• Tv

Damages, Direct Tv in soccorso della quarta stagione?

“Damages” quest’anno non sta andando tanto bene: il drama di Fx con Glenn Close (che per il ruolo di Patty Hewes ha vinto due Emmy ed un Golden Globe) alla sua terza stagione non riesce a raggiungere gli ascolti degli anni passati, assestandosi sotto il milione di telespettatori. La serie, però, non sembra essere a

“Damages” quest’anno non sta andando tanto bene: il drama di Fx con Glenn Close (che per il ruolo di Patty Hewes ha vinto due Emmy ed un Golden Globe) alla sua terza stagione non riesce a raggiungere gli ascolti degli anni passati, assestandosi sotto il milione di telespettatori. La serie, però, non sembra essere a rischio cancellazione, dal momento che la quarta stagione potrebbe essere coprodotta con la rete satellitare Direct Tv.

Tanto prestigiosa quanto costosa: l’ingaggio della protagonista, insieme alle numerose guest star che si avvicendano ogni stagione, fa lievitare il costo della serie, al punto che Sony Television, che la produce, starebbe cercando un partner di produzione per la quarta stagione dello show, in modo da ammortizzarne le spese nonostante gli ascolti non più floridi.

Pare che un mese fa Sony si sia messa in contatto proprio con Direct Tv, proponendole un accordo molto simile a quello che il network fece con la Nbc per la produzione di “Friday Night Lights”: il canale contribuirebbe alle spese di produzione, ed avrebbe il vantaggio di mandare in onda per primo le nuove puntate, che successivamente passeranno su Fx.

Damages 3
Damages 3 Damages 3 Damages 3

A quest’ultima, infatti, non conviene risolvere il problema cancellando la serie, dal momento che questa le garantisce ogni anno una buona dose di riconoscimenti prestigiosi (e quindi pubblicità). Tanto vale dividere le spese ed accontentarsi di un secondo passaggio televisivo.

In questo modo, “Damages” tornerebbe in tv il prossimo anno, garantendosi una nuova stagione anche con ascolti poco esaltanti. Sebbene nè la Sony nè Direct Tv abbiano confermato la notizia, sembra essere l’unica soluzione per il network per mantenere lo show in vita.

[Via EntertainmentWeekly]


Damages 3
Damages 3
Damages 3
Damages 3
Damages 3
Damages 3
Damages 3
Damages 3
Damages 3
Damages 3
Damages 3

I Video di TvBlog