• La7

L word: Lez girls sono tornate (spoilers)

Recuperata buona parte della quarta stagione (in onda da gennaio negli States) di L word, come da richiesta di qualcuno a seguito di vecchie discussioni, eccomi qui. Avevamo lasciato le ragazze alle prese con una valle di lacrime. Tra morti, fallimenti matrimoniali e ritorno alla “eterosessualità sfasciacoppie” (per Tina, la bionda acqua cheta del gruppo,

Recuperata buona parte della quarta stagione (in onda da gennaio negli States) di L word, come da richiesta di qualcuno a seguito di vecchie discussioni, eccomi qui. Avevamo lasciato le ragazze alle prese con una valle di lacrime. Tra morti, fallimenti matrimoniali e ritorno alla “eterosessualità sfasciacoppie” (per Tina, la bionda acqua cheta del gruppo, decisamente il personaggio più odiato del cast). Avevamo inoltre lasciato “Lez girls” (come le chiama Jenny in un articolo che scrive per il New Yorker, e che le costerà una litigata con Alice) in un resort delle montagne canadesi, ed è lì che le ritroviamo all’inizio della nuova stagione. All’appello mancano, per ovvie e diverse ragioni, Dana e Carmen. Ma eccole rimpiazzate, una volta di ritorno a LA, da Phyllis, intepretata con notevole ironia dalla ex Moonlighting Cybill Shepherd, da Jodi, artista sordomuta interpretata da Marlee Matlin (Figli di un dio minore) e soprattutto da Papi.

Quest’ultima, incontenibile “hot latino cheek”, è al centro di una divertente rivalità con Shane: non contenta, infatti, di essere l’unica persona con più collegamenti di lei su The chart (l’albero virtuale dei gradi di separazione saffica creato da Alice e “protagonista” della prima sigla della serie), Papi cerca continuamente di provocare “quella insignificante ragazzetta bianca”, che battezza “Vanilla”. Inutile dire che Shane reagisce con indifferenza, anche perché ora ha un fratellino di cui occuparsi… Helena, da ricca ereditiera, si ritrova spiantata e struccata: ed è belissima, ma quel sconovolge è che diventa anche simpatica. Diventa simpatica anche Jenny, e per chi “la conosce” anche questo è sbalorditivo… In generale, nella nuova stagione (il canale americano Showtime ne ha finora mandato in onda 7 episodi) meno lacrime e più ironia. Splendida la partita di basket tra le “street girls” di Papi e le “fighette” del Planet, ovvero le nostre protagoniste. Che non si fanno mancare nemmeno le guest star: da Heather Matarazzo (indimenticata protagonista di Fuga dalla scuola media) a Rosanna Arquette, da Annabella Sciorra a Karina Lombard, ovvero Marina, colei che “scoprì” Jenny. Solo un fugace passaggio, però, il suo…