Tamarreide - Claudio Pallitto

Tamarreide - Claudio PallittoTamarreide, il viaggio all'interno dell'universo tamarro, prende il via domani sera: ecco un'altra scheda scelta tra gli 8 tamarri che da domani saranno protagonisti della docusoap di Italia 1.

Dopo Angelica Alba, è la volta di Tamarro Claudio che per auto-definirsi dichiara: "Ho la faccia da duro, ma in fondo sono un buono. Per favore non fate arrabbiare i buoni…”.

Nome: Claudio

Età: 24 anni

Città: Roma

Stato: single

Professione: postino

Essere tamarro: il tamarro, o meglio il coatto, è una persona che riesce a fare tutto, adattarsi a ogni situazione, anche a mettere il vestito elegante.

Passioni: cucinare l’amatriciana, ama le 500 con gli alettoni, trascorre molto tempo in palestra, in sala pesi e gioca a calcetto.

Look: stravagante, non bada ai colori ma non spende molto per i vestiti firmati.

Tamarreide - Claudio Pallitto
Tamarreide - Claudio Pallitto
Tamarreide - Claudio Pallitto
Tamarreide - Claudio Pallitto
Tamarreide - Claudio Pallitto

Il punto debole: le donne, i baci sul collo e le minigonne.

Segni particolari: palestrato, simpatico e grande “parac…”. Dalla personalità straripante, non ha peli sulla lingua, è il più matto della sua compagnia. Mammone, sente la madre anche 10 volte al giorno.

L’amore: convive con Claudia anche se è un rapporto un po’ burrascoso. Insieme trascorrono giornate tranquille, in palestra o per i centri commerciali.

Idoli: Paola Barale ed Elena Santarelli.

Il suo sogno: alloggiare a un hotel “superfigo” al Pincio.

In questo viaggio porterà con sé: il suo corno portafortuna.

Tamarreide - Claudio Pallitto

Tamarreide - Claudio Pallitto
Tamarreide - Claudio Pallitto
Tamarreide - Claudio Pallitto
Tamarreide - Claudio Pallitto
Tamarreide - Claudio Pallitto
Tamarreide - Claudio Pallitto
Tamarreide - Claudio Pallitto
Tamarreide - Claudio Pallitto
Tamarreide - Claudio Pallitto

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: