• Tv

Il Caffè di Raiuno, una sequela infinita di promozioni deboli

L’appuntamento con Pino Strabioli e Roberta Ammendola che inaugura il weekend dell’ammiraglia si rivela una maratona di presentazioni di libri, mostre e programmi tv

  • 7.05

    Pino Strabioli e Roberta Ammendola salutano i telespettatori de Il Caffè di Raiuno ringraziandoli per averli seguiti anche per aver seguito l’edizione estiva sempre con gli stessi conduttori, costretti quindi tutto l’anno alle levatacce.

  • 7.07

    Il duo fa gli auguri a Paola Turci e manda un estratto di Fatti bella per te. Nessun accenno al gossip con Francesca Pascale.

  • 7.09

    Rubrica delle nuove notizie. Successivamente Strabioli lancia un servizio su una mostra dedicata a Sergio Leone nella Capitale. La curatrice risponde munita di mascherina.

  • 7.14

    I due conduttori salutano Marco Frittella, conduttore dell’edizione invernale di Unomattina (ha iniziato la settimana scorsa). Lo hanno costretto a svegliarsi presto anche in uno dei suoi due giorni di riposo. In realtà Frittella ha in uscita un libro, Italia Green.

  • 7.19

    Frittella parla del fenomeno della bioplastica, inaugurato da un’azienda del cuneese di cui non farà il nome. Strano visto che il programma è una sequenza continua di promozioni.

  • 7.22

    Viene lanciato un servizio su Personaggi in cerca d’attore un programma di Rai5 che parte stasera su Rai5 sul teatro giovanile.

  • 7.23

    Nuova rubrica Il Caffè in Libreria. Si parla del libro vincitore del Premio Campiello, Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio scritto da Remo Rapino. I due conduttori lanciano un invito allo scrittore, ma chi è a casa era convinto che l’autore stesse per essere intervistato.

  • 7.27

    Alberto Rossi, il Michele di Un posto al sole, legge la poesia Sull’amore di Charles Bukowski.

  • 7.29

    Ennesima promozione con il regista e sceneggiatore Alberto Simone, che ha scritto L’arte di volerti bene.

  • 7.40

    Viene lanciato un rvm con Peter Cincotti e Simona Molinari a Sanremo 2013 sulle note della godibilissima La felicità, alla quale nella versione su disco vennero tolti i fiati rendendola molto meno piacevole. Qualcuno doveva pur dirlo.

  • 7.46

    Dopo un filmato nel quale veniva premiata da mostri sacri come Franca Valeri e Alberto Sordi ai David di Donatello 1980, viene intervistata da Pino Strabioli l’attrice Nancy Brilli.

  • 7.50

    Viene lanciato uno spezzone dell’indimenticabile Commesse, fiction con protagonista Nancy Brilli negli anni Novanta assieme a Veronica Pivetti e Franco Castellano tra gli altri.

  • 7,57

    La prima puntata finisce qui, Pino Strabioli e Roberta Ammendola passano la linea a Tiberio Timperi e Monica Setta con Unomattina in famiglia.

Probabilmente con Il Caffè di Raiuno la rete ammiraglia Rai vorrebbe lavarsi la coscienza relegando tutto ciò che riguarda il settore della cultura a un programma del mattino che solo per questa volta è andato in onda alle 7.05, mentre dalla prossima settimana verrà trasmesso un’ora prima.

Dispiace purtroppo vedere il bravo Pino Strabioli (nulla da dire neanche su Roberta Ammendola, ma è meno conosciuta rispetto al collega) alle prese con una maratona infinita di promozioni letterarie, televisive e artistiche in una fascia oraria durante la quale lo spettatore magari è costretto a recarsi al lavoro anche di sabato e vorrebbe rilassarsi con una trasmissione in cui non si susseguono a un ritmo insostenibile mostre, libri e produzioni tv.

Si farà tuttavia l’obiezione che in televisione la cultura ha poco spazio, ma il telespettatore quando ha sentito nominare il Premio Campiello si aspettava da un momento all’altro di trovare in studio il vincitore Remo Rapino e invece si è ritrovato in altri segmenti Marco Frittella di Unomattina e il regista Alberto Simone, entrambi in uscita con un libro, che con tutto il rispetto non rappresentano la scena letteraria italiana contemporanea. Per fortuna alla fine è arrivata la simpatica Nancy Brilli.

 

 

Il Caffè di Raiuno, anticipazioni puntata 12 settembre 2020

Parte oggi alle 7.05 su Rai1 per le prime due puntate (quelle successive inizieranno invece alle 6.00), la versione invernale de Il Caffè di Raiuno, il programma culturale del sabato di Rai1 condotto da Roberta Ammendola e Pino Strabioli.  In ogni appuntamento, notizie e approfondimenti su teatro, cinema, libri e musica. Ogni settimana ospiti e protagonisti della tv di ieri e di oggi, attori, scrittori e musicisti. Un viaggio attraverso l’arte tra eventi, filmati, interviste ed idee di un paese che ha voglia di rinascere.

 

Il Caffè di Raiuno: dove seguirlo

Il Caffè di Raiuno è su Rai1 alle 7.05 e in livestreaming su Raiplay, oltre che sullo stesso portale in streaming alla fine della messa in onda.

 

Il Caffè di Raiuno: Second Screen

Sarà possibile commentare Il Caffè di Raiuno sulle pagine social di MattinaRai1, che comprende le pagine di Unomattina, Unomattina estate, Unomattina in famiglia, Storie Italiane Buongiorno benessere.

 

 

I Video di TvBlog