Il tempo del coraggio e dell’amore, su Canale 5 (e dal primo maggio su Rete 4) il drama spagnolo tra amore e spionaggio

Su Canale 5 Il tempo del coraggio e dell’amore, la serie tv con protagonista Sira, sarta che dopo essere fuggita con un uomo di cui sapeva poco si ritrova a dover assumere una doppia identità ed a viaggiare per il mondo. La prima puntata andrà in onda su Canale 5, mentre Rete 4 trasmetterà gli altri episodi della serie tv

Forte del successo de “Il Segreto”, Canale 5 decide di puntare su un’altra fiction spagnola in costume, sfruttandone però la potenziale popolarità per lanciare la prima puntata e spostarla poi su Rete 4: “Il tempo del coraggio e dell’amore”, in onda da questa sera alle 21:10, si sposterà infatti dal primo maggio su Rete 4, sperimentando il “cross-casting”.

In effetti, la serie tv in otto puntate sembra adatta per la rete di Giuseppe Feyles: il drama, tratto dal best-seller “La notte ha cambiato rumore” di María Dueñas, è ambientato nella nella Spagna tra la Guerra Civile ed il franchismo, e racconta la vita di una donna delusa dall’amore e costretta dagli eventi a dover diventare un’altra persone.

Protagonista è Sira Quiroga (Adriana Ugarte), giovane sarta di Madrid che decide di lasciare il proprio lavoro, la famiglia ed il fidanzato Ignacio (Raúl Arévalo) per fuggire con un uomo che ha appena conosciuto e di cui sa poco, Ramiro Arribas (Rubén Cortada).

Arrivati a Tangeri, per Sira le cose sembrano andare bene, fin quando la storia tra i due finisce. La protagonista quindi si sposta a Tetouan, capitale del protettorato spagnolo del Marocco, dove inizia a lavorare in una sartoria frequentata da personaggi molto importanti, come il capo dei servizi segreti britannici in Spagna o il Ministro degli Affari esteri.

I personaggi che Sira incontra la portano a compiere delle scelte che cambieranno la sua vita, fino a dover assumere una doppia identità: quella della spia Arihs Agoriuq, in viaggio per il mondo ed alle prese con situazioni rischiose nelle quali dovrà cavarsela con le sue doti.

Trasmesso da Antena 3 (la stessa rete che manda in onda “Il Segreto”, prodotto dalla stessa casa di produzione della serie, la Boomerang TV) lo scorso inverno, “Il tempo del coraggio e dell’amore” ha ottenuto nel primo episodio 5 milioni di telespettatori (25,5% di share), l’ascolto più alto per la rete negli ultimi dodici anni e raggiungendo una media nella prima stagione di 4,9 milioni di telespettatori.

Con la sua storia che unisce dramma, passione e spionaggio, “Il tempo del coraggio e dell’amore” potrebbe ottenere al debutto buoni ascolti, che poi servirebbero a lanciare la serie su Rete 4. Si tratta di un’altra serie che punta a quello stesso pubblico che in questi mesi è rimasto davanti al piccolo schermo per seguire le vicende de “Il Segreto”, cercando così una storia dal budget superiore e proveniente da un romanzo popolare che possa bissare il successo.


Il tempo del coraggio e dell’amore

Il tempo del coraggio e dell'amore
Il tempo del coraggio e dell'amore
Il tempo del coraggio e dell'amore
Il tempo del coraggio e dell'amore
Il tempo del coraggio e dell'amore
Il tempo del coraggio e dell'amore
Il tempo del coraggio e dell'amore
Il tempo del coraggio e dell'amore
Il tempo del coraggio e dell'amore
Il tempo del coraggio e dell'amore
Il tempo del coraggio e dell'amore