Passato e Presente, la nuova stagione insegna: Storia e Cultura argomenti per tutti

Passato e Presente tornerà in onda a partire da oggi, lunedì 7 settembre, con una puntata interamente dedicata al bombardamento di Londra. La diretta e la recensione della prima puntata.

  • 13:13

    Sigla! Inizia la prima puntata della nuova stagione di Passato e Presente, interamente dedicato stavolta al bombardamento di Londra del 1940.

  • 13:15

    Presenti in studio oggi non solo il professore Giovanni De Luna, ma anche tre giovani storici.

  • 13:17

    Come di consueto, a seguito di una breve introduzione partono i filmati storici capaci di trasportarci inevitabilmente indietro nel tempo. Torniamo così al 1940.

  • 13:23

    Gli intermezzi con gli interventi da parte degli storici ospiti in studio sono molto interessanti. Mai mancati nelle precedenti edizioni del programma, è un bene che continuino ad esserci anche oggi. Per capire meglio e di più.

  • 13:27

    Il professor De Luna arricchisce le sue testimonianze e i suoi contributi con riferimenti ponderati all’Italia e alla nostra contemporaneità, con non pochi esempi concreti e paragoni tra quello che era e quello che è.

  • 13:34

    Il continuo rimando a filmati storici per poi tornare in studio con gli storici ospiti in puntata prosegue per tutta la durata della puntata, come di consueto dopotutto.

  • 13:37

    Tra i contributi esterni, anche un filmato originale tratto da “Trent’anni dopo” di Enzo Biagi, nel quale si racconta di fatto la ripresa economica dell’Inghilterra grazie alle strategie di Winston Churchill

  • 13:51

    Ancora una volta Passato e Presente ci insegna che non sia affatto vero che certi argomenti vadano trattati soltanto da chi se ne intende. La passione nasce nell’ascoltatore grazie a chi racconta, e Passato e Presente questo lo sa benissimo. Infatti ne fa un suo grande, importante, punto di forza.

Nuova stagione 2020-2021 anche per uno dei programmi storici, e sotto tutti i punti di vista, di Rai Cultura, anche trasmesso su Rai 3 prima che su Rai Storia, la sera. Passato e Presente non cambia ma si ripete ogni anno, con tuttavia interventi di studiosi, storici e professori universitari sempre più interessanti. La prima puntata di oggi, interamente dedicata al bombardamento di Londra del 1940, riesce ancora una volta a catturare l’attenzione degli appassionati spettatori anche grazie a contributi ad hoc sempre relazionati all’attualità ma non solo.

Ottima la dialettica del Professor Giovanni De Luna, che già conoscevamo, che anche oggi ha tentato, e a più riprese, di rendere la Storia accessibile a tutti, non risparmiandosi paragoni e confronti tra quello che era e quello che è, di modo da facilitare la comprensione dei meccanismi in atto nel corso degli anni anche a chi di Storia non è cultore particolare e assiduo.

Sempre interessante, inoltre, assistere a discussioni storiche anche tra giovani storici quali i tre presenti in diretta oggi. Una lezione di vita, forse, volta a ricordarci che la Cultura e la Storia, per l’appunto, siano veramente accessibili a tutti, e che altresì siano, al tempo stesso, argomentazioni comprensibili e apprezzabili da chiunque. Se è vero che tra le cose più difficili per un insegnante rientri sicuramente il riuscire a far appassionare i propri studenti a ciò che dall’insegnante stesso viene spiegato, è altrettanto vero che Passato e Presente riesca benissimo in questa ardua impresa, riuscendo a rendere appassionante il passato tanto quanto il presente, se non addirittura il doppio.  La passione nasce nell’ascoltatore grazie a chi racconta, e Passato e Presente questo lo sa benissimo, facendone così un suo grande, importante, punto di forza.

Passato e Presente: la diretta della prima puntata di oggi, lunedì 7 settembre

Passato e Presente: su Rai 3 si riparte dall’estate del 1940

Un grande ritorno quello del programma storico nel daytime di Rai 3 Passato e Presente, condotto da Paolo Mieli, e in onda per la sua prima puntata di questa nuova stagione televisiva proprio questo pomeriggio a partire dalle ore 13:15 circa. Un nuovo inizio, dunque, per il format di casa Rai, che anche quest’anno avrà come obiettivo quello di comprendere in modo più approfondito il presente attraverso l’analisi del passato.

La prima puntata di oggi, lunedì 7 settembre, verrà interamente dedicata al bombardamento della città di Londra, avvenuto nell’estate del 1940 quando, dopo la caduta della Francia, il III Reich si preparava a sferrare un attacco via mare e via cielo senza precedenti. Ospite di questa prima puntata il professor Giovanni De Luna, che guiderà gli spettatori attraverso quello che fu uno dei più importanti bombardamenti di Londra mai avvenuti.

Passato e Presente: dove vederlo

Passato e Presente è un programma di Rai Cultura. Lo troveremo in onda oggi, lunedì 7 settembre, alle 13:15 circa su Rai 3, ma potremo rivederlo in replica alle 20:30 su Rai Storia. Andrà in onda ogni lunedì a partire dalle 13:15 su Rai 3 e alle 20:30 su Rai Storia. Sarà anche visibile sui canali 503 del digitale terrestre, e sul canale 103 di Sky e TVSat. Potremo inoltre seguirlo in streaming direttamente dalla piattaforma online di Rai Play. Ve lo racconteremo in diretta anche su TvBlog, oggi a partire dalle 13:15.

I Video di TvBlog