. Una scelta che ha spiazzato Mirco. Quando i due hanno avuto molto di parlare dell’accaduto, Samba gli ha spiegato: “Non sono un giocatore ma qui stiamo per giocare. A volte, davanti a una scelta, se vuoi puoi essere un po’ egoista. Non ho fatto male a nessuno… le occasioni si colgono al volo, io in quel momento ho pensato a me stesso”. Ma Mirco non è sembrato convinto: “secondo me non ha fatto una bella figura non doveva andare in finale in questo modo, ha tante doti, come le ho io, e non gli serviva fare quel gesto, non la vedo come una cosa onesta”.

Mirco ha criticato anche la decisione, presa la settimana successiva, di cedere il posto in finale a Giovanni. Ma Samba è sembrato ancora più convinto: “Ho fatto la mia scelta, giusta, pensata, la scelta anche che sognavo, l’ho fatto col cuore . Da me si dice quando qualcuno ti fa del bene, quando puoi ripagalo”. E parlandone con Chicca, ha aggiunto: “se non vado in finale sono felicissimo lo stesso e so che anche i miei parenti, la mia famiglia, i miei amici lo sono. Quando esco me li posso guadagnare quei soldi perché sono giovane, ho il coraggio e ho la forza di farcela. Non mi pentirò mai, io guardo al rapporto umano, non ai soldi”. Dal canto suo, Giovanni ha commentato così il gesto dell’amico: “ho apprezzato moltissimo il suo gesto, proprio un gesto da fratello e da fratello guerriero qual è. Lo ringrazio per questo regalo”.

In queste settimane, Samba, musulmano praticante, non ha rinunciato alla preghiera.

La terza settimana si è trasformato in un Professore di francese per le nominate e la settimana successiva ha avuto un piccolo incidente in Casa: mentre ballava il Limbo si è lussato l’anca, ma la sua permanenza nel gioco non è stata a rischio. Un po’ di riposo e l’uso delle stampelle lo hanno fatto guarire in fretta.

E’ stato campione delle Olimpiadi di Tap Soccer con la sua squadra del Senegal (un torneo di una sorta di Subbuteo che hanno organizzato in Casa) e, orgoglioso delle sue origini, è stato molto contento della festa a tema ‘Africa’ organizzata da GF: si è addirittura commosso di fronte a questo regalo, non ha smesso di dispensare consigli e suggerimenti ai suoi coinquilini su cibo e abiti e, alla fine, ha commentato: “ho fatto un viaggio senza muovermi”.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: