Dalida - Il finto Tenco

dalida ferilli il finto tencoUno dei post che mi è rimasto più a cuore, dei miei esordi a Tvblog, è quello su Dalida.
Ai tempi della messa in onda, infatti, mi divertii a sottolineare i nonsense presenti in questa fiction documentaristica, ma a rischio di diventare involontariamente umoristica.
Proprio di recente, cercavo materiale a tema su Youtube e mi sono imbattuto in un video molto interessante, che vi strapperà più di un sorriso ma anche un pizzico di riflessione.
Viene riproposta, infatti, la scena dell'esibizione clou che precede il drammatico suicidio di Luigi Tenco, avvenuto proprio durante il Festival di Sanremo.
Nel 1967, infatti, il celebre cantante si presentò (qualcuno sostenne a suo malincuore) in gara con la canzone Ciao amore ciao, interpretata, come si usava a quel tempo, da due artisti separatamente (in questo caso si trattava dello stesso Tenco e di Dalida).
Ebbene, a detta di un forum di estimatori ed esperti del caso Tenco, scoppiato dopo la sua morte, nella scena in questione ci sarebbero diverse incongruenze, responsabili di una rappresentazione distorta ed estremizzata di Tenco a vantaggio della più carismatica Dalida Ferilliana.
Vi consiglio vivamente la visione, quantomeno per rinfrescarvi la memoria di quell'aberrante Luigggi.

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: