American Idol? E’ una cosa seria

Il programma campione d’ascolti dell’uscente stagione televisiva americana è – ormai lo saprete – American Idol. Gli americani prendono molto sul serio le competizioni meritocratiche (ecco perché da loro, per esempio, reality come Survivor hanno un grandissimo successo, mentre il popolo italico, gossipparo per eccellenza, predilige i pruriti del Grande Fratello e dell’Isola dei Famosi).

di

Il programma campione d’ascolti dell’uscente stagione televisiva americana è – ormai lo saprete – American Idol. Gli americani prendono molto sul serio le competizioni meritocratiche (ecco perché da loro, per esempio, reality come Survivor hanno un grandissimo successo, mentre il popolo italico, gossipparo per eccellenza, predilige i pruriti del Grande Fratello e dell’Isola dei Famosi).
Ora però una dei giudici di America Idol (l’attraente Paula Abdul, che vedete nella foto) è nella bufera – insieme all’intera trasmissione, di cui si sta mettendo in discussione la credibilità.
Pare infatti che uno dei concorrenti della seconda stagione del reality sarebbe stato preparato dalla bella Paula, con la quale avrebbe avuto una relazione.
Capite la gravità della questione? Meritocratici, sì, gli americani. Ma se un pompino ha appannato, quasi distrutto la fama del presidente Bill Clinton, figuriamoci cosa può fare una relazione a sfondo sessuale con un reality show.
[Via CNN – Sito Ufficiale di American Idol]