Sanremo 2011 – Serate, artisti, canzoni, giovani e duetti

Domani prenderà il via il Festival di Sanremo 2011, 61esima edizione della kermesse musicale. Cinque serate, dal 15 al 19 febbraio, in diretta su RaiUno. Come abbiamo già visto in più occasioni, al fianco di Gianni Morandi troveremo una squadra formata da Belen Rodriguez, Elisabetta Canalis, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. 14 Artisti e 8


Domani prenderà il via il Festival di Sanremo 2011, 61esima edizione della kermesse musicale. Cinque serate, dal 15 al 19 febbraio, in diretta su RaiUno. Come abbiamo già visto in più occasioni, al fianco di Gianni Morandi troveremo una squadra formata da Belen Rodriguez, Elisabetta Canalis, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. 14 Artisti e 8 Giovani si contenderanno la vittoria a suon di duetti e commemorazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Ma riepiloghiamo insieme il meccanismo delle cinque serate, che porteranno a decretare il vincitore del Festival.

Partiamo dal sistema di votazione: per la sezione Artisti, nella prima e seconda serata vota esclusivamente la giuria demoscopica del Teatro Ariston con un voto da 1 a 10 per ogni “canzone-artista”; verranno resi noti i nomi delle canzoni-artisti ammessi e quelle provvisoriamente eliminate. Nella terza serata, sia nella fase dedicata alle canzoni storiche che in quella dedicata ai ripescaggi, vota solo il pubblico con il televoto (in due votazioni separate).

Nella quarta serata vota il pubblico con il televoto e la Sanremo Festival Orchestra, in forma anonima, esprimendo tre preferenze. Le graduatorie di queste due giurie vengono combinate (con pesi del 50% l’una) e danno luogo alla classifica della serata. Quest’ultimo sistema sarà usato anche nella prima fase della serata finale per formare una classifica parziale. Su questa interviene la “golden share” della Sala Stampa Ariston Roof che, a maggioranza dei votanti, esprime la sua preferenza unica; l’artista così individuato scalerà d’imperio tre posizioni. Nella fase finale dell’ultima serata vota invece esclusivamente il pubblico con il televoto.

Per quanto riguarda i Giovani, nella seconda e terza serata votano ancora una volta il pubblico con il televoto e la Sanremo Festival Orchestra, in forma anonima, esprimendo due preferenze. Le graduatorie di queste due giurie vengono combinate (con pesi del 50% l’una) e danno luogo alla classifica di serata. Nella quarta serata si utilizza lo stesso sistema di votazione ma sulla classifica determinata da televoto e Sanremo Festival Orchestra interviene la “golden share” della Sala Stampa PalaFiori che, a maggioranza dei votanti, esprime la sua preferenza unica; l’artista così individuato “scalerà” d’imperio una posizione.

Ma veniamo alle serate: martedì 15 febbraio si esibiranno i 14 cantanti della categoria Artisti, mentre gli 8 Giovani saranno solamente presentati. Gli Artisti in gara, come abbiamo avuto modo di dire, sono PATTY PRAVO con “Il vento e le rose”; MODA’ e EMMA con “Arriverà”; LUCA MADONIA e FRANCO BATTIATO con “L’alieno”; GIUSY FERRERI con “Il mare immenso”; LA CRUS con “Io confesso”; ANNA OXA “La mia anima d’uomo”; TRICARICO con “3 colori”; NATHALIE con “Vivo sospesa”; AL BANO “Amanda è libera”; LUCA BARBAROSSA e RAQUEL DEL ROSARIO con “Fino in fondo”; ROBERTO VECCHIONI con “Chiamami ancora amore”; ANNA TATANGELO con “Bastardo”; MAX PEZZALI con “Il mio secondo tempo” e DAVIDE VAN DE SFROOS con “Yanez”. Due verranno provissoriamente eliminate.

Mercoledì 16 febbraio saranno eseguite nuovamente le 12 canzoni degli Artisti e attraverso il sistema spiegato in precedenza le 10 canzoni più votate saranno ammesse alla quarta serata. Prenderà inoltre il via la gara dei giovani, con l’esibizione di 4 artisti: due di loro passeranno alla fase finale. Ecco l’elenco dei giovani: Serena Abrami con ”Lontano da tutto”; Roberto Amadè con ”Come pioggia”; Anansi con ”Il sole dentro”; Btwins con ”Mi rubi l’amore”; Gabriella Ferrone con ”Un pezzo d’estate”; Raphael Gualazzi con ”Follia d’amore”; Marco Menichini con ”Tra tegole e cielo” e Micaela con ”Fuoco e cenere”.

Giovedì 17 febbraio sarà la serata Nata per Unire, dedicata al 150°. I 14 Artisti eseguiranno le canzoni “storiche” e verrà premiata l’esibizione più votata dal pubblico, attraverso il televoto. Ecco le esibizioni: PATTY PRAVO con “Mille lire al mese”; MODA’ e EMMA con “Here’s to you – La ballata di Sacco e Vanzetti”; LUCA MADONIA e FRANCO BATTIATO con “La notte dell’addio”; GIUSY FERRERI con “Il cielo in una stanza”; LA CRUS con “Parlami d’amore Mariù”; ANNA OXA “’O sole mio”; TRICARICO con “L’italiano”; NATHALIE con “Il mio canto libero”; AL BANO “Va’ pensiero”; LUCA BARBAROSSA e RAQUEL DEL ROSARIO con “Addio mia bella addio”; ROBERTO VECCHIONI con “’O surdato ’nnammurato”; ANNA TATANGELO con “Mamma”; MAX PEZZALI con “Mamma mia dammi cento lire” e DAVIDE VAN DE SFROOS con “Viva l’Italia”.

Sempre il 17 febbraio saranno riascoltate e votate le 4 canzoni degli Artisti non ammesse dalla giuria demoscopica nelle prime due serate: due saranno ripescate. Verranno infine eseguite le altre 4 canzoni dei Giovani, che saranno giudicate da un sistema di votazione misto. Le 2 canzoni-artisti più votate saranno ammesse alla Quarta Serata.

Venerdì 18 febbraio verranno rieseguite le 12 canzoni degli Artisti, che saranno proposte in una “versione liberamente rivisitata”. Gli artisti saranno infatti affiancati da artisti-ospiti italiani e/o stranieri, che non potranno essere artisti già presenti in competizione o previsti tra altri ospiti al Festival. Vediamo i duetti: Patty Pravo con Morgan; Nathalie con L’Aura; Roberto Vecchioni con la PFM; Giusy Ferreri con Francesco Sarcina de Le Vibrazioni; Luca Madonia e Franco Battiato con Carmen Consoli; Max Pezzali con Lillo e Greg; La Crus con Nina Zilli; Anna Oxa con Marta su tubi; Modà e Emma con Francesco Renga; Anna Tatangelo con Loredana Errore; Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario con Neri Marcorè; Al Bano con Michele Placido; Tricarico con il Coro delle voci bianche di Si La So…l; Davide Van Der Sfroos con Irene Fornaciari.

Le 10 “canzoni-artisti” più votate saranno ammesse alla serata finale. Per la sezione Giovani, saranno eseguite le 4 canzoni finaliste che saranno giudicate con sistema di votazione misto. La “canzone-artista” più votata verrà proclamata vincitrice della sezione SANREMO GIOVANI 2011.

Sabato 19 febbraio saranno eseguite le 10 canzoni degli Artisti che saranno giudicate con sistema di votazione misto, come già visto in precedenza. Le 3 canzoni più votate saranno ammesse alla seconda fase della Serata Finale e verranno eseguite nuovamente e votate solo dal pubblico, attraverso il televoto. La canzone più votata verrà proclamata canzone vincitrice assoluta di SANREMO 2011, il 61° Festival della Canzone Italiana di Sanremo.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Festival di Sanremo

ll Festival di Sanremo, anche conosciuto come il festival della canzone italiana, è un evento musicale e di costume nato nel 1951, approdato in TV nel 1955.

Tutto su Festival di Sanremo →