Tg La 7: Gaia Tortora, la supplente di Enrico Mentana

Gaia Tortora, figlia del compianto Enzo, è la sostituta di Enrico Mentana alla conduzione del Tg La 7 delle 20 nel periodo delle vacanze estive

di


In una bella intervista di Alessandra Menzani su Libero impariamo a conoscere meglio Gaia Tortora, 42 anni, figlia del celebre e compianto Enzo, caporedattore del Tg La 7 che oltre a condurre le edizioni del weekend diviene il volto dell’edizione delle 20 quando Enrico Mentana, il direttore più “star” della televisione italiana, ha qualche impegno. La Tortora ha già dimostrato di non far perdere ascolti al telegiornale de La 7 rispetto a Mentana, ma la prova della conduzione estiva – ammesso e non concesso che “Chicco” vada effettivamente in vacanza – sarà molto dura da questo punto di vista. Lei, per non sbagliare, le vacanze le ha rimandate.

Le competenze sul mondo politico sono state la chiave per entrare nella grazie del direttore che cerca di dare un taglio al suo telegiornale con poco spazio per gli infiniti tormentoni della cronaca. La Tortora approva questa linea: “L’altra sera aveva un impegno e sono andata in onda io. Ero in ferie, ma le ho spostate perché – come sa bene – la situazione lo richiede. Il nostro è un tg molto politico. Non cavalchiamo la cronaca per scelta. Parliamo di Avetrana e Parolisi solo quando c’è l’arresto, la notizia. È inutile stare in onda venti giorni con le solite immagini riproposte all’infinito“.

La giornalista non teme le invidie “grazie al mio essere buddista“, il suo motto è “trasformare il veleno in medicina“, “Certamente soffro per le coltellate, per le cattiverie: sono buddista, mica pirla. Ma reagisco con il sorriso“. Fra le malignità che le sono state affibbiate certamente quella di imitare Mentana, ma lei respinge l’accusa per ritenendosi simile al direttore: “Qualcuno sì, all’inizio l’ha detto. Ma non capiscono che forse sono stata scelta perché il mio stile, pur diverso, è simile al suo. Ma lui è lui. Sarebbe stupido imitarlo“.

Inevitabile un riferimento alla polemica fra Michele Santoro e Mentana dopo che l’ex conduttore di Annozero si era scagliato contro l’editore e contro lo stesso “Chicco” per il fallimento della trattativa che lo doveva portare su La 7. Gaia Tortora sa esattamente da che parte stare: “Trovo che Santoro sia stato poco carino nel definire Mentana “diversamente libero”. Che significa? Che sei libero solo se ti chiami Santoro? Le dirò, pure io sono “diversamente libera” e ne vado fiera“.

Ultime notizie su Enrico Mentana

Enrico Mentana è un giornalista e conduttore tv milanese classe '55, che dal 30 giugno 20210 è direttore del TgLa7 su La7, dopo aver condotto Matrix su Canale 5.

Tutto su Enrico Mentana →