Don Georg si arrabbia: cancellato Fiorello?

Il Tenero Giacomo torna a colpire su queste pagine. Questa volta, ci riferisce voci di corridoio che riguardano la messa in onda di domenica dello speciale Viva Radio2 con Fiorello. Per ora si tratta di rumors e come tali li trattiamo: staremo a vedere cosa accadrà.

Baldini e FiorelloSecondo indiscrezioni potrebbe saltare lo show televisivo di Fiorello su RaiUno inizialmente annunciato per questa domenica. Le proteste del quotidiano “Avvenire” per le ripetute imitazioni di Papa Ratzinger (il giornale vescovile si era già pronunciato negativamente, ma evidentemente con meno veemenza, sulle imitazioni papali di Crozza, ndR) e del suo segretario Don Georg da parte dei migliori comici italiani hanno dato il via alla neo-controriforma televisiva.
E il primo effetto sarebbe proprio quello della cancellazione dell’atteso show di Fiorello reo di aver proseguito nella sua satira senza ascoltare il richiamo all’ordine del quotidiano dei vescovi. Il colpo di grazia è stato comunque sferrato dalle dichiarazioni dello stesso Don Georg che, interpellato dall’Adnkronos, ha augurato con toni che non ammettono repliche che “queste trasmissioni smettano”. E’ proprio Don Georg l’oggetto di una delle nuove imitazioni di Fiorello e pare che lo stesso si sia informato sul contenuto di queste gag non lasciando spazio ad alcuna autoironia.

Vedremo nei prossimi giorni se queste indiscrezioni troveranno fondamento nella realtà, ma è evidente che RaiUno, rete storicamente sotto osservazione da parte delle gerarchie cattoliche, avrebbe difficoltà a giustificare la messa in onda di uno show televisivo che, nella sua versione radiofonica, è stato fortemente censurato dal primo collaboratore del Papa.

Cancellare Fiorello, l’unico italiano che mette d’accordo destra e sinistra, non sembra una grande mossa di comunicazione.


Il tenero Giacomo

  • shares
  • Mail
84 commenti Aggiorna
Ordina: