Martina Stavolo canta ‘Ma quale Amici’ dando della strega a Maria De Filippi

Quello di cui stiamo per parlare non ha precedenti nella storia degli ‘ingrati’ a Maria De Filippi. E apre un inquietante squarcio di verità sui tanti reduci dei talent show dai sogni spezzati. Accade, infatti, che un’ex piuttosto storica del programma come Martina Stavolo, tra i protagonisti di quell’Amici 8 in cui hanno trionfato i


Quello di cui stiamo per parlare non ha precedenti nella storia degli ‘ingrati’ a Maria De Filippi. E apre un inquietante squarcio di verità sui tanti reduci dei talent show dai sogni spezzati. Accade, infatti, che un’ex piuttosto storica del programma come Martina Stavolo, tra i protagonisti di quell’Amici 8 in cui hanno trionfato i suoi amici Blu Valerio Scanu e Alessandra Amoroso, si proponga a Sanremo con una canzone dal titolo Ma quale amici (si può ascoltare sul sito della Rai). Una canzone pesantissima sulla sua esperienza “fallita”, che suona come una vera e propria lettera denigratoria alla conduttrice.

A seguire vi proponiamo le parole più “choccanti” e recriminatorie:

“quante storie, quante liti, con chi mi gridava in faccia
per te è facile, tu sei raccomandata.
Ma quale amici, se le tue promesse sono solo inganni
se hai bruciato tutto il bianco dei miei sogni
dopo tutto quello che c’è stato, ti vedo come un angelo venuto dall’inferno.
le promesse di una strega fanno gola alla tua idea
e puoi ritrovarti a letto con Maria“.

Il primo pensiero del defilippico medio, devoto a una conduttrice nota per il suo stacanovismo e impegno per gli allievi, è che Martina abbia sputato sul piatto da cui ha mangiato, soltanto perché non ce l’ha fatta. Con una canzone del genere (che non brilla musicalmente, ma non è neanche male) non passi inosservata, anche se riesce difficile che Gianni Morandi, caro amico di Maria, possa farne la polemica principale della prossima edizione.

In ogni caso va ricordato il percorso di Martina Stavolo nel programma. Non stiamo parlando di una ‘sfigata’ qualsiasi, ma di una cantante fortemente sostenuta dalla produzione in quell’edizione, seppure antipatica al pubblico per i suoi modi da prima della classe. Fu Martina a far sì che Scialla, titolo a sua volta mutuato da un suo intercalare, fosse la prima compilation di successo di Amici (quelle venute dopo non sono andate così bene).

Il suo singolo ‘Due cose importanti‘, oltre a decretare il debutto come fortunata autrice di Federica Camba, ebbe all’inizio un impatto maggiore di Immobile nelle vendite sugli store digitali. E per Martina scrisse anche una canzone, Delirio, Irene Grandi.

Agli stessi sfoghi di Martina si deve il cambio di regolamento del programma, giacché nella prima parte di quell’edizione fu osannata da tutti, mentre nell’ultima tutti le davano voti alti, ma in cuor loro credevano solo in Alessandra e Valerio. A quel punto Maria andò su tutte le furie, rilevando che bisognava appoggiarsi a più voci e a commissari esterni, perché i prof non erano attendibili nei loro voti e illudevano i ragazzi.

Insomma, Martina, insieme alle Roberta Bonanno e ai Federico Angelucci, è tra quelle che più hanno dato televisivamente ad Amici, senza poi ricevere nulla in cambio discograficamente (un po’ quello che sta accadendo quest’anno con le Francesca Niccolì e le Diana del Bufalo). Alcuni Amici di Maria servono solo a creare dinamiche, non a sfondare. Ma la domanda è un’altra: che vuol dire ‘puoi ritrovarti a letto con Maria’? Martina dovrà assumersi le responsabilità di quest’affermazione anche a livello legale?

Ultime notizie su Amici di Maria De Filippi

Amici è un talent show ideato e condotto da Maria De Filippi, andato in onda, per la prima volta, nel 2001.

Tutto su Amici di Maria De Filippi →