L'Ispettore Coliandro non deve morire: poliziotti "veri" aprono gruppo pro Morelli su Facebook

L'Ispettore Coliandro non deve morire: poliziotti "veri" aprono gruppo pro Morelli su Facebook

L'Ispettore Coliandro rischia di finire qui, tra puntata soppresse, sceneggiature tagliate, collocamenti di palinsesto fuori di testa e i poliziotti "veri" decidono di intervenire su Facebook per dimostrare appoggio e partecipazione alla loro controparte letteraria. La pagina "Poliziotti per Coliandro-Morelli" è stata aperta proprio da reali tutori dell'ordine, evidentemente appassionati della serie, che sperano di poter continuare a seguire in tv le avventure dell'ispettore, firmate (anche da) Carlo Lucarelli. "Non vogliamo che la serie chiuda", si legge tra le informazioni del gruppo che, per la verità, conta al momento solo poche decine di iscritti. In bacheca video e immagini delle puntate preferite e tanti commenti.

Venerdì 26 marzo, alle ore 21 su RaiDue, andrà in onda la seconda e ultima puntata della quarta stagione dal titolo "Anomalia 21". Fatta questa, non si sa che fine farà questo amatissimo prodotto targato Rai che, come volevasi dimostrare, laddove percepisce la qualità, decide di tagliare. Chissà se questo gruppo, varato da alcuni agenti della Polizia di Stato, sortirà qualche effetto...

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: