Amici - Pierdavide Carone umilia Alessandra Celentano: "Io sono utile al programma e lei non ha così potere"

pierdavide carone celentano

E per fortuna che questa, a detta di Maria De Filippi, era la classe più educata della storia di Amici... E' uno scherzo del destino che il buffo cantautore in gara Pierdavide Carone - appena lanciato come firma a Sanremo di Per tutte le volte che di Valerio Scanu oltre ad avere l'imbarazzo della scelta tra 4 proposte discografiche - sia diventato un "buffone", a detta del pubblico, proprio in questa settimana.

Il cantante, per difendere la sua fidanzata Grazia Striano - ballerina di danza classica - dagli attacchi della maestra Celentano, ha infatti sparato a zero su quest'ultima, accusandola di lavorare solo per il cognome che porta e affermando che lo sanno tutti che "balla da schifo".

In fase scolastica queste dichiarazioni gli sarebbero costate un severo provvedimento disciplinare: Davide Flauto fu sospeso per tre giorni per 'non essersi fatto mettere i piedi in testa a lezione', insultando la stessa Celentano. Al serale, invece, è noto che la disciplina imposta ai ragazzi si annulla e, dei professori che fino a qualche mese prima andavano rispettati, a maggior ragione "devono" essere aggrediti per ravvivare rvm e daytime (e un talento ribelle non può essere penalizzato per qualche intemperanza di troppo).

Nella puntata di oggi, tuttavia, la Celentano si è sentita in dovere di dichiarare che non chiederà un provvedimento disciplinare per Pierdavide. Perché mai l'ha puntualizzato, se appunto al serale questo problema non si è mai posto? E, soprattutto, come mai si è "arresa" con una tale diplomazia alle critiche che la bollano come raccomandata, dando così ragione alla messa in discussione che quest'anno le arriva da più fronti, a partire dai colleghi avidi della sua cattedra?

Quel che più raggela è la replica tronfia di Pierdavide Carone, lo ripetiamo autore di Valerio Scanu ad Amici nonché del nuovo libro di Amici al posto di Luca Zanforlin e Chicco Sfondrini:

Amici di Maria De Filippi
Amici di Maria De Filippi
Amici di Maria De Filippi
Amici di Maria De Filippi

"Se lei ha così potere e io sono così inutile nel programma, mi possono anche mandare via. Se lei dice, non l'ho voluto fare, deve dare un motivo".

Il motivo te lo sei già dato tu, Pierdavide, da solo. Ed è per lo stesso motivo che la Celentano non ha proprio potuto replicare lontanamente alle accuse, tanto condivisibili quanto mai mosse con tanta sfacciataggine, nemmeno dalla ballerina col brutto collo del piede Agata Reale.

emma amici

  • shares
  • Mail
174 commenti Aggiorna
Ordina: