The Pitch: su Amc il docu-reality che s’ispira a Mad Men (foto e video)

Su Amc va in onda The Pitch un docu-reality sul mondo delle agenzie pubblicitarie (come Mad Men, la serie pluripremiata trasmessa dalla rete), in cui in ogni puntata due team si sfidano per vincere la commissione del cliente


Amc è sempre più dentro il magico (ed allo stesso tempo inquietante) mondo delle agenzie pubblicitarie. Il canale che trasmette “Mad Men”, infatti, ha deciso di realizzare un docu-reality, dal titolo “The Pitch”, che racconta il processo creativo attraverso cui due agenzie pubblicitarie sviluppano un’idea. L’anteprima della serie è stata trasmessa questa notte, ovviamente dopo la puntata della quinta stagione dello show di Matthew Weiner, mentre la serie partirà il 30 aprile (dopo il salto, il trailer dello show).

La base di “The Pitch”, dagli stessi produttori di “Undercovers Boss”, altro reality di successo ma sulla Cbs, è molto semplice: se la Sterling Cooper di “Mad Men”, negli anni Sessanta, deve lottare per conquistare il favore dei clienti che chiedono campagne pubblicitarie furbe e capaci di attirare pubblico, lo stesso devono fare le agenzie pubblicitarie di oggi. La serie, quindi, proporrà in ogni puntata una sfida tra due agenzie, entrambe incaricate di realizzare una campagna pubblicitaria ad hoc per un determinato prodotto.

Nel caso dell’episodio andato in onda ieri, si trattava di un nuovo panino della compagnia fast food Subway. Lo scopo del cliente era quello di realizzare degli spot per un target dai 18 ai 24 anni. Nel duello, sono stati convolte la Wdcw, in California, e la McKinney, nel North Carolina. Lo show ha seguito tutte le fasi attraverso cui lo staff delle due agenzie ha proposto la propria idea al cliente.

The Pitch, il docu-reality di Amc sul mondo delle agenzie pubblicitarie
The Pitch, il docu-reality di Amc sulle agenzie pubblicitarie The Pitch, il docu-reality di Amc sulle agenzie pubblicitarie The Pitch, il docu-reality di Amc sulle agenzie pubblicitarie

“Il mondo della pubblicità è un mondo in cui sopravvivi se vieni scelto”, ha spiegato Court Crandall, Direttore esecutivo alla Wdcw, che ha intrapreso questo lavoro seguendo le orme del padre, pubblicitario degli anni Sessanta, lo stesso periodo di “Mad Men”, per intenderci:

“Mio padre ha lavorato nella pubblicità in quell’era, quindi ovviamente ho visto la serie. Penso che quella fase sia stata rappresentata un po’ più glamour di quanto fosse, ma il lavoro è abbastanza accurato. Alla gente piace l’idea del processo creativo, iniziare dal nulla e realizzare qualcosa che intrattenga la gente”.

L’intento di Amc, quindi, è quello di fornire due diversi punti di vista su un mondo che tutti conosciamo bene ma ha, invece, un dietro le quinte fatto di riunioni, sfide ed idee dell’ultimo minuto ed una consapevolezza, che la scelta implica solo un vincitore: non ci sono secondi posti.

[Via Zap2it]



The Pitch, il docu-reality di Amc sulle agenzie pubblicitarie
The Pitch, il docu-reality di Amc sulle agenzie pubblicitarie
The Pitch, il docu-reality di Amc sulle agenzie pubblicitarie
The Pitch, il docu-reality di Amc sulle agenzie pubblicitarie
The Pitch, il docu-reality di Amc sulle agenzie pubblicitarie
The Pitch, il docu-reality di Amc sulle agenzie pubblicitarie
The Pitch, il docu-reality di Amc sulle agenzie pubblicitarie

I Video di Blogo

Antonio Ricci presenta Striscia la Notizia 2020-21

Ultime notizie su Mad Men

Tutto su Mad Men →