Wrestling: accordo pluriennale tra WWE e Discovery, dal 1° luglio

La WWE lascia Sky e passa a Dplay PLUS e DMAX.

Il wrestling della WWE non sarà più visibile su Sky.

A partire dal 1° luglio 2020, infatti, sarà Discovery a rendere disponibile per l’Italia, in esclusiva, la programmazione della WWE con la quale ha raggiunto un accordo pluriennale.

La programmazione settimanale di punta della WWE sarà disponibile live e on demand, in lingua originale, su DPlay PLUS, il servizio OTT premium a pagamento di Discovery, e, successivamente, con il commento italiano, in chiaro, su DMAX.

Dplay PLUS trasmetterà in esclusiva Monday Night Raw e Friday Night SmackDown, rispettivamente, nella notte tra lunedì e martedì e nella notte tra venerdì e sabato, live e in contemporanea con gli Stati Uniti. NXT, invece, sarà disponibile on demand su Dplay PLUS subito dopo la messa in onda in diretta negli Stati Uniti.

Per quanto riguarda DMAX, invece, la programmazione di Raw, SmackDown e NXT, con il commento in italiano affidato a Luca Franchini e a Michele Posa (già commentatori su Sky), sarà la seguente: una versione di due ore di Raw andrà in onda il lunedì, a partire dal 13 luglio 2020 alle ore 23:15 e, in replica, il sabato alle ore 10:30; gli incontri di SmackDown andranno in onda il martedì alle ore 23:15 e, in replica, la domenica alle ore 10:30; gli highlights di NXT andranno in onda il sabato alle ore 12:30 e, in replica, la domenica alle ore 9:30.

Le prime immagini WWE su Dplay PLUS saranno disponibili, come già anticipato, dal 1° luglio, on demand, con l’ultimo episodio di Raw, e il 4 luglio, con SmackDown, subito dopo la messa in onda negli Stati Uniti.

Di seguito, trovate le dichiarazioni di Stefan Kastenmüller, senior vice president e group general manager di WWE, che ha commentato così il nuovo accordo:

Siamo entusiasti di iniziare un nuovo capitolo per WWE in Italia, portando la nostra miscela unica di intrattenimento sportivo per famiglie, ricco di azione, sui canali gratuiti e on-demand di Discovery. Siamo entusiasti del fatto che il nostro accordo con Discovery renderà unica l'esperienza dei fan in Italia con la messa in onda dei momenti salienti della WWE sulla TV in chiaro sia in prima serata che negli slot per famiglie.

Queste, invece, sono le dichiarazioni di Alessandro Araimo, amministratore delegato Discovery Italia:

Siamo lieti di annunciare questo accordo con WWE di rilevanza strategica per il nostro gruppo, che ci consentirà di offrire al pubblico una proposition di contenuto unica e innovativa: offriremo ai superappassionati, un trattamento premium su Dplay PLUS a un prezzo davvero competitivo e porteremo lo spettacolo della WWE anche in chiaro su DMAX. La WWE ha saputo conquistare un pubblico molto largo e siamo certi che i nostri canali e le nostre piattaforme possano contribuire ad allargare ulteriormente la numerosissima fanbase italiana.

  • shares
  • Mail