Focus Ascolti – La chiusura di Matrix ed il passaggio di Alessio Vinci alla domenica pomeriggio di Canale 5

La chiusura di Matrix e la ricollocazione di Alessio Vinci nel pomeriggio domenicale di Canale5

di Hit

Ottimizzazione delle risorse esistenti alla luce degli ultimi risultati raggiunti oltre che del mutato panorama televisivo. Forse è semplicemente questo il motivo della chiusura di Matrix e la ricollocazione della risorsa Vinci nello spazio della domenica pomeriggio di Canale5 che, oggettivamente, negli ultimi tempi era in difficoltà, alla luce anche di una Domenica in Arena vincente nelle ultime stagioni rispetto alla concorrenza di Domenica 5, programma quest’ultimo che nelle sue diverse evoluzioni è passato da una media del 17% della stagione 2009-2010 al 12% dell’ultima annata. Concentriamoci ora però sulla chiusura di Matrix, con l’ascolto del programma Mediaset che nelle ultime stagioni ha avuto un calo, passando dalla media di 1.520.000 telespettatori ed il 18,35% di share dell’ultima stagione (intera) di Enrico Mentana, ovvero la 2007-2008, ad 1.123.000 con il 13,49% della stagione 2010-2011 con la conduzione di Alessio Vinci, fino al dato medio più basso in assoluto dalla sua esistenza nel palinsesto di Canale5 di quest’ultima stagione con 901.000 telespettatori ed il 10,72% di share.

C’è stato quindi un calo di share di quasi 3 punti nell’ultimo anno e di quasi 8 punti dalla stagione 2007-2008. Ora sarà certamente interessante andare a vedere come reagirà il pubblico di Canale5 a questo nuovo “corso” televisivo domenicale dell’ammiraglia Mediaset ed in quale modo il team della Domenica in di Rai1 andrà a rispondere. Ma torniamo al, per ora, defunto Matrix (sostituito il prossimo anno da due probabili speciali del Tg5 a settimana) e vediamo come era composto il profilo del suo pubblico con i dati dell’ultima stagione andata in onda. Partiamo dal sesso dove vediamo una percentuale di pubblico in maggioranza femminile pari al 62,64%, a fronte del 37,36% di uomini (buon viatico per lo spostamento di Vinci in uno spazio largamente occupato dalle donne come quello extra calcistico della domenica pomeriggio, il pubblico dello scorso anno di Domenica 5 era, per dire, formato per il 68% da donne e per il 32% da uomini).

Passando all’età dei telespettatori partiamo dall’1,36% della fascia 4-7 anni, 2,19% 8-14 anni, 6,54% 15-24 anni, 12,64% 25-34 anni, 18,17% 35-44 anni, 20,72% 45-54 anni, 17,53% 55-64 anni e 20,85% over 65. Per quel che riguarda la classe socio economica il pubblico di Matrix è formato per il 14,83% dalla classe AA, per il 10,88% dalla BB, 28,77% MB, 6,10% BA, 5,47% AB e per il 33,95% dalla MA. Per livello d’istruzione abbiamo il 3,45% nessuno, 21,93% elementare, 35,45% media inferiore, 32,63% media superiore e per il 6,54% da laurea. Vediamo ora in quali regioni era più ed in quali era meno seguito Matrix.

La regione con la percentuale di share più alta per Matrix risulta essere il Molise con il 20,2% seguito dalla Calabria con il 17,34% , quindi la Campania con il 14,58% di share. La regione con la percentuale più bassa è la Valle d’Aosta con il 6,81% seguita dal Veneto con il 7,25% di share e l’Emilia Romagna con il 7,73% di share.

Foto apertura | © TM News

I Video di TvBlog