Pietro Grasso contro Travaglio, telefonata a Servizio Pubblico (VIDEO). Quando il confronto?

Il Presidente del Senato chiama in trasmissione per rispondere alle accuse di Travaglio. Santorno manda in onda la telefonata, e Grasso sfida il giornalista.

Pietro Grasso telefona in diretta a Servizio Pubblico (la diretta di Polisblog) e risponde alle accuse che gli ha rivolto Marco Travaglio.

Nel corso del suo primo intervento, Travaglio ha detto del Presidente del Senato:

«Grasso è molto furbo, è un uomo di mondo, non ha mai pagato le conseguenze di un’indagine, si è tenuto distante da ogni indagine su legami tra mafia e politica, ha preso distanze da Caselli, ha ottenuto 3 leggi dal governo Berlusconi per far fuori Caselli e per diventare procuratore antimafia».

Parole che, evidentemente, il Presidente del Senato (addirittura in odor di incarico di Governo, dopo le consultazioni di questi due giorni) non deve aver gradito. Ragion per cui, ecco che arriva la telefonata in diretta.

«Sono arrivato tardi dal Senato, non ho potuto sentire tutta la trasmissione e soprattutto tutto l'intervento del signor Travaglio, ma per quel che ho sentito, sono state fatte nei miei confronti delle accuse infamanti».

Dopo la premessa, Grasso continua:

«Vorrei però invitare travaglio a un confronto televisivo, carte alla mano, su tutto quello che è solito dire, scrivere nei miei confronti, e soprattutto della mia nomina a Procuratore nazionale antimafia».

E infine:

«Si parla di libertà di informazione, ma è brutto sentirsi accusare senza poter rispondere».

Grasso ha precisato che non aspetterà una settimana e che non sarà ospite di Servizio Pubblico giovedì prossimo. Se Travaglio vorrà, si potranno confrontare a breve, se no

«parlerò da solo come lui ha parlato senza che io fossi presente e senza poter replicare o rispondere»

Naturalmente, la questione non finisce lì e Travaglio ribatte.

Quando ci sarà il confronto video? E dove?

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: