Lady Burlesque: su Sky Uno da febbraio un talent tutto italiano sulla disciplina che ha reso famosa Dita von Teese

Lady Burlesque
Sky si da' al burlesque e lo fa con un nuovissimo talent show dal titolo Lady Burlesque in onda a partire da metà febbraio su Sky Uno, prodotto da Europroduzione. Nella miriade di talent show sul canto e sul ballo che imperversano ormai sulle reti generaliste, questo sarà di fatto una novità, una piccola chicca poichè proclamerà la Lady burlesque italiana.

L'idea di questa produzione, di Giampiero Solari con capo progetto Amato Pennasilico, non nasce sulla scia dell'interesse del fenomeno burlesque che ha visto a Sanremo la partecipazione di Dita Von Teese e che si concretizzerà anche a febbraio al cinema con un film interpretato da Cher e Cristina Aguilera, ma parte già qualche tempo prima. Diciamo innanzitutto che è la prima volta al mondo che si realizza un talent show sul burlesque che sempre più sta spopolando nelle varie scuole di danza e ogni giorno aumentano a dismisura gli insegnanti nelle varie accademie disparate nella nostra penisola. Questo show si prefigge proprio di scegliere la Lady Burlesque, ossia una figura femminile consapevole, che abbia voglia di rimettere al centro la propria femminilità e anche la propria dose di ironia e autoironia facendo da contraltare all'immagine stereotipata della donna valletta, pupa che imperversa nel teleschermo. Il premio concreto poi è dato dalla possibilità di potersi esibire in un Festival Internazionale del Burlesque e diventare di fatto una star di questa disciplina.

Lady Burlesque avrà la seguente programmazione: da metà febbraio andranno in onda i casting e, più o meno a metà marzo cominceranno il prime time e la striscia quotidiana che durerà 10 settimane. Sarà un talent vero e proprio con un conduttore ancora da definire, una giuria di qualità e il pubblico che voterà di volta in volta. Il programma non verrà realizzato in uno studio televisivo proprio per rispettare l'unicità di un talent come questo che avrà bisogno di un pubblico vero e appassionato e non di comparse.

Sono già in corso le pre-selezioni per i casting. E' attiva una pagina di Facebook, una mail ad hoc (ladyburlesque@europroduzione.com oppure lady.burlesque@skytv.it) e un numero telefonico per partecipare ai provini (06.45423392). La produzione cerca un profilo di donna che va dai 25 ai 45 che sia ironica, sensuale, che sappia mettersi in gioco e sia stanca di vedersi rappresentare dalla tv solo come pupa o valletta.

Ma entriamo nel dettaglio di Lady Burlesque... dopo il salto.

Eve La Plume

Prima di arrivare al prime time, però la trafila sarà abbastanza lunga e non facile per le candidate. Nella prima parte di casting, attraverso la pre-selezione tramite mail e telefono, verranno scelte una sessantina di donne che saranno divise in gruppi di 15 e che andranno a fare dei veri workshop insieme ad insegnanti di burlesque. In quella sede, con 4 workshop diversi (15 alla volta appunto), verranno scelte una quindicina di figure femminili che frequenteranno una sorta di workshop finale, da cui usciranno le vere e proprie concorrenti del talent show che entreranno nell'Accademia. Il casting però resterà aperto anche durante il programma perchè, chi si riterrà più brava o più capace delle partecipanti, potrà venire a sfidare per prenderne il posto.
All'interno dell'Accademia le donne impareranno senz'altro il burlesque ma anche le discipline affini come quella della scelta del costume, dell'acting, delle caratteristiche di un personaggio e così via).

Ogni settimana durante il programma di prima serata (nelle strisce quotidiane andranno invece in onda le lezioni in Accademia) ci saranno delle esibizioni che verranno votate dalla giuria di esperti e dal pubblico nel locale, e al termine delle 10 puntate uscirà come detto la Lady Burlesque italiana. In giuria sarà presente Eve la Plume, colei che è ormai conclamata come la star di questa disciplina nel nostro Paese vista al Chiambretti Night e una serie di artiste internazionali. Tra le tanti, interverranno Dirty Martini e Angie Pontani che, dopo essersi esibite, siederanno in giuria e giudicheranno le concorrenti.

Lady Burlesque è un'idea nuova, totalmente italiana, e realizzata da Europroduzione per Sky Uno. A metà febbraio andranno in onda i workshop dove verranno selezionate le donne partecipanti e da metà marzo il programma in prima serata che durerà circa 70 minuti. La striscia quotidiana invece avrà la durata di 30 minuti circa.

Si tratta di un'idea innovativa che riteniamo vada la pena di essere vista. Il Burlesque sta diventando sempre più un fenomeno di costume e sarà curioso vedere questa disciplina anche all'interno di un talent show. Su Sky Uno da febbraio.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: