Zingaretti dice addio a Montalbano

L’attore romano Luca Zingaretti, divenuto celebre come protagonista dei 12 film della serie del commmissario Montalbano, il detective creato dalla penna di Andrea Camilleri, ha annunciato di voler lasciare il personaggio di Salvo Montalbano. Un personaggio per cui l’attore ha dichiarato a Repubblica il proprio affetto e che gli ha regalato la popolarità presso il

Luca Zingaretti nei panni di Salvo MontalbanoL’attore romano Luca Zingaretti, divenuto celebre come protagonista dei 12 film della serie del commmissario Montalbano, il detective creato dalla penna di Andrea Camilleri, ha annunciato di voler lasciare il personaggio di Salvo Montalbano.
Un personaggio per cui l’attore ha dichiarato a Repubblica il proprio affetto e che gli ha regalato la popolarità presso il grande pubblico, che l’attore saluta aggiungendo di essere “geloso di chi lo interpreterà in futuro”, ma anche ribadendo la volontà di chiudere un ciclo per fare altre cose ed anche per dedicarsi alla regia.
Questa sera e domani su RaiUno sarà comunque possibile guardare gli ultimi due episodi girati da Zingaretti nei panni di Montalbano, “La pazienza del ragno” e “Il gioco delle tre carte”.