Una pezza di Lundini, la comicità dell’assurdo ha una nuova stella

Promette benissimo la prima puntata del comedy show del comico romano, che rischia di diventare la rivelazione televisiva della stagione

Promette benissimo Una pezza di Lundini, la striscia di seconda serata di Rai2 condotta da Valerio Lundini nei panni del “conduttore di riserva” qualora un programma della rete dovesse saltare. Stasera è toccato a “Canta a Pietrasanta” con Alfonso Cuaron e Alessandro Greco, secondo quanto annunciato da Emanuela Fanelli a inizio trasmissione.

Sono sufficienti il nome del programma saltato e dei mancati protagonisti della serata saltata (Alfonso Cuaron è un regista) per capire dove vuole andare a parare Una pezza di Lundini, ovvero nel fantastico mondo della comicità dell’assurdo, una dimensione mai sfruttata a pieno dai comici italiani, se non dal mitico Nino Frassica.

E infatti in Lundini c’è molto di Nino Frassica, con il quale peraltro ha avuto modo di collaborare: l’approssimazione per i numeri (“Tu hai più di mille follower“, dice all’ospite Cristiano Caccamo, in realtà seguito da qualcuno in più, ben 952mila), il non-sense in occasione della immotivata visione della sigla di Luna Park, ma soprattutto la geniale campagna al contrario per combattere l’abbandono dei cani, ovvero il dono dei cani. La gag ricorda vagamente la puntata nella quale Daria Bignardi a Le invasioni barbariche regala il piccolo Empy all’allora premier Mario Monti, ma è il gioco di parole a regalare un esito esilarante.

Convince anche Emanuela Fanelli, vista al cinema in Tolo Tolo e su Comedy Central in CCN – Comedy Central News al fianco di Michela Giraud (le sue dirette Instagram con la psicoterapeuta che le chiedeva tra i commenti se fosse ancora innamorata del padre erano irresistibili): nella prima puntata l’attrice ha recitato un monologo sulle donne coinvolgendo una signora del pubblico nella performance “seguendo l’istinto, come noi donne sappiamo fare”. Il momento è stato poi interrotto dagli applausi di Lundini, quando pensava che fosse tutto finito.

Prodotto da Stand By Me e ideato da Giovanni Benincasa, papà di Libero e di Battute? (Lundini si è fatto notare proprio in quest’ultimo e a L’Altro Festival), Una pezza di Lundini nonostante la sua brevità si candida seriamente a diventare la rivelazione della stagione televisiva 2020/2021, che tra l’altro è avarissima di novità. Per fortuna c’è Lundini a metterci una pezza con un programma scritto benissimo, la sua irresistibile inespressività e il suo gusto per il surreale. Da stasera la comicità dell’assurdo ha una nuova stella.

  • 23.36

    Si inizia! Emanuela Fanelli annuncia: “Il programma Canta a Pietrasanta di Alfonso Cuaron e Alessandro Greco non andrà in onda. Al suo posto Una pezza di Lundini”. Ed ecco uscire il comico in studio.

  • 23.38

    Il primo servizio parte con Lundini nei panni di un signore che non sa distinguere i muri dai treni ad alta velocità. Dei ragazzi lo aiutano scrivendo sui muri “No Tav”. Per gli amanti della comicità dell’assurdo è già il top.

  • 23.40

    Si torna in studio con Lundini che presenta l’influencer Cristiano Caccamo, famoso anche come amico di Diana Del Bufalo. Lundini: “Hai più di mille follower …”; Caccamo: “Anche qualcuno in più'”. Lundini: “Si parte da mille per andare liberi”. Formidabile.

  • 23.43

    Lundini: “Piaci molto alle donne etero e agli uomini omosessuali e non piaci molto agli uomini etero le donne omosessuali, ti dispiace creare questa spaccatura nella comunità?”.

  • 23.46

    Scorrono delle immagini di Luna Park. Caccamo: “Lo abbiamo guardato per qualcosa in particolare?”; Lundini: “No”. Trionfa il non-sense.

  • 23.49

    Campagna al contrario dell’abbandono dei cani, il dono dei cani. Emanuela Fanelli porta in dono a Caccamo un cane di taglia media. Caccamo: “Non posso tenerlo”. Lundini: “Che fai, lo abbandoni?”. Il momento più divertente finora, che ricorda vagamente il dono da parte di Daria Bignardi all’allora premier Mario Monti del piccolo Empy.

  • 23.57

    Si torna in studio con Valerio Lundini che ascolta perplesso lo stacchetto dei VazzaNikki. Monologo della Fanelli sulle donne, che si rivolge a una signora del pubblico: “Quando le faccio un cenno segua l’istinto, come noi donne sappiamo fare”. Il programma è scritto benissimo. Interviene Lundini con un applauso credendo che la performance sia finita.

  • 00.00

    Finisce la prima puntata di Una pezza di Lundini. Appuntamento a domani.

Una pezza di Lundini, anticipazioni puntata 7 settembre 2019

Inizialmente previsto a luglio, debutta stasera alle 23.30 su Rai2 Una pezza di Lundini, un nuovo programma nel quale il comico Valerio Lundini vestirà i panni del “conduttore di riserva” qualora una trasmissione originariamente prevista in palinsesto dovesse saltare. TvBlog seguirà in liveblogging la prima puntata.

Ideato da Giovanni Benincasa e prodotto da Stand By Me, la rete di Ludovico Di Meo dimostra invece di puntare molto sul comedy show del comico romano classe 1986, piazzandolo in palinsesto in seconda serata per 25 minuti dal lunedì al venerdì. In quella fascia oraria c’era già stato l’anno scorso Battute?, sempre ideato da Benincasa, che dopo un inizio incerto puntata dopo puntata si è rivelato un piccolo cult (Lundini peraltro era uno dei volti della trasmissione).

Valerio Lundini quest’anno ha anche avuto modo di partecipare a L’Altro Festival condotto da Nicola Savino su Raiplay e a CCN – Il salotto con Michela Giraud con Michela Giraud, distinguendosi per la sua comicità surreale, una cifra stilistica che lo rende simile a Nino Frassica, con il quale ha avuto modo di collaborare.

Tornando a Una pezza di Lundini, al fianco del “supplente” ci sarà l’attrice Emanuela Fanelli, che molti avranno visto al cinema in Tolo Tolo di Checco Zalone ma anche in CCN – Comedy Central News con Michela Giraud (le sue dirette Instagram con la psicoterapeuta che le domandava nei commenti se fosse ancora innamorata di suo padre erano uno dei momenti più spassosi dello show). Completa il cast la band dei VazzaNikki, già visti anche loro a L’Altro Festival.

 

Una pezza di Lundini: dove seguirlo

Una pezza di Lundini va in onda alle 23.30 su Rai2 e in livestreaming su Raiplay. Il programma sarà disponibile sulla Guida Tv del portale e in generale sul sito al termine della messa in onda

 

Una pezza di Lundini: Second Screen

Una pezza di Lundini non ha ancora propri canali social, ma in compenso si potranno usare quelli di Rai2:

 

I Video di TvBlog