Analisi Auditel – Al di là del lago supera S.O.S. Befana

A due anni da Miacarabefana.it (che il 5 gennaio 2009 conquistò 6.085.000 telespettatori e il 24,88%) Veronica Pivetti è tornata ieri nelle vesti di una simpatica befana in “S.O.S. Befana“. Il tv movie di Rai1 andava a contrapporsi alla seconda puntata della fiction “Al di là del lago “con Kaspar Capparoni e Roberto Farnesi (partita

di Hit


A due anni da Miacarabefana.it (che il 5 gennaio 2009 conquistò 6.085.000 telespettatori e il 24,88%) Veronica Pivetti è tornata ieri nelle vesti di una simpatica befana in “S.O.S. Befana“. Il tv movie di Rai1 andava a contrapporsi alla seconda puntata della fiction “Al di là del lago “con Kaspar Capparoni e Roberto Farnesi (partita giovedì scorso contro Superquark con 4.365.000 telespettatori e il 18,73% di share) mentre su Italia1 debuttava la nuova edizione di Mistero con Raz Degan.

Fotografiamo subito la serata di ieri con le nostre curve dello share minuto per minuto che ci dicono della consueta vittoria del Tg1 delle ore 20 sull’omologa edizione del notiziario di Canale5, il primo spinge la curva blu di Rai1 partendo dal 25% fino a chiudere al 27%, il secondo partendo da un modesto 19% chiude al 25%. Nell’access le parti si invertono con la vittoria della linea arancione di Striscia la notizia che precede la curva blu dei Soliti ignoti, nella corsia fra il 20 ed il 25% di share.

Passando al prime time vediamo un bel duello a tre, fra la curva marrone del totale delle reti trasmesse esclusivamente dalla piattaforma satellitare, la curva arancione della fiction di Canale5 Al di la del lago e la curva blu di S.O.S. Befana, che partita attorno al 20% sembra poi perdere pubblico nel corso della serata fino ad appoggiarsi sulla linea del 15%, con le linee del sat e di Canale5 di un paio di punti di share al di sopra. Nella seconda serata, al termine della fiction di Rai1, picco di Canale5 fino al 26%, con il resto della serata vinta nettamente dal satellite nel corridoio fra il 20 e dil 25%. Vediamo ora le curve relative alla classe AA

Vediamo ora le curve relative alla classe AA, dove certifichiamo come ormai siano le proposte provenienti dalla televisione satellitare ad avere l’interesse della stragrande maggioranza di questa fascia di telespettatori. La curva marrone del sat infatti, dopo una prima parte di serata attorno al 20% in coabitazione con la curva arancione di Striscia, stravince e decolla dapprima sulla linea del 30% fino poi a sfondare il muro del 35% in seconda serata. Fra le proposte free in prime time vince la curva rossa di Rai2 con Senza traccia fra il 15 ed il 20% di share, mentre in seconda serata c’è un’ arcobaleno di colori: blu, arancione, verde e rosso, ma ad una distanza siderale con la curva piazzata al primo posto che come abbiamo detto risulta essere quella del satellite, a d oltre 20 punti di share sopra.

I Video di TvBlog