Rai 1, Magazzino 18 di Cristicchi sulle Foibe è confermato: in onda il 10 febbraio

Rientrato l'allarme sulla cancellazione dello spettacolo di Simone Cristicchi in memoria delle vittime delle Foibe previsto per il 10 febbraio: la Rai conferma la messa in onda.

Magazzino 18 di Simone Cristicchi andrà in onda lunedì 10 febbraio su Rai 1 accompagnato da uno speciale Porta a Porta: queste le notizie che arrivano dalla Rai, e riportate da Il Giornale, dopo le proteste per una temuta cancellazione dello spettacolo nel Giorno del Ricordo dell'Esodo Giuliano-Dalmata e del massacro delle Foibe.

Uno show, tra musica e monologhi - che l'autore ha definito 'musical-civile', nel quale Cristicchi ricostruisce il dramma dell'esodo attraverso gli oggetti personali di chi è stato costretto a lasciare la propria terra ancora conservati nel magazzino 18 del Porto Vecchio di Trieste. In basso il trailer/promo.

A lanciare l'allarme di un possibile dietrofront della Rai per la messa in onda della pièce, scritta da Cristicchi con Jan Bernas e diretto da Antonio Calenda che ha già girato in molti teatri d'Italia, è stata la pagina Facebook ufficiale dell'artista, che il 24 gennaio scorso ha aperto una petizione perché la Tv di Stato tornasse sui propri passi e non cancellasse il programma dal proprio palinsesto.

Salve a tutti,
purtroppo, dopo averlo annunciato in via ufficiosa qualche settimana fa, la messa in onda su RAI 1 dello spettacolo "Magazzino 18" registrato al teatro Rossetti di Trieste non è stata al momento confermata.
Sembra infatti che ci sia stato un dietro front, per lasciare spazio ad un'altra trasmissione: ubi maior, minor cessat!
Questo è tutto quello che sappiamo e che ci è stato detto.
Ci dispiace per tutte quelle persone che non avendo visto lo spettacolo nella propria città, aspettavano il 10 febbraio per poterlo vedere in tv, anche se in seconda serata.
In attesa di ulteriori sviluppi, vi terremo aggiornati appena ci saranno notizie a riguardo.

la nota scritta su FB.

Il caso è diventato anche politico. Nel Giorno della Memoria per le vittime della Shoah, è montata la polemica anche nelle aule parlamentari. Il senatore Pdl Maurizio Gasparri ha fatto sapere di aver presentato un'interrogazione parlamentare per evidenziare il rischio di 'scelte negazioniste' da parte del servizio pubblico.

"Sarebbe veramente sconcertante se i vertici della concessionaria del servizio pubblico avessero compiuto precise scelte negazioniste. Ho presentato un'interrogazione parlamentare giacché non solo sembra che dello spettacolo su Rai 1 non vi sia più traccia, ma che sia stato 'relegato' a un altro canale (si parlava di Rai 5, ndr)"

ha scritto in una nota stampa diffusa dall'Ansa il senatore Pdl, che dopo aver sottolineato il dramma delle foibe e dell'esodo ha richiamato la Rai a svolgere la propria missione:

"Sarebbe stato un gesto coraggioso da parte dei vertici aziendali se avessero portato lo spettacolo sulla rete principale e in prima serata. Non sfuggirà che per altre 'sperimentazioni', infatti, direttore di rete e direttore generale hanno scelto proprio Rai Uno come canale di diffusione per raggiungere il maggior numero di telespettatori, tra l'altro con risultati in termini di ascolti molto deludenti. Attendo di sapere come stiano esattamente le cose e verificare che alla base di alcune decisioni non ci siano ragioni negazioniste".

Non si sa se sia stato l'effetto della 'proteste' di Gasparri, della petizione popolare o se semplicemente tutto sia nato da un ritardo dell'Azienda nel dare comunicazioni ufficiali ai diretti interessati, fatto sta che Il Giornale riporta la conferma della messa in onda dello spettacolo:

"La Rai conferma che la serata è sempre stata in programma e si terrà il 10 febbraio in accoppiata con un'anteprima di Porta a Porta".

Sembrerebbe quasi che Rai 1 abbia optato per una serata tutta dedicata al Ricordo delle Foibe. Per il momento pochi dettagli, se non la conferma della messa in onda di Magazzino 18. Nel video di apertura un servizio del Tg2 Storie proprio sullo show di Cristicchi, che ne dette peraltro un assaggio su Rai 1 lo scorso agosto in una serata dedicata a Sergio Endrigo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: