Il Paradiso delle Signore, Alessandro Tersigni a Blogo: “Una bambina cambierà tante cose, Vittorio creerà qualcosa di nuovo” (Video)

Blogo ha intervistato Alessandro Tersigni, protagonista de Il Paradiso delle Signore daily, in partenza dal 7 settembre 2020 su Raiuno. L’attore ci ha raccontato quanto è cambiato il suo personaggio e che novità dovrà aspettarsi

“Abbiamo iniziato a girare il 30 giugno il finale della scorsa stagione, adesso abbiamo iniziato la nuova. Vi aspettiamo il 7 settembre!”. Così Alessandro Tersigni, ai lettori di Blogo, dà l’appuntamento per la nuova stagione de Il Paradiso delle Signore daily, in partenza, appunto, dal 7 settembre 2020, alle 15:40 su Raiuno. In occasione della partenza dei nuovi episodi, abbiamo intercettato l’attore durante una pausa dal set per farci raccontare qualcosa di più sul suo personaggio e su cosa gli succederà (video in alto).

Si riparte, quindi, con gli episodi non girati -causa emergenza Covid-19- della quarta stagione, per poi passare ufficialmente alla quinta. Un appuntamento, quello de Il Paradiso delle Signore, ormai fisso per il pubblico di Raiuno e di cui Tersigni è stato tra i protagonisti fin dalla prima stagione.

“Il personaggio di Vittorio Conti sicuramente è evoluto”, ci ha raccontato. “Abbiamo la possibilità, nel day time, di raccontare le vicende più nel dettaglio; Vittorio è cresciuto, è diventato un imprenditore che porta avanti il sogno di Pietro Mori (Giuseppe Zeno, protagonista delle stagioni in prime time, il cui personaggio è uscito di scena alla fine della seconda stagione, ndr)”.

Ma cosa si dovrà aspettare Vittorio nella prossima stagione?

“Ci saranno tante novità. I nuovi episodi iniziano con il ritrovamento di una bambina, che cambierà tante cose: Vittorio ne prenderà spunto per creare, all’interno del Paradiso delle Signore, qualcosa che non c’è mai stato”.

Sembra di capire, insomma, che per Vittorio e Marta (Gloria Radulescu) il sogno di avere un figlio non si è fermato. Ma per Conti ci sarà un’altra sorpresa in arrivo: “Ci sarà un tuffo nel passato, qualcosa o qualcuno che tornerà di prepotenza a far parte della sua vita”, ci ha detto. “Ovviamente, non vi posso svelare nient’altro, ma sarà un’occasione per vedere Vittorio in un altro modo”.