Verissimo, la Toffanin sgridata dal baby chef si offende: "Io sarò una frana, tu mica un campione di cucina"

L'ex letterina non sa neanche tagliare una fetta di pizza. Andrea glielo fa notare e lei si vendica, con tanto di avvocati difensori.

Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013

Ma che bello, anche a Verissimo si cucina... Peccato che qualcuno rovini tutto col veleno e la superbia. Quest'oggi Silvia Toffanin ha dato la massima prova della lesa maestà.

Il baby chef Andrea aveva preparato una pizza rustica di carciofi e la Toffanin, costretta ad adeguarsi alla moda delle conduttrici massaie, ha preso un coltello in mano per tagliarla. Peccato che non l'abbia mai fatto in vita sua e si sia visto (foto in alto). Così si è sfogata in studio, con tanto di voce lagnosa:

"Mamma che disastro. Come si serve? Come mai si è distrutta? E' normale?".

A questo punto Andrea, sincero come solo i ragazzini che non hanno imparato a vendersi alle conduttrici tv, le ha scaricato la colpa:

"Perché non l'hai tagliata bene".

Non l'avesse mai fatto. Alvin, come il migliore dei cortigiani, è subito corso in aiuto della padrona rimproverandolo:

"Ma non credo sia colpa tua, Silvia. Adesso dai la colpa a Silvia?".

La stessa Toffanin non ha omesso di essersi offesa. Anzi:

"Tagliala tu, Andrea, e fammi vedere che non la fai distruggere. Io sono una frana, ma non è che lui sia il campione mondiale di cucina, detto tra di noi (risatina, ndr)".

E poi, ancora, Alvin è stato vergognoso nel metterlo sotto pressione:

"Vediamo, se no sei licenziato".

Alla fine Andrea ha tagliato benissimo un'altra fetta senza farla decomporre e la Toffanin ha dovuto ammetterlo:

"Bravo il nostro Andrea, avevi ragione".

Giusto, però, perché le regine della tv devono essere sempre spalleggiate, anche Carmen Russo ha dato addosso al ragazzino dopo aver assaggiato la pizza:

"Ma perché gli uomini ce l'hanno sempre con le ragazze? Buonissima, forse ci voleva un po' di sale in più...".

E qui Alvin è stato di nuovo ossequioso:

"Ora, Andrea, darai la colpa a tuo fratello?".

In tutto questo c'è stato anche spazio per un alterco tra Jonathan e Alvin, i due rivali di corte, con la stessa Toffanin che ammetteva "oggi volano frecciatine". Jonathan ha fatto presente ad Alvin:

"Mia mamma mi ha insegnato che si mangia con gli occhi, prima che con la bocca. E' importante che un piatto si presenti bene".

Alvin, temendo che Jonathan gli rubasse lo scettro di preferito di Silvia, gli ha rinfacciato la sua di ruffianaggine:

"Dobbiamo vedere in quanti metteranno lo zerbino sul tavolo, oggi".

Che orrore di ambiente. In tutto questo c'erano sullo sfondo Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi, con la piccola Maria di nuovo a seguito. La neo-mamma ci ha, però, rassicurato sulle sue condizioni di neonata itinerante:

"Maria ormai è abituata agli applausi, le fa più male la voce forte di papà".

Bisogna aggiungere altro?Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013

Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013

Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013
Verissimo, foto sabato 30 marzo 2013

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: