• Tv

Ruby a Kalispera!

Aggiornamento: Le dichiarazioni di Rubi a Kalispera. “Violentata a 9 anni. E ho raccontato cavolate”. Karima El Marhoug detta Ruby sarà ospite a Kalispera.Mercoledì 19 gennaio, in seconda serata, nel corso della settima puntata del programma condotto da Alfonso Signorini, il colpaccio. La giovane coinvolta nell’inchiesta che riguarda Silvio Berlusconi, Emilio Fede e Lele Mora

di


    Aggiornamento: Le dichiarazioni di Rubi a Kalispera. “Violentata a 9 anni. E ho raccontato cavolate”.

Karima El Marhoug detta Ruby sarà ospite a Kalispera.

Mercoledì 19 gennaio, in seconda serata, nel corso della settima puntata del programma condotto da Alfonso Signorini, il colpaccio. La giovane coinvolta nell’inchiesta che riguarda Silvio Berlusconi, Emilio Fede e Lele Mora è annunciata come ospite del faccia a faccia con il conduttore.

Di fatto, è la prima ospitata della giovane dopo lo scandalo-intercettazioni. Annozero aveva mandato in onda il suo spettacolo sexy, ma non c’era certo lei a parlare.

Sarà interessante vedere cosa dirà la giovane in tv, capire se questo faccia in qualche modo parte della strategia di difesa mediatica del premier o se ci sia dell’altro.
Difficile, comunque, immaginare che a casa Mediaset – e con un padrone di casa come Signorini – Ruby possa fare chissà quale rivelazione scandalosa. Più facile ipotizzare che l’ospitata di Ruby sia un tentativo di smorzare i toni mediatici dell’inchiesta. Negare tutto, insomma. O quantomeno, raccontare la sua versione del bunga bunga.

Che la battaglia si combatta anche in televisione, è molto chiaro.

Lo era a prescindere, ma la cosa trova conferma nella messa in onda del videomessaggio di Berlusconi a Studio Aperto. Poi nella riproposizione dello stesso a Porta a porta nel corso della puntata di ieri. Infine, nelle arringhe difensive – che erano più che altro accuse a una certa informazione davanti alle telecamere del Tg4 da parte di Emilio Fede.