Lorella Cuccarini fuori dalla Rai per mano del M5S? Lucio Presta commenta così…

L’agente della showgirl per la prima volta si espone rispetto alle indiscrezioni che la danno fuori dalla Rai

Il M5s vuole Lorella Cuccarini fuori dalla Rai? Dietro l’epurazione della showgirl ci sarebbe la mano del ministro grillino per le politiche giovanili e lo sport Spadafora? Sono le domande che si leggono sul sito notizienazionali.it, in un articolo firmato da Marco Zonetti. La questione è nota da tempo e riguarda la possibile esclusione dai palinsesti Rai della Cuccarini, visto nella prossima stagione La vita in diretta, come anticipato da Blogo, potrebbe essere condotta in solitaria da Alberto Matano.

Tornata su Rai1 la scorsa estate, quando accettò di condurre gli speciali di Linea Verde in prima serata e di guidare la nuova edizione di La vita in diretta accanto a Matano del Tg1, la Cuccarini sarebbe ad un passo dalla mancata riconferma per ragioni che sembrerebbero esulare da quelle strettamente editoriali.

Il suo manager, Lucio Presta, ha commentato la notizia e un tweet di chi sostiene che sia “assurdo che la politica si occupi di chi può stare in tv e chi no” con un emblematico “A chi lo dice“. Una frase che sembrerebbe una implicita conferma del concetto contenuto nell’articolo di Zonetti.

Nelle prossime ore (probabilmente domani mattina) potrebbero esserci sviluppi.

Ultime notizie su Lorella Cuccarini

Tutto su Lorella Cuccarini →