La7 – Enrico Mentana segue il Consiglio dei Ministri straordinario. E fa quel che dovrebbe fare la Rai

Il TgLa7 segue con uno speciale il Consiglio dei Ministri straordinario, convocato alle 20 del 2 novembre 2011.

di


Speciale TgLa7Enrico Mentana seguirà con un’edizione straordinaria del suo telegiornale il Consiglio dei Ministri straordinario (convocato la mattina del 2 novembre per la sera stessa) che si sta tenendo, dalle 20:00, a Palazzo Chigi (la parte politica della serata su Polisblog).

Un consiglio dei Ministri convocato in tutta fretta – la fretta, si sa, è cattiva consigliera e spesso porta a refusi. E così, sul sito ufficiale del Governo, diventano «Monistri». Un refuso neologistico? Dal canto suo, la convocazione diventa convovazione – per varare un provvedimento d’urgenza da presentare al G20 di Cannes.

Il Consiglio dei Monistri

Lo speciale viene trasmesso contemporaneamente in diretta su La7 dalle 21:10 e anche sul web, in streaming.

Mentana ha “nasato” qualcosa di grosso in vista? Vuole semplicemente fare al meglio il proprio lavoro? Di sicuro, da vecchia volpe del giornalismo sa come “cavalcare” la crisi e la situazione di tensione. D’altro canto, offre anche un servizio di sicuro interesse ai suoi telespettatori. E nel dubbio, si porta a casa qualche punto di share.

21:42: diciamolo senza mezzi termini. Quali che siano le motivazioni – qualcuno nei commenti ipotizza che Mentana viva nel terrore di “bucare” il momento in cui cadrà il Governo. E’ una visione molto psicanalitica e piuttosto buffa, ma valeva la pena di metterla in conto fra le ipotesi più buffe -, Enrico Mentana sta facendo quello che dovrebbe fare la Rai.
Ha Marco Fratini da Milano per parlare della borsa, il direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano a fare il suo mestiere, Alessandra Sardoni in diretta da Palazzo Chigi e Frediano Finucci in diretta da Cannes (dove si terrà il G20).

Cita l’editoriale di Giuliano Ferrara (ricordando, per quelli che hanno memoria breve, che Ferrara fu anche Ministro di Berlusconi). Poi dà notizia della possibile “secessione” interna al PdL ad opera dei cosiddetti frondisti.

Qualcuno però non la pensa così. E’ interessante leggere alcuni fra i commenti che accompagnano lo streaming sul sito ufficiale di La7.
Questo, per esempio (che si firma Luca78)

Perchè togliere un bel film che di sicuro avrebbe ispirato molte più persone rispetto a questo speciale che racconterà la cronaca del nulla. Infatti dal consiglio dei ministri non uscirà niente di rilevante come già successo la scorsa settimana.
Caro Mentana ricordati che non sei il padrone della rete, confidenzialmente preferivo molto di più il tg la 7 dell’anno scorso.

Un altro telespettatore (James F.)

James F.2011-11-02 21:43:31.0 – I commenti sul CDM si dovevano fare a consiglio concluso, non ora!!! Avete sacrificato un momento di svago (ma anche di cultura) per una discussione “inutile” a quest’ora. Quello che mi fa rabbia è che ho chiesto delle ore di permesso per vedere il film e LA7, fino a pochi minuti fa, ha reclamizzato il film. Punto. Cosa c’entra il momento di crisi???

Ci sono, ovviamente, anche i complimenti per la scelta. Ma il fatto che ci siano commenti del genere – che francamente non mi sarebbero mai venuti in mente – dimostra solo una cosa: si è persa completamente la cognizione dell’importanza delle edizioni straordinarie e degli speciali dell’informazione. E di questo ha una clamorosa responsabilità anche il servizio pubblico.

Speciale TgLa7 – Consiglio dei ministri straordinario
Speciale TgLa7 - Consiglio dei ministri straordinario
Speciale TgLa7 - Consiglio dei ministri straordinario
Speciale TgLa7 - Consiglio dei ministri straordinario
Speciale TgLa7 - Consiglio dei ministri straordinario

Alle 23:15, mentre le notizie politiche parlano di un maxiemendamento alla legge di stabilità senza che, però, si abbiano notizie a proposito del contenuto dello stesso, Enrico Mentana chiude il suo speciale.

Questo, anche se il flusso di notizie continua ad arrivare e il direttore del TgLa7 ammette di essere molto tentato dall’idea di continuare a darle. «Ma non si può», deve ammettere. Quindi, ricapitola e poi dà appuntamento al Tg della Notte. Caso mai da Palazzo Chigi giungesse qualche novità.

Speciale TgLa7 - Consiglio dei ministri straordinario
Speciale TgLa7 - Consiglio dei ministri straordinario
Speciale TgLa7 - Consiglio dei ministri straordinario

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Enrico Mentana

Enrico Mentana dal 2010 è il direttore del TgLa7, dopo aver condotto Matrix su Canale5.

Tutto su Enrico Mentana →