Nip/Tuck – Madison Berg (Episodio 3.10)

Puntata ricchissima di avvenimenti quella appena conclusasi! Il caso di Madison Berg, sedicenne di origine ebraica che si presenta allo studio Troy/Costa per rifarsi il naso e sembrare “meno ebrea”, è in realtà marginale e ci avvia alla conoscenza di una nuova entrata nella serie, Alison, ragazza appena arrivata nella scuola di Matt e Madison.

Puntata ricchissima di avvenimenti quella appena conclusasi!

Il caso di Madison Berg, sedicenne di origine ebraica che si presenta allo studio Troy/Costa per rifarsi il naso e sembrare “meno ebrea”, è in realtà marginale e ci avvia alla conoscenza di una nuova entrata nella serie, Alison, ragazza appena arrivata nella scuola di Matt e Madison.
Matt stringe subito amicizia con lei, ma il razzismo della ragazza emerge già dai suoi primi discorsi sulla religione e sulle persone che, come Madison, cambiano il proprio aspetto per non essere identificate con una razza. Quando Matt le confida che il padre fa il chirurgo, Alison chiede di incontrarlo per un’intervista.

Il matrimonio tra Kimber e Christian si avvicina, ma i due hanno continue discussioni; durante un’operazione di liposuzione sulla fidanzata lui la accusa di non aver firmato il contratto prematrimoniale, mentre lei gli rinfaccia di non partecipare ai preparativi.

Dopo l’intervento, Kim va a curarsi al De La Mer ed ha uno scontro con Gina che, tra le altre cose, la mette in guardia sui sentimenti che Christian prova per Julia. Proprio in quel momento, Julia entra nella stanza e la futura sposa le confida le sue insicurezze sul matrimonio e le augura di tornare con Sean.

A casa di Christian, lui e Sean parlano del matrimonio, quando arriva Matt. Il dott. Troy chiede ad entrambi di fare da testimoni, ma Matt accetta a patto che Christian incontri Ariel. Il chirurgo chiede che all’incontro sia presente anche Sean.

Il giorno dell’incontro coi chirurghi, Ariel si mostra subito razzista ed arrogante, accusando la chirurgia di cancellare le razze e di rendere tutte le persone “bianche e ariane”. I due cacciano la ragazza dallo studio e Matt si arrabbia.

A casa di Ariel, Matt si accorge che la ragazza ha un’orecchino con una svastica; la ragazza buca anche l’orecchio di Matt e gli mette un orecchino uguale, poi gli fa conoscere i suoi genitori. Anche la famiglia è razzista e il padre propone a Matt di procurargli le cartelle cliniche dei pazienti dello studio, per vedere quali assicurazioni sanitarie siano più propense a coprire le operazioni chirurgiche.

E’ il giorno del matrimonio: prima della cerimonia, Matt si presenta in ritardo e vestito da “nazista” e Christian lo caccia. Il ragazzo va da Ariel ed insieme entrano nello studio Troy/Costa e fotocopiano le cartelle cliniche dei pazienti.
Julia si fa accompagnare in macchina da Quentin, ma quest’ultimo non è invitato e se ne va.
Gina va nel camerino di Kimber e come dono di nozze le dà il diaframma che usava con Christian. Kim piange e tutte le sue paure sul matrimonio riaffiorano.
Julia nel frattempo va a trovare Christian mentre si sta preparando; lo aiuta a fare il nodo alla cravatta e tra i due si crea un’atmosfera magica. Lui le parla dei suoi sentimenti, la bacia e lei ricambia, ma poi lo allontana ed in quel momento entra Sean che non si accorge della situazione creatasi. Tutti insieme brindano “a quelli che sopravvivono con grazia”.

Christian va ad attendere Kimberly sull’altare, ma la ragazza non si presenta. Nel camerino c’è un messaggio scritto col rossetto sullo specchio: “non posso farlo”.
Gli invitati se ne vanno e, seduti sui gradini dell’altare, rimangono solo Christian e Sean. Il primo confida all’amico di temere di rimanere solo per tutta la vita, ma il secondo tenta di rincuorarlo dicendogli che tornerà ad esercitare. “Davvero?” chiede Christian. “Finchè morte non ci separi” risponde Sean.

Le frasi della puntata:
“Scusa, sono stata brusca, ti brucerà per un po’ la passera”
“E’ stato solo un bacio Christian. E’ il mio regalo per il tuo matrimonio”

Mi raccomando, non perdete la prossima puntata perchè scopriremo…che fine ha fatto Kimber.