• Tv

Si salvi chi può, torna Lucignolo

Heeeey ragazzi, siete pronti per il ritorno del deejay della notte più famoso d’Italia? Io francamente no, non ne sentivo proprio la mancanza. Anzi, vi dirò di più: il solo pensiero che Lucignolo faccia slittare Pockermania alle 0.40 (stando a quanto dichiarano, ma sicuramente si farà l’una) mi fa saltare i nervi. Già Live, programma

LucignoloHeeeey ragazzi, siete pronti per il ritorno del deejay della notte più famoso d’Italia?
Io francamente no, non ne sentivo proprio la mancanza. Anzi, vi dirò di più: il solo pensiero che Lucignolo faccia slittare Pockermania alle 0.40 (stando a quanto dichiarano, ma sicuramente si farà l’una) mi fa saltare i nervi. Già Live, programma di approfondimento migliore (o perlomeno più serio) di quello che lo sostituirà, sforava sempre di una ventina di minuti su un’ora di trasmissione, figuriamoci se i “fantastici” servizi di Lucignolo non riusciranno a fare peggio.

Eppure pare sia un ritorno atteso, visto che “l’evento” si merita una notizia d’agenzia. Preparatevi, perché nella prima puntata si parlerà di:

la dj che fa tendenza in tutta Europa con il suo look dietro la console: vestita solamente di collane. Il viaggio continuera’ con le prime feste del dopo vallettopoli: una a Taormina dove “Lucignolo” ha incontrato Sabrina Ferilli, Elena Santarelli e Alena Seredova per poi trasferirsi nella Milano del post-cocaina. Da Alassio arriveranno le immagini di una nuova tendenza: la “demolition night” che dalla discoteca si trasferisce sulle piazze. La moda che gia’ “Lucignolo” aveva presentato e che consisteva nel distruggere un’automobile all’interno di un locale, si sposta ora per strada per demolire tutto quello che passa sotto mano e promette di animare le serate di quest’estate.

L’appuntamento è per stasera alle 23.10 su Italia1. Seguitelo a vostro rischio e pericolo, ma poi non dite che non vi avevamo avvisato.

I Video di TvBlog