Filippo Bisciglia a Blogo: "Ecco come sarà Temptation Island ai tempi del COVID-19. Siamo in una bolla di vetro! Sarà un'edizione focosa..."

L'intervista di TvBlog a Filippo Bisciglia, conduttore di Temptation Island che tornerà in onda il 2 luglio 2020.

A partire dal 2 luglio 2020, in prima serata su Canale 5, tornerà in onda Temptation Island, il docu-reality prodotto da Maria De Filippi e condotto da Filippo Bisciglia, in onda per la settima estate consecutiva.

Come già anticipato nei giorni scorsi, in quest'edizione "particolare", realizzata nel pieno dell'emergenza sanitaria tuttora in atto, le coppie partecipanti saranno sia vip che "nip".

Le registrazioni sono iniziate da due giorni e noi di TvBlog abbiamo intervistato Filippo Bisciglia a cui abbiamo chiesto molte cose: le "previsioni della vigilia", i commenti sulle coppie già rese note e, ovviamente, le differenze tra quest'edizione e le edizioni precedenti per quanto riguarda le misure di contenimento del COVID-19.

Le registrazioni sono iniziate da due giorni. Fino ad ora, quali sono le tue impressioni?

Stiamo studiando... Ho già visto che, in pentola, stanno bollendo tante cose e siamo solo al secondo giorno di registrazione! Dobbiamo aspettarci un'edizione davvero focosa! Quest'anno, a differenza delle scorse edizioni, ci saranno coppie davvero differenti. Alcune sono più grandi di età, hanno motivazioni differenti, ci sono differenze di età notevoli, quasi tutti hanno avuto figli da relazioni precedenti e sono molto, molto, molto svegli. SveglI! SveglI!

Soprattutto i maschi, quindi!

Bravo! Svegli non in generale ma svegli, parlando al maschile plurale...

Mi sembra di capire che sia già avvenuto qualcosa in queste prime 48 ore...

No, però, visto che conduco il programma da 7 anni consecutivi, qualcosa prevedo. Ormai sono abituato. Qualcosa di bollente uscirà fuori. Sicuro, sicuro!

Togliendo le coppie provenienti da Uomini e Donne, è la prima volta che, a Temptation Island, gestisci coppie vip...

E' un'edizione speciale. Per la prima volta, ci sono coppie composte da personaggi famosi e coppie composte da persone comuni. Fino ad ora, le coppie vip sono Antonella Elia con Pietro Delle Piane e Manila Nazzaro con Lorenzo Amoruso. Per me, non cambierà assolutamente nulla. Non mi sto rapportando a personaggi famosi o a persone comuni. Io sto parlando della loro storia d'amore, chiunque essi siano. Per me, al falò, sono tutti uguali. Al falò, si parla di storie d'amore e di relazioni. Per me, quindi, non cambierà assolutamente nulla. Mi rapporterò a loro come ho sempre fatto con gli altri ragazzi. E' una cosa che non mi inibisce. Per me sarà la stessa cosa.

Ti chiedo un commento sulle prime coppie vip annunciate. Iniziamo da Antonella Elia che, recentemente, al Grande Fratello Vip, ha già mostrato quelle che possono essere le sue reazioni. Da lei, che ti aspetti?

Al GF Vip, Antonella Elia discuteva più di persona. Al GF, il problema ce l'hai davanti mentre, invece, a Temptation Island, il problema, semmai dovesse nascere, non ce l'hai di fronte ma ce l'hai dall'altra parte del villaggio. Quindi, quell'Antonella che si è vista al GF Vip, possiamo immaginarcela soprattutto al falò di confronto finale, quando si rincontrerà con Pietro. Magari, potranno nascere dibattiti e discussioni tra Antonella e qualche altra persona nel resort. Mi immagino Antonella che dirà a qualche altra ragazza: "Ma stai sbagliando!". Comunque, non si viene colpiti in prima persona, lì. Parlerà soprattutto di altre persone, di fidanzati che si trovano dall'altra parte del villaggio. Antonella non avrà davanti a sé il problema "fisico". Con il problema "fisico" davanti, abbiamo già visto come si comporta...

Quindi, secondo te, a Temptation Island, la Elia manterrà un po' di più la calma...

Sì, anche perché qui si parla di sentimenti, d'amore, mentre, invece, al GF Vip, è stata toccata sul personale, veniva attaccata, veniva aggredita... A Temptation Island, non sarà così.

Manila Nazzaro è tutta da scoprire, essendo al primo reality. Cosa dobbiamo aspettarci da lei e dal suo compagno, l'ex calciatore Lorenzo Amoruso?

Quello che vi aspettate voi è la stessa cosa che mi aspetto anch'io cioè ancora non lo so! Visto che non ha mai fatto un reality, e che ce l'abbiamo noi per la prima volta, è ancora troppo presto per dare delle notizie. Non sappiamo come si comporterà. Parla tanto, è sveglia, non si tiene un "cecio" in bocca, quello che deve dire, lo dice! Da quello che ho visto, posso dirti che ci saranno delle "perle di Manila" e che è una donna che non si tira indietro, questo l'ho già capito... Dobbiamo aspettare, però... E' troppo fresca, la situazione...

Quali idea ti sei fatto, invece, delle coppie che già hai visto e che noi scopriremo nei prossimi giorni?

Li ho conosciuti tutti. Ho avuto modo di vedere qualcosa su di loro. Li ho visti, fisicamente, per la prima volta, in questi giorni ma io, di loro, so tutto. Li studio, vedo le loro clip, leggo le loro storie, ho le loro schede tecniche. Prima dei falò, rileggo tutto. Loro non sanno che io so tutto di loro. Quando mi vedranno per la prima volta al falò, loro vedranno una persona che sa tutto di loro e loro non lo sanno. Certo, avranno visto le precedenti edizioni di Temptation Island e ormai lo sanno, però, io dirò loro delle cose che, alla fine, loro si chiederanno: "Ma come fa a saperle se lui al provino non c'era?". Conosco tutto di loro.

Parliamo, ora, di COVID-19 e di tutte le misure adottate per contenere il virus. Sostanzialmente, quali saranno le differenze tra quest'edizione e le edizioni precedenti "normali"? Il falò, la vita nel resort... Cosa cambierà?

Le differenze sono che, ovviamente, prima di partire, siamo stati tutti quanti sottoposti ai test sierologici, più volte. I protagonisti di Temptation Island, le coppie e i single, sono stati scelti da più di un mese e già, quando sono stati scelti, hanno effettuato i primi test sierologici. Poi, sono stati rifatti periodicamente. Sono partiti in sicurezza e, prima di partire, hanno rispettato un periodo di isolamento. Si sono auto-isolati per un periodo di tempo, sia le coppie che i ragazzi single e le ragazze single. Una volta entrati nel villaggio, da quel momento, periodicamente, verranno rieffettuati i test. Nel villaggio, non può entrare nessuno e loro, ovviamente, non possono avere contatti con nessuno, dall'esterno. Infatti, le eventuali esterne saranno fatte tra di loro e non potranno uscire. Non potranno, ad esempio, andare in un ristorante. Semmai dovessero andare in un'altra spiaggia, sarà una spiaggia isolata dove non c'è nessuno. E' come se loro vivessero in una bolla di vetro, super-protetti. Com'è successo al GF Vip. Vedrete in onda, quindi, lo stesso Temptation Island di sempre ma con tutte queste precauzioni, come abbiamo visto al GF Vip. Per quanto riguarda il personale, anche loro sono stati tutti quanti sottoposti ai test sierologici. Ad esempio, quando andiamo a fare colazione, pur vivendo in questa bolla COVID-free, per andare al bar, ci mettiamo la mascherina. I montatori, per esempio, nei gabbiotti, se stanno a distanza di due metri, non hanno le mascherine. Se sono costretti a stare più vicini, indossano la mascherina.

Ti preoccupava l'idea di condurre il programma in queste condizioni?

Non ero preoccupato perché sta accadendo esattamente quello che ho immaginato, lavorare in un ambiente super-controllato. Ringraziando Dio, poi, i numeri, oggi, sono totalmente differenti da quelli che c'erano 3 mesi fa. Siamo tutti più tranquilli e sereni. C'era bisogno di serenità e spensieratezza. Speriamo vada tutto bene e sono sicuro che andrà così.

Come ultima domanda, facciamo un salto indietro. Riguardo la famosa discussione con Maria De Filippi ad Amici Celebrities, quali sono state le conseguenze, tra virgolette?

E' finita subito lì, ci siamo chiariti. E' come se due persone che si conoscono discutono, al tavolino di un bar, di una cosa accaduta. E' stato un momento vero. Più vero di così, non c'è! Maria e la produzione di Amici sono stati bravi a non nascondere nulla e a mandarlo in onda ugualmente, senza timori, anche se era un programma registrato. E' stato giusto così. La verità non si nasconde. Mi è dispiaciuto tanto, eh, pure a Maria è dispiaciuto... Ma è come se due amici che si conoscono discutono. La cosa bella è che andato in onda tutto.

  • shares
  • Mail