Domenica In …costruzione - Attualità ed antagonisti nell'Arena e Lorella con sociale e VIP raccontati da chi gli sta vicino

Le novità sull'edizione 2011 de L'Arena e la Domenica in Diretta con Lorella Cuccarini

Mancano solamente 2 settimane alla partenza della nuova edizione di Domenica in, al via il prossimo 2 ottobre alle ore 14 su Rai1. Il cantiere negli studi della Dear di Roma è ancora aperto ma TvBlog ha raccolto alcune interessanti indiscrezioniin anteprima riguardanti la forma del contenitore domenicale della prima rete per la nuova edizione 2011/2012. La partenza, come sappiamo, è fissata sempre alle ore 14.00 quando prenderà il via L’Arena, condotta ancora una volta da Massimo Giletti che, come nelle passate edizioni, si occuperà di temi d’attualità che verranno affrontati con alcuni ospiti presenti in studio ed in collegamento nel consueto schema che ha già avuto ottimi ascolti gli anni passati.

Al termine del segmento dell’Arena, la linea rimarrà ancora a Massimo Giletti, che presenterà un nuovo format il cui titolo dovrebbe essere “Due contro tutti”. In questo spazio i protagonisti saranno appunto due personaggi, noti o non noti, la cui peculiarità sarà l’antagonismo fra di loro. La linea passerà poi alla fascia informativa curata dalla redazione del Tg1, con le previsioni del tempo ed un breve telegiornale. Al termine si tornerà di nuovo alla Dear dove prenderà il via il nuovo segmento "Domenica in diretta" condotta da Lorella Cuccarini. A sua volta questo spazio sarà diviso in due parti, nella prima, attraverso una mini docu-fiction si prenderà in esame un tema di spessore sociale, poi trattato attraverso ospiti in studio che lo hanno vissuto in prima persona.

In questo spazio Lorella dovrebbe avere accanto a sé due presenze fisse, che la aiuteranno a sviscerare al meglio questi argomenti, arrivando ad interagire con gli ospiti. Per la verità il progetto di queste docufiction, che la Rai vorrebbe appaltare ad una società esterna, rischia ora di viaggiare in acque molto agitate. Sappiamo delle regole che la Rai, essendo azienda pubblica, deve osservare per assegnare l’appalto ad una società esterna (concorso di più società e poi assegnazione) regole che hanno fatto muovere critiche da parte del consigliere Rai Petroni al direttore generale Lei, sul recentissimo caso Fandango-Parla con me. Tempistiche quindi piuttosto lunghe, che rischierebbero di far ritardare la partenza di Domenica in, o comunque quella di queste mini fiction.

Dopo il salto le anticipazioni sulla seconda parte di "Domenica in diretta" condotta da Lorella Cuccarini:

La seconda parte del segmento condotto da Lorella Cuccarini vedrebbe protagonisti, nello studio 5 della Dear, uno o più personaggi del mondo dello spettacolo, che saranno “raccontati” da persone che li conoscono molto bene: amici e parenti per esempio. Si cercherà quindi di scoprire questi personaggi da un punto di vista privilegiato, arrivando a presentare quindi al pubblico televisivo dei lati della loro vita o del loro carattere ai più sconosciuti.

Si potrebbe così trovare in studio, giusto per fare un nome a caso che in quest’estate ha fatto molto parlare di sé, Federica Pellegrini, in studio con amici, parenti e magari… ex fidanzati che la raccontano da un punto di vista inedito.

Al termine di questa fascia di Domenica in la linea ritornerà, come d'abitudine, al preserale di Rai1.

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: