Una buona stagione terza puntata del 15 aprile 2014: riassunto e foto

Andrea e Silvia si ritrovano e si dichiarano il loro amore, ma poco dopo il ragazzo viene arrestato per l’incontro di boxe truccato.



Una buona stagione – terza puntata del 15 aprile

La situazione della tenuta Santangelo è sempre disastrosa: la seconda rata del debito sta per scadere e i soldi per pagarla non ci sono, così come non ci sono i soldi per pagare gli operai. Siccome piove sempre sul bagnato, anche le botti in cui far riposare il vino sono in situazioni pessime e ne occorrono delle nuove, per sperare di creare un vino eccellente. Il problema è però sempre lo stesso: Olga Von Brurer (Marina Giulia Cavalli) si mette di traverso facendo in modo che nessuno dia loro nuove botti a rate o a credito.

I tentativi di Andrea (Ricardo Dal Moro) di creare un vino migliore, poi, sono sempre fallimentari ed Emma (Ottavia Piccolo), pur di pagare la rata in scadenza, decide di vendere il vino alla grande distribuzione, nonostante il parere contrario di Andrea e Neri (Ivano Marescotti), ma anche di Jacopo (Alessandro Bertolucci), che trama contro la sua famiglia.
Una buona stagione foto terza puntata

Grazie a Michel (Jean Sorel) la Santangelo riesce a trovare le botti necessarie per barriquare il vino, ottenendole da un ex paziente dell’anziano medico. Olga, consapevole che i Masci non si arrenderanno mai, decide di giocare ancora più sporco e promette a Jacopo i soldi per la campagna elettorale per le Regionali, chiedendo in cambio di sabotare il vino di famiglia con delle muffe.
Una buona stagione foto terza puntata

Non senza difficoltà Andrea convince Neri a sottrarre del vino di nascosto da quello che sua madre vuole vendere alla grande distribuzione, in modo da continuare a inseguire il sogno di suo fratello Riccardo di creare un vino eccellente. E stavolta Silvia (Luisana Lopilato) è dalla sua parte.
Una buona stagione foto terza puntata

Olga, intanto, scopre che Andrea, per pagare la prima rata del debito, ha truccato un incontro di boxe. Certa di poter sfruttare l’informazione a suo favore, decide di tessere una trappola per incastrare il giovane Masci.
Una buona stagione foto terza puntata

Andrea, intanto, inizia a sospettare che dietro a molti degli incidenti occorsi alla sua famiglia, non ultima la mancata vendita delle botti, vi sia la mano di Olga e mette la pulce nell’orecchio di Marianne (Francesca Valtorta), all’oscuro dei giochetti di sua madre. La ragazza inizia a indagare per scoprire perché sua madre voglia a tutti i costi la proprietà dei Masci.
Una buona stagione foto terza puntata

Marianne è innamorata di Andrea, ma lui la vede solo come un’amica e come un’opportunità per salvare la tenuta dal fallimento. Inoltre lui ha sempre e solo Silvia nel cuore.
Una buona stagione foto terza puntata

Jacopo nel mentre vive giorni difficili: la sua ricandidatura a sindaco del paese è definitivamente sfumata. Le tensioni con sua moglie Bianca (Luisa Ranieri) crescono di giorno in giorno e, come se non bastasse, Lavinia (Ludovica Gargari), la sua primogenita, ha una relazione con Picchio (Brando Pacitto), figlio del suo più grande avversario politico.
Una buona stagione foto terza puntata

Intanto la giovane Lavinia scopre di essere incinta e non trova il coraggio di dirlo ai genitori, con i quali il rapporto è conflittuale.
Una buona stagione foto terza puntata

Silvia, indifferente alle attenzioni di Guido (Luca Calvani), tenta in tutti i modi di sfuggire l’attrazione che prova per Andrea, sebbene il piccolo Paolo sia ormai molto affezionato allo zio.
Una buona stagione foto terza puntata

Sarà proprio Silvia, infine, ad aiutare Andrea a sottrarre di nascosto il vino necessario per portare avanti il suo progetto. E sarà l’arrivo imprevisto dei due, di notte, nelle cantine, a impedire a Jacopo di portare a termine il piano di Olga di versare le muffe nel vino. Ma il tentativo di sabotare il vino è solo rimandato.
Una buona stagione foto terza puntata

Terminata la loro impresa, Andrea e Silvia finiscono col fare l’amore. E subito dopo i due si giurano eterno amore. Peccato che al suo ritorno a casa il giovane Masci trovi ad attenderlo una brutta sorpresa: i carabinieri che lo portano via per interrogarlo.
Una buona stagione foto terza puntata

Una buona stagione foto terza puntata