Italia’s got Talent in liveblogging su TvBlog

Fra poco più di un’ora comincia l’attesa puntata di Italia’s got Talent, il nuovo talent show di Canale5 alla prova del fuoco della messa in onda. Lo seguiremo insieme a voi su TvBlog. Ma nel frattempo, in attesa di vedere come se la caverà Simone Annicchiarico nei panni del conduttore e Maria De Filippi, Gerry

di


Fra poco più di un’ora comincia l’attesa puntata di Italia’s got Talent, il nuovo talent show di Canale5 alla prova del fuoco della messa in onda. Lo seguiremo insieme a voi su TvBlog. Ma nel frattempo, in attesa di vedere come se la caverà Simone Annicchiarico nei panni del conduttore e Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi, raccontateci le vostre aspettative sul programma, nel sondaggio e nei commenti.

21:27: si comincia. Voice over che presenta i giudici e il programma, mentre scorrono immagini che mostrano i concorrenti, fra cui una specie di Susan Boyle all’italiana in lacrime. Sigla grafica con immagini dei monumenti italiani, e poi Simone Annicchiarico che presenta i tre giudici, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Maria De Filippi, che si presentano. Decisamente originale per quel che ci ha abituato recentemente il prime time del sabato di Canale5: tutto montato, senza continuità fra studio, arrivo all’esterno, presentazione dei concorrenti. La prima, è Giulia Di Maio, che canta a testa in giù. L’esibizione fa un po’ “Corrida”. L’interazione fra i tre giudici sembra funzionare bene.

Italia\'s got Talent in liveblogging su TvBlog

Il secondo concorrente sa individuare il giorno della settimana a partire da una data. Sbaglia la terza. Ma non è esattamente convincente. Zerbi gli chiede in che giorno è nato Silvio Berlusconi. La De Filippi risponde: Natale.
Italia's got Talent in liveblogging su TvBlog

Zerbi rileva che il numero è un po’ lento. E si passa oltre, a un concorrente che balla con le sopracciglia. Zerbi cattivissimo lo stoppa subito, la De Filippi è in un ruolo decisamente inedito. La sensazione è che tutti e tre si compiacciano molto della loro stessa cattiveria. Che, fino a questo momento, è quel che mi piace di più del programma.

Il primo a incassare i tre sì dei giudici è un padre di famiglia illusionista: c’è da perdere la testa, e Maria si impressiona, come il pubblico.



Un sì anche per la ballerina di danza del ventre – sui generis – che incanta più che altro Rudy e Gerry, anche perché il numero non è che sia d’altri tempi. Ma Maria apprezza, per il suo sì, proprio l’intrattenimento.


E poi, è la volta del primo over 60. Che in cassa un bel no.


Al rientro dalla pubblicità, un buon gruppo di break dancer che convince e poi una cantante un po’ svaporata, per la gioia di Zerbi. Un sì, un no, il piccolo Christian Roberto che balla come Michale Jackson e delizia grandi e piccini, poi un montage di esibizioni e commenti che velocizza il tutto. Una novità per l’Italia, che finalmente rinuncia alla diretta a tutti i costi: a volte ci vuole, ma in programmi del genere è inutile.
Il programma è fedele all’originale. Durasse quanto l’originale – e se Scotti fosse un po’ meno in mood da Milionario – sarebbe perfetto. E’ vero quel che rilevano nei commenti: manca il Simon Cowell della situazione. Ma mi ripeto: l’interazione dei tre funziona.

Si susseguono una signora che pensa di essere Madonna (incassa un sì a maggioranza, per la disperazione di Zerbi) la drag queen di cui parlammo su TvBlog (tre no su tre), un duo di ginnasti-comici, Gli improbabili che convincono tutti, anche il pubblico. Pubblicità.


22:38: Clip, poi Lorenzo Motta il maestro di kung fu che si è innamorato di Emanuela Sanno, la danzatrice del ventre. Come dargli torto? Tre sì. Poi qualche esibizione da no assoluto e poi Carmen, una specie di Susan Boyle nostrana, che si esibisce in Casta diva della Norma. La voce è straordinaria, la commozione per la sua storia di talento nascosto in una mole ingombrante che le ha impedito di portare avanti il suo sogno da cantante coinvolge anche Gerry Scotti. I tre sì sono scontati e doverosi.



Dopo di lei, per alleggerire, un fachiro illusionista, Alberto Di Salvatore, in arte Denis, che si prende tre sì (e i dubbi dei giudici su quel cacciavite piantato nel naso).




Dopo la pubblicità, ecco la Nazionale Italiana di Pizzaioli Acrobatici, sulle note di Volare: numero nazional popolare che accontenta tutti. Come potrebbe essere altrimenti? Il talento ha forme e manifestazioni che è difficile immaginare. Certo, il finto-sosia-di-Celentano lascia il tempo che trova.

Agnese Perulli è un altro bel talento vocale (con un’altra bella storia), che incassa i tre sì dei giudici. Il barman acrobatico è noioso, Angioletta Villella, 68 anni, che canta “Gli spari sopra” di Vasco appartiene a una categoria del meraviglioso. Non dal punto di vista dell’intonazione, ovviamente. Impossibile stopparla, ma impossibile anche dirle sì, per quanto sia rock. E infatti, l’unica che può dire sì è Maria, che se la ride alla grande. Ma a sorpresa, Agnese incassa il sì anche di Gerry Scotti, anche se Maria ci tiene a precisare: non vincerai, eh.


A seguire, stupisce tutti – anche il duro Zerbi – Mauro Peruzzzi, break dancer decisamente originale e spericolato. Si è rotto tre volte, negli anni, dice.
Alessandro La Femina si definisce un cantacontestatore. Il testo della sua canzone è pessimo, maschilista e retrogrado. Si becca dure critiche da parte di Zerbi: no, felice di dire di no. Ma prima del no, il cantacontestatore attacca Zerbi: Scusa, come ti chiami?

Poi, Gabriella Compagnone e la sua band stupiscono il pubblico con musica e animazione con la sabbia. Zerbi si lascia scappare un bellissimo, eh all’orecchio della De Filippi. E infatti l’esibizione è bella e originale. Poi c’è il talento del non talento. Da preservare. Ma quando li rivedremo, prossimamente?

Sergio Cerutti, tenore ex agente di commercio cassaintegrato col problema del mutuo è l’emblema dell’Italia di oggi, in qualche modo. Pubblicità. E poi il finalino affidato a Annicchiarico e il montage delle esibizioni della serata. Tornerà, Italia’s Got Talent? A giudicare dalla serata (e anche dai commenti dei nostri lettori), direi proprio di sì. Del resto, il sito ufficiale di Italia’s Got Talent è già pronto con la scheda per partecipare alle prossime puntate.

Italia's got talent
Italia's got talentItalia's got talentItalia's got talent


Italia's got talent

Italia’s got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent
Italia's got talent

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Maria De Filippi

Maria De Filippi è una conduttrice, autrice e produttrice televisiva milanese classe '61.

Tutto su Maria De Filippi →