Che fine ha fatto…?/4 – Kirk Cameron

Per questa puntata di Che fine ha fatto…? ho scelto un personaggio ancora giovane, Kirk Cameron, simpaticissimo protagonista di una serie che ha accompagnato la mia infanzia, Genitori in blue jeans (Growing Pains). Devo ammettere che da bambina ero pazza di lui, così carino, con un faccino angelico ed un sorriso spiazzante.Note e trama in

Kirk CameronPer questa puntata di Che fine ha fatto…? ho scelto un personaggio ancora giovane, Kirk Cameron, simpaticissimo protagonista di una serie che ha accompagnato la mia infanzia, Genitori in blue jeans (Growing Pains).
Devo ammettere che da bambina ero pazza di lui, così carino, con un faccino angelico ed un sorriso spiazzante.

Note e trama in breve: la prima stagione di Genitori in blue jeans andò in onda sul network ABC il 24 settembre 1985 e fu trasmessa per ben 7 stagioni, fino ad aprile 1992. Furono girati 166 episodi, più due film successivi, nel 2000 e nel 2004.
Protagonista del telefilm è la famiglia Seaver: il padre Jason (Alan Thicke), conosciuto e stimato psichiatra, la madre Maggie (Joanna Kerns), giornalista, e i figli Mike (Kirk Cameron), Carol (Tracey Gold) e Ben (Jeremy Miller). Se la seconda è un piccolo genio, seppure con la testa sulle nuvole, Mike è un adolescente fin troppo vivace e Ben ne segue le orme.
La famiglia si allarga nel tempo con l’arrivo dell’ultimogenita di casa Seaver, Chrissy (Ashley Johnson), e con l’adiozione di Luke (Leonardo di Caprio).
Il telefilm ha avuto alcune guest star di tutto rispetto, tra le quali Brad Pitt, Dana Plato e Matthew Perry, fatto morire in un incidente automobilistico dopo sole 2 puntate.

Che fine ha fatto Kirk Cameron?
Oggi Kirk ha solamente 36 anni. Ai tempi di Genitori in blue jeans era diventato l’idolo incontrastato delle teenagers e sembrava uno dei più promettenti giovani attori di hollywood. Poco dopo l’inizio della serie che l’ha reso famoso, ha girato un buon numero di film, tra i quali Tale padre tale figlio.
Nel 1990 circa diventò un devoto della religione evangelica e questo creò una forte tensione con gli autori del telefilm a causa delle continue richieste di riscrittura dei copioni giudicati pornografici. Questo fu uno dei motivi della chiusura della serie.
Dopo Genitori in blue jeans, Cameron fu protagonista di alcuni film e di un nuovo telefilm con il suo nome, Kirk, terminato dopo due anni, ma la sua carriera fu sacrificata in favore della religione.
Attualmente collabora con una casa di produzione di video e film cristiani, interpretandone anche alcune pellicole e conduce una trasmissione radiofonica a sfondo religioso.
E’ sposato dal 1991 con Chelsea Noble, attrice conosciuta sul set di Genitori in blue jeans (interpretava la sua fidanzata) e ha 6 figli, 4 dei quali adottivi.