Analisi Auditel – Attenti a quei Due vs Zelig: La prima sfida

Vediamo l’analisi grafica con le curve degli ascolti minuto per minuto della prima sfida fra i varietà del venerdì sera Attenti a quei due su Rai1 e Zelig su Canale5

di



Dopo quella della scorsa settimana fra Ballando con le stelle e Italia’s got talent, che torna in campo stasera, nella serata di ieri è andata in scena la prima sfida fra le nuove serie dei varietà delle ammiraglie del venerdì: da una parte Attenti a quei due su Rai1 e dall’altra Zelig su Canale5. Sul campo la vittoria è andata allo storico spettacolo condotto da Claudio Bisio e Paola Cortellesi che in sovrapposizione (21:15-23:44) ha totalizzato 5.566.000 telespettatori ed il 21,51% di share a fronte dei 5.195.000 ed il 20,08% del varietà condotto da Paola Perego. Un risultato quello dello show di Rai1 sul fronte ascolti più che soddisfacente, visto che veniva proposto con una formula rinnovata, con una nuova conduttrice, ma che ha sofferto, come abbiamo avuto modo già di sottolineare , di tutta una serie di scelte stilistiche e di messa in scena a tratti davvero discutibili. Zelig invece, come vedremo dalle nostre curve, ha sofferto in alcuni punti di quella che è anche la sua arma e cioè il cambio scenico dei comici che si avvicendano nello spettacolo: c’è quello che piace di più e quello che piace di meno, da qui gli alti ed i bassi di una curva molto irregolare.

Ma veniamo all’analisi grafica della serata di ieri, dove vediamo prima di tutto il picco di 10 milioni di telespettatori sul finale di Striscia la notizia, pari al 34% di share, con la curva blu dei Soliti ignoti che chiude la puntata al 21% di share. Pari e patta la sfida dei Tg delle ore 20 con le curve del Tg1 e del Tg5 appaiate a metà strada nella corsia fra il 20 ed il 25% di share. Prime time con la curva arancione di Zelig che parte bene vicino alla linea del 25% di share e con la linea blu di Attenti a quei 2 che parte al 21% e poi si appoggia sulla linea del 20%. Male la curva di Zelig nel frangente 22:25-22:40 quando scivola sulla linea del 20% impattando con la linea di Rai1, per poi riprendersi nel segmento successivo.

Tra le 23 e le 23 e 30 sostanziale parità fra le curve dei due varietà, mentre è fra le 23 e 30 e la fine delle due trasmissioni alle ore 23:44, che la curva di Attenti a quei 2 prende il sopravvento toccando la linea del 25% di share, mentre la curva del varietà di Canal5 crolla sotto la linea del 20%. In tutto questo la linea gialla di Rete4 con Quarto grado si piazza terza attorno alla linea del 10%, con picco finale fin verso il 15%, seguita dalla proposta cinematografica di Italia1, con la relativa linea azzurra appena sotto in prime time e con picco finale al 12% di share.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Zelig

Zelig è un varietà comico, creato da Gino & Michele e Giancarlo Bozzo, che prende il nome dall'omonimo locale milanese di cabaret che dal 1997 viene trasmesso dalle reti Mediaset (prima da Italia 1, poi da Canale 5).

Tutto su Zelig →