Emergenza Veterinaria, su SkyUno la clinica degli animali diventa docufiction

Il genere 'hospital' si fa 'animale': un modo per intercettare un'ampia fetta di pubblico che non riesce a fare a meno di storie a quattro zampe.

Dopo le 24 Ore in Pronto Soccorso e in Sala Parto, dopo le Malattie Imbarazzanti e i tanti programmi dedicati alla chirurgia estetica, eccoci arrivati a una docufiction medical a quattro zampe. Debutta oggi, martedì 18 marzo, su SkyUno Emergenza Veterinaria, nuova serie tv in onda alle 19.25 dal lunedì al venerdì (anche se si parte di martedì, al netto di scaramanzie).

Il programma, ideato e prodotto da SkyUno, è ambientato nella Clinica Veterinaria di Roma Sud e sembra rispettare, dalla presentazione, i canoni del genere E.R: i fedeli amici dell'uomo - più o meno domestici - arrivano al 'Pronto Soccorso' e da lì diventano 'protagonisti' di storylines che si annunciano ad alto tasso di tenerezza e di 'passione', con quel 'tocco' di professionalità che fa recuperare la fiducia nella Sanità (per quanto non pubblica) e nel genere umano.

Emergenza Veterinaria, su SkyUno

A condire il tutto anche un 'cast' di giovani veterinari di bella presenza che può aiutare a fidelizzare il pubblico: tra questi Nicola Basanisi (nella foto in alto), dal sorriso alla George Clooney nel camice da Pediatra del Dr. Ross (e bambini e cuccioli sono sempre una testa d'ariete per entrare nel cuore dei telespettatori, soprattutto telespettatrici) o il dr. Francesco Collivignarelli, che con i suoi occhiali richiama - in questo parallelo con Medici in Prima Linea - l'affidabile dr. Green. Non manca il chirurgo, il dott. Daniele Corlazzoli, che annovera come 'collega in tv' il Dottor Stranamore di Grey's Anatomy, mentre il coté femminile è rappresentato dalla dottoressa Daniela Mignacca.

A completare la squadra i dott. Marco Pesaresi, Davide Vasile, Alice Rosi e Rita Tofani: uno staff medico piuttosto nutrito che promette quindi un intreccio di storylines umane che si alternano a quelle dei pazienti, come nei più classici prodotti di genere.

L'ambientazione promette bene - anche perché è una delle realtà veterinarie più brillanti d'Italia, nata nel 1996 per iniziativa di un gruppo di giovani medici - e il tipo di 'clientela' garantisce pacchi di tenerezza. Già vedo i medici di Emergenza Veterinaria nuovi 'sex symbol' per le abbonate Sky.

In attesa che arrivi anche su Cielo (prima o poi) diamo appuntamento agli abbonati alle 19.25 dei giorni feriali su SkyUno. Intanto nel video in alto vediamo nientepopodimeno il commissario Rex ricoverato d'urgenza proprio nella Clinica Roma Sud in una puntata della sua serie: non mancano le celebrities...

Emergenza Veterinaria, su SkyUnoEmergenza Veterinaria, su SkyUnoEmergenza Veterinaria, su SkyUnoEmergenza Veterinaria, su SkyUnoEmergenza Veterinaria, su SkyUnoEmergenza Veterinaria, su SkyUnoEmergenza Veterinaria, su SkyUnoEmergenza Veterinaria, su SkyUnoEmergenza Veterinaria, su SkyUno


    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.
  • shares
  • Mail